WP_Post Object ( [ID] => 651064 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-08-14 16:48:40 [post_date_gmt] => 2019-08-14 14:48:40 [post_content] => Bugatti svelerà una nuova supercar nei prossimi giorni al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach 2019. Dalla casa francese non sono arrivate notizie ufficiali su questo misterioso modello, con cui il marchio celebrerà i 110 anni della sua storia, ma molte indiscrezioni fanno prevedere si tratterà di un’edizione limitata ispirata alla EB 110. Come sembra confermare un’immagine all’interno di un video realizzato nel vecchio stabilimento a Campogalliano del marchio.

Le anticipazioni sulla ‘nuova’ Bugatti EB 110

Il video, pubblicato sul canale di Davide Cironi, mostra un misterioso modello sotto un lenzuolo, mentre si parla delle EB 110 da gara. Quest’auto appare una supercar di ispirazione retrò, con alcuni elementi a richiamare proprio la EB 110, sebbene sia quasi impossibile distinguere i dettagli. Tuttavia, a rafforzare l’idea di un remake, ci sono anche i recenti comunicati stampa sulla EB 110. Come dicevamo, la presentazione di questo modello è atteso alla fine di questa settimana e dovrebbe venir spinto da un motore W16 da 8.0 litri, con una potenza di circa 1.500 cavalli e 1.600 Nm di coppia massima, per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in poco più di due secondi ed una velocità massima superiore ai 400 chilometri orari.

La storia della Bugatti EB 110

La Bugatti EB 110 è stata realizzata nel periodo ‘italiano’ del marchio francese, appunto negli stabilimenti di Campogalliano (Modena) tra il 1991 ed il 1995. L’idea fu dell’ex patron della casa Romano Artioli, che acquisì i diritti sul nome Bugatti (la cui produzione era terminata nel 1963, dopo un declino in seguito alla morte del fondatore Ettore Bugatti) e decise di realizzare una sportiva. Così nacque la EB 110, il cui nome era derivato dal 110° anniversario della nascita proprio di Ettore Bugatti. La vettura aveva tecnologia all’avanguardia ed era spinta da un motore V12 fino a 610 CV, dalla quale nacquero anche delle versioni da corsa. Ne furono realizzati poco più di 100 esemplari. [post_title] => Bugatti EB 110: un remake a Pebble Beach 2019? [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bugatti-eb-110-pebble-beach-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-08-14 16:48:40 [post_modified_gmt] => 2019-08-14 14:48:40 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=651064 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Bugatti EB 110: un remake a Pebble Beach 2019?

La vettura sarà svelata alla fine della settimana

La Bugatti EB 110 potrebbe rivivere con una versione ad edizione limitata a Pebble Beach 2019, nell'ambito delle celebrazioni per i 110 anni del marchio francese. E una misteriosa vettura sotto un lenzuolo...
Bugatti EB 110: un remake a Pebble Beach 2019?

Bugatti svelerà una nuova supercar nei prossimi giorni al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach 2019. Dalla casa francese non sono arrivate notizie ufficiali su questo misterioso modello, con cui il marchio celebrerà i 110 anni della sua storia, ma molte indiscrezioni fanno prevedere si tratterà di un’edizione limitata ispirata alla EB 110. Come sembra confermare un’immagine all’interno di un video realizzato nel vecchio stabilimento a Campogalliano del marchio.

Le anticipazioni sulla ‘nuova’ Bugatti EB 110

Il video, pubblicato sul canale di Davide Cironi, mostra un misterioso modello sotto un lenzuolo, mentre si parla delle EB 110 da gara. Quest’auto appare una supercar di ispirazione retrò, con alcuni elementi a richiamare proprio la EB 110, sebbene sia quasi impossibile distinguere i dettagli. Tuttavia, a rafforzare l’idea di un remake, ci sono anche i recenti comunicati stampa sulla EB 110.

Come dicevamo, la presentazione di questo modello è atteso alla fine di questa settimana e dovrebbe venir spinto da un motore W16 da 8.0 litri, con una potenza di circa 1.500 cavalli e 1.600 Nm di coppia massima, per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in poco più di due secondi ed una velocità massima superiore ai 400 chilometri orari.

La storia della Bugatti EB 110

La Bugatti EB 110 è stata realizzata nel periodo ‘italiano’ del marchio francese, appunto negli stabilimenti di Campogalliano (Modena) tra il 1991 ed il 1995. L’idea fu dell’ex patron della casa Romano Artioli, che acquisì i diritti sul nome Bugatti (la cui produzione era terminata nel 1963, dopo un declino in seguito alla morte del fondatore Ettore Bugatti) e decise di realizzare una sportiva.

Così nacque la EB 110, il cui nome era derivato dal 110° anniversario della nascita proprio di Ettore Bugatti. La vettura aveva tecnologia all’avanguardia ed era spinta da un motore V12 fino a 610 CV, dalla quale nacquero anche delle versioni da corsa. Ne furono realizzati poco più di 100 esemplari.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati