WP_Post Object ( [ID] => 632022 [post_author] => 84 [post_date] => 2019-08-05 17:31:54 [post_date_gmt] => 2019-08-05 15:31:54 [post_content] =>

FIA Euro Truck Racing Championship, la recensione

Siete stufi di portare in giro TIR e Camion con i loro rimorchi pieni di mozzarelle in Euro Truck Simulator e volete una sfida un po' più sportiveggiante? Taaac, ecco che arriva sui nostri schermi FIA Euro Truck Racing Championship, il gioco di corse con protagonisti camion da 1200 CV, pronti a sportellarsi in pista comesenoncifosseundomani. Abbiamo provato a fondo il nuovo racing game con i camion ed ecco le nostre opinioni, raccolte nella recensione!

FIA Euro Truck Racing Championship 2019 è il gioco di corse nato dalle menti di BigBen e dal team N-Racing che,insieme, hanno deciso di presentare al pubblico un racing game inedito con protagonisti i camion, ma mica i TIR che siamo soliti vedere sulle nostre strade e autostrade bensì veri e propri bolidi con motori in grado di erogare 1200 CV e che necessitano di acqua supplementare per raffreddare i freni, messi a dura prova dal mastodontico peso.

Accelerazione, frenata e spostamento dei pesi

FIA Euro Truck Racing Championship 2019 si basa su tre pilastri: accelerazione, frenata e spostamento dei pesi.

La frenata

La gestione dei freni rappresenta la grande novità di FIA Euro Truck Racing Championship rispetto ad altri giochi di guida che siamo soliti utilizzare sulle nostre piattaforme da gioco. Per tenere belli freschi i dischi freno durante la gara, c'è la necessità di dotare il nostro camion di ampi serbatoi di acqua utili a raffreddare i bollenti spiriti delle pastiglie, cosi da avere sempre i freni nella giusta temperatura, pena una indecorosa uscita di pista con i dischi roventi e fumanti e non più efficaci. Saremo noi a dover gestire sapientemente l'uso dell'acqua, spruzzando il prezioso 'aiutante' nelle frenate più brusche e impegnative direttamente sopra l'impianto frenante.

La gestione del peso

L'arte di pennellare le curve con questi bestioni necessità di qualche giro di pista in più rispetto al normale, per apprendere come impostare le curve e poi impegnarsi in staccate poderose per superare i nostri ostici avversari.  Come è facile intuire, dovremo imparare a sentire gli spostamenti di carico cosi da intervenire con manovre correttive per riuscire a mantenere la traiettoria ideale. Non allarmatevi pero', FIA Euro Truck Racing Championship non è una simulazione dura e cruda come Assetto Corsa Competizione ma piuttosto un gioco di guida che punta ad una esperienze simulativa, senza dimenticare il suo intento primario, ossia divertire.

L'accelerazione

L'accelerazione di questi bestioni è caratterizzata dal turbolag (una risposta meno pronta nell'erogazione della potenza) che necessita di una accorta gestione da effettuare con l'ausilio di una buona pedaliera e magari di un volante dotato di Force Feedback (ALT: se questi mancano nella vostra collezione di periferiche, non disperate, il buon vecchio joystick svolge comunque egregiamente il suo lavoro) per evitare di vedere la coda del camion superarci mentre stiamo uscendo dalla curva e ritrovarci, così, inevitabilmente nella sabbia.

Sportella che ti passa

Nelle gare del campionato FIA ETRC le sportellate sono severamente punite ma in FIA Euro Truck Racing Championship la sportiveggianza regna sovrana. Vi basterà togliere le penalità per dar vita a una danza di sportellate, contatti e spintarelle da farvi emozionare. Senza contare che se sarete troppo duri con la I.A (intelligenza artificiale), questa non starà certo a guardare ma risponderà alle vostre provocazioni con una bella 'capocciata' nel retrotreno della vostra motrice quanto meno ve l'aspettate.

Il multiplayer

FIA Euro Truck Racing Championship vi offrirà la possibilità di divertirvi in multiplayer, che sia on-line, con l'immancabile modalità che vi permetterà di sfidare i giocatori connessi alla rete, oppure in locale grazie alla presenza dello split screen.

Piattaforme, prezzo e uscita

FIA Euro Truck Racing Championship vi permetterà di poggiare il vostro deretano su ben 45 camion (tra cui Volvo, Man, Western Star) con le loro livree ufficiali per un totale di 20 squadre e 14 circuiti ufficiali ETRC. FIA Euro Truck Racing Championship è disponibile per tutte le console PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, senza contare la versione per PC che ci ha mantenuto incollati al nostro Logitech G29 per ben 30 ore di gioco. Il videogames è già disponibile all'acquisto ad un prezzo inferiore ai 40 euro (PC) e 60 euro (PS4).

Il gameplay

[post_title] => FIA Euro Truck Racing Championship: la recensione [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => fia-european-truck-racing-championship-recensione-videogame-etrc-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-08-05 17:38:48 [post_modified_gmt] => 2019-08-05 15:38:48 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=632022 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

FIA Euro Truck Racing Championship: la recensione

FIA European Truck Racing Championship: il videogame ufficiale delle corse dei camion

FIA European Truck Racing Championship 2019, il game con protagonisti i camion disponibile per pc steam, xbox one, nintendo switch e ps4
FIA Euro Truck Racing Championship: la recensione

FIA Euro Truck Racing Championship, la recensione

Siete stufi di portare in giro TIR e Camion con i loro rimorchi pieni di mozzarelle in Euro Truck Simulator e volete una sfida un po’ più sportiveggiante? Taaac, ecco che arriva sui nostri schermi FIA Euro Truck Racing Championship, il gioco di corse con protagonisti camion da 1200 CV, pronti a sportellarsi in pista comesenoncifosseundomani. Abbiamo provato a fondo il nuovo racing game con i camion ed ecco le nostre opinioni, raccolte nella recensione!

FIA Euro Truck Racing Championship 2019 è il gioco di corse nato dalle menti di BigBen e dal team N-Racing che,insieme, hanno deciso di presentare al pubblico un racing game inedito con protagonisti i camion, ma mica i TIR che siamo soliti vedere sulle nostre strade e autostrade bensì veri e propri bolidi con motori in grado di erogare 1200 CV e che necessitano di acqua supplementare per raffreddare i freni, messi a dura prova dal mastodontico peso.

Accelerazione, frenata e spostamento dei pesi

FIA Euro Truck Racing Championship 2019 si basa su tre pilastri: accelerazione, frenata e spostamento dei pesi.

La frenata

La gestione dei freni rappresenta la grande novità di FIA Euro Truck Racing Championship rispetto ad altri giochi di guida che siamo soliti utilizzare sulle nostre piattaforme da gioco. Per tenere belli freschi i dischi freno durante la gara, c’è la necessità di dotare il nostro camion di ampi serbatoi di acqua utili a raffreddare i bollenti spiriti delle pastiglie, cosi da avere sempre i freni nella giusta temperatura, pena una indecorosa uscita di pista con i dischi roventi e fumanti e non più efficaci. Saremo noi a dover gestire sapientemente l’uso dell’acqua, spruzzando il prezioso ‘aiutante’ nelle frenate più brusche e impegnative direttamente sopra l’impianto frenante.

La gestione del peso

L’arte di pennellare le curve con questi bestioni necessità di qualche giro di pista in più rispetto al normale, per apprendere come impostare le curve e poi impegnarsi in staccate poderose per superare i nostri ostici avversari.  Come è facile intuire, dovremo imparare a sentire gli spostamenti di carico cosi da intervenire con manovre correttive per riuscire a mantenere la traiettoria ideale. Non allarmatevi pero’, FIA Euro Truck Racing Championship non è una simulazione dura e cruda come Assetto Corsa Competizione ma piuttosto un gioco di guida che punta ad una esperienze simulativa, senza dimenticare il suo intento primario, ossia divertire.

L’accelerazione

L’accelerazione di questi bestioni è caratterizzata dal turbolag (una risposta meno pronta nell’erogazione della potenza) che necessita di una accorta gestione da effettuare con l’ausilio di una buona pedaliera e magari di un volante dotato di Force Feedback (ALT: se questi mancano nella vostra collezione di periferiche, non disperate, il buon vecchio joystick svolge comunque egregiamente il suo lavoro) per evitare di vedere la coda del camion superarci mentre stiamo uscendo dalla curva e ritrovarci, così, inevitabilmente nella sabbia.

Sportella che ti passa

Nelle gare del campionato FIA ETRC le sportellate sono severamente punite ma in FIA Euro Truck Racing Championship la sportiveggianza regna sovrana. Vi basterà togliere le penalità per dar vita a una danza di sportellate, contatti e spintarelle da farvi emozionare. Senza contare che se sarete troppo duri con la I.A (intelligenza artificiale), questa non starà certo a guardare ma risponderà alle vostre provocazioni con una bella ‘capocciata’ nel retrotreno della vostra motrice quanto meno ve l’aspettate.

Il multiplayer

FIA Euro Truck Racing Championship vi offrirà la possibilità di divertirvi in multiplayer, che sia on-line, con l’immancabile modalità che vi permetterà di sfidare i giocatori connessi alla rete, oppure in locale grazie alla presenza dello split screen.

Piattaforme, prezzo e uscita

FIA Euro Truck Racing Championship vi permetterà di poggiare il vostro deretano su ben 45 camion (tra cui Volvo, Man, Western Star) con le loro livree ufficiali per un totale di 20 squadre e 14 circuiti ufficiali ETRC. FIA Euro Truck Racing Championship è disponibile per tutte le console PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, senza contare la versione per PC che ci ha mantenuto incollati al nostro Logitech G29 per ben 30 ore di gioco. Il videogames è già disponibile all’acquisto ad un prezzo inferiore ai 40 euro (PC) e 60 euro (PS4).

Il gameplay

FIA Euro Truck Racing Championship: la recensione
5 (100%) 12 votes
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati