WP_Post Object ( [ID] => 649009 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-07-31 10:44:46 [post_date_gmt] => 2019-07-31 08:44:46 [post_content] => A un paio di settimane dalla presentazione della nuova Chevrolet Corvette, i nostri fotografi ci hanno inviato in redazione un set di foto spia che immortalano negli Stati Uniti un prototipo della nuova versione cabriolet della supercar economica americana. Dopo alcuni scorci mostrati attraverso dei teaser ufficiali di Chevrolet, queste sono le prime immagini che ci fanno vedere la Corvette C8 Convertible in strada e, a giudicare dalla presenza del camouflage su alcune sezioni dell'auto, sembra che ci siano ancora diverse cose che Chevrolet vuole nascondere.

La novità dell'hardtop pieghevole

La grande novità sarà il debutto assoluto del tettuccio pieghevole, motivo per il quale il lunotto e il cofano motore sono completamente diversi rispetto alla coupé. Come funzionerà il meccanismo di apertura/chiusura del tetto rimane ancora un mistero, così come l'aspetto della vettura con la capote alzata.

Modifiche su tetto e cofano posteriore

Le foto spia del prototipo della Chevrolet Corvette C8 Convertible ci mostrano il camouflage concentrato proprio sul tetto e sulla parte posteriore. Nonostante questo si può notare la parte superiore rigida del tetto divisa in due parti, con la piegatura spostata più avanti rispetto a quella che si potrebbe trovare su una coupé con il tetto rimovibile. Il telo nero sopra il portellone del motore cerca di imitare la forma del modello coupé, ma avvicinandosi attraverso la trama del telo s'intravede la presenza delle due gobbe dietro gli schienali dei sedili e la copertura piatta sul motore. Stando ai rumors emersi qualche tempo fa, il meccanismo di apertura e chiusura del tetto potrebbe proporre uno scorrimento verticale in avanti dello stesso tra il vano motore e l'abitacolo. Con il tetto alzato, la Corvette C8 Convertible dovrebbe avere un profilo praticamente identico a quello della coupé.

Debutto al Salone di Los Angeles 2019?

Chevrolet non ha ancora annunciato una data precisa per la presentazione della nuova Corvette Convertible, anticipando però che arriverà nell'autunno 2019. Probabile quindi che la vettura possa fare il suo debutto in anteprima al prossimo Salone di Los Angeles in programma a fine novembre, dove un paio d'anni fa è stata presentata la Chevrolet ZR1 Convertible. [post_title] => Chevrolet Corvette C8 Convertible: collaudi in corso per la scoperta americana [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => chevrolet-corvette-c8-convertible-2020-prezzo-uscita-motore [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-07-31 10:44:46 [post_modified_gmt] => 2019-07-31 08:44:46 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=649009 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Chevrolet Corvette C8 Convertible: collaudi in corso per la scoperta americana [FOTO SPIA]

Il camouflage nasconde le modifiche a tetto e posteriore

La Chevrolet Corvette C8 Convertible è stata immortalata in alcuni scatti che ci mostrano la cabrio americana con il camouflage a nascondere il tetto e il cofano motore. Sarà svelata in autunno.

A un paio di settimane dalla presentazione della nuova Chevrolet Corvette, i nostri fotografi ci hanno inviato in redazione un set di foto spia che immortalano negli Stati Uniti un prototipo della nuova versione cabriolet della supercar economica americana.

Dopo alcuni scorci mostrati attraverso dei teaser ufficiali di Chevrolet, queste sono le prime immagini che ci fanno vedere la Corvette C8 Convertible in strada e, a giudicare dalla presenza del camouflage su alcune sezioni dell’auto, sembra che ci siano ancora diverse cose che Chevrolet vuole nascondere.

La novità dell’hardtop pieghevole

La grande novità sarà il debutto assoluto del tettuccio pieghevole, motivo per il quale il lunotto e il cofano motore sono completamente diversi rispetto alla coupé. Come funzionerà il meccanismo di apertura/chiusura del tetto rimane ancora un mistero, così come l’aspetto della vettura con la capote alzata.

Modifiche su tetto e cofano posteriore

Le foto spia del prototipo della Chevrolet Corvette C8 Convertible ci mostrano il camouflage concentrato proprio sul tetto e sulla parte posteriore. Nonostante questo si può notare la parte superiore rigida del tetto divisa in due parti, con la piegatura spostata più avanti rispetto a quella che si potrebbe trovare su una coupé con il tetto rimovibile. Il telo nero sopra il portellone del motore cerca di imitare la forma del modello coupé, ma avvicinandosi attraverso la trama del telo s’intravede la presenza delle due gobbe dietro gli schienali dei sedili e la copertura piatta sul motore.

Stando ai rumors emersi qualche tempo fa, il meccanismo di apertura e chiusura del tetto potrebbe proporre uno scorrimento verticale in avanti dello stesso tra il vano motore e l’abitacolo. Con il tetto alzato, la Corvette C8 Convertible dovrebbe avere un profilo praticamente identico a quello della coupé.

Debutto al Salone di Los Angeles 2019?

Chevrolet non ha ancora annunciato una data precisa per la presentazione della nuova Corvette Convertible, anticipando però che arriverà nell’autunno 2019. Probabile quindi che la vettura possa fare il suo debutto in anteprima al prossimo Salone di Los Angeles in programma a fine novembre, dove un paio d’anni fa è stata presentata la Chevrolet ZR1 Convertible.

Chevrolet Corvette C8 Convertible: collaudi in corso per la scoperta americana [FOTO SPIA]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati