WP_Post Object ( [ID] => 649965 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-08-05 16:36:14 [post_date_gmt] => 2019-08-05 14:36:14 [post_content] => Dopo aver messo a punto diverse versioni della Skoda Kodiaq in passato, il tuner tedesco ABT Sportsline ha aggiunto la variante sportiva RS del SUV ceco alla sua gamma.  La Skoda Kodiaq RS, versione al vertice della gamma del SUV medio della Freccia Alata, è la vettura che attualmente detiene il record di categoria per il giro del Nurburgring più veloce. Una base dunque già altamente valida sulla quale gli specialisti di ABT Sportsline hanno aggiunto ulteriore verve.

Ha 30 CV e 40 Nm in più rispetto al modello di serie

L'elaborazione del tuner tedesco prevede alcune piccole modifiche che producono però effetti sostanziali sulle caratteristiche tecniche del SUV. Grazie al software del motore rivisto da ABT, il propulsore biturbo diesel quattro cilindri di 2.0 litri arriva a sviluppare 270 CV di potenza e 540 Nm di coppia massima, vale a dire 30 CV e 40 Nm in più rispetto al modello di serie. Ne deriva che la Skoda Kodiaq RS modificata diventa ancora più scattante con l'accelerazione 0-100 km/h che scende di 2 decimi di secondo arrivando così a 6,8 secondi, mentre la velocità di punta rimane di 220 km/h.

Sospensioni aggiornate e nuovi cerchi per le ruote

Per migliorare la maneggevolezza e dare alla Kodiaq RS un aspetto più grintoso ABT Sportsline ha montato delle nuove molle per le sospensioni che abbassano l'assetto della vettura. A completare il quadro ci sono poi i nuovi cerchi GR ABT da 20 pollici in nero opaco, con il SUV sportivo che può però montare le ruote anche con altri design ABT e con diverse misure che vanno da 18 a 20 pollici. Se le modifiche relative a cerchi e sospensioni non interessano, il cliente può mantenere sulla Skoda Kodiaq RS i cerchi da 20 pollici e le sospensioni di serie, optando solo per l'aumento di potenza del motore. Al momento ABT Sportsline non ha reso noto quanto costa l'intervento di tuning sulla Skoda Kodiaq RS. [post_title] => Skoda Kodiaq RS: il SUV boemo fa la voce grossa con il tuning di ABT [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => skoda-kodiaq-rs-tuning-abt-sportsline [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-08-05 16:36:14 [post_modified_gmt] => 2019-08-05 14:36:14 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=649965 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Skoda Kodiaq RS: il SUV boemo fa la voce grossa con il tuning di ABT [FOTO]

Il motore 2.0 litri turbo diesel sale a 270 CV

La Skoda Kodiaq RS è stata modificata da ABT Sportsline che propone un progetto di tuning che rende il SUV sportivo del marchio ceco ancora più potente e veloce.

Dopo aver messo a punto diverse versioni della Skoda Kodiaq in passato, il tuner tedesco ABT Sportsline ha aggiunto la variante sportiva RS del SUV ceco alla sua gamma. 

La Skoda Kodiaq RS, versione al vertice della gamma del SUV medio della Freccia Alata, è la vettura che attualmente detiene il record di categoria per il giro del Nurburgring più veloce. Una base dunque già altamente valida sulla quale gli specialisti di ABT Sportsline hanno aggiunto ulteriore verve.

Ha 30 CV e 40 Nm in più rispetto al modello di serie

L’elaborazione del tuner tedesco prevede alcune piccole modifiche che producono però effetti sostanziali sulle caratteristiche tecniche del SUV. Grazie al software del motore rivisto da ABT, il propulsore biturbo diesel quattro cilindri di 2.0 litri arriva a sviluppare 270 CV di potenza e 540 Nm di coppia massima, vale a dire 30 CV e 40 Nm in più rispetto al modello di serie. Ne deriva che la Skoda Kodiaq RS modificata diventa ancora più scattante con l’accelerazione 0-100 km/h che scende di 2 decimi di secondo arrivando così a 6,8 secondi, mentre la velocità di punta rimane di 220 km/h.

Sospensioni aggiornate e nuovi cerchi per le ruote

Per migliorare la maneggevolezza e dare alla Kodiaq RS un aspetto più grintoso ABT Sportsline ha montato delle nuove molle per le sospensioni che abbassano l’assetto della vettura. A completare il quadro ci sono poi i nuovi cerchi GR ABT da 20 pollici in nero opaco, con il SUV sportivo che può però montare le ruote anche con altri design ABT e con diverse misure che vanno da 18 a 20 pollici.

Se le modifiche relative a cerchi e sospensioni non interessano, il cliente può mantenere sulla Skoda Kodiaq RS i cerchi da 20 pollici e le sospensioni di serie, optando solo per l’aumento di potenza del motore. Al momento ABT Sportsline non ha reso noto quanto costa l’intervento di tuning sulla Skoda Kodiaq RS.

Skoda Kodiaq RS: il SUV boemo fa la voce grossa con il tuning di ABT [FOTO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati