WP_Post Object ( [ID] => 652115 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-08-22 15:54:12 [post_date_gmt] => 2019-08-22 13:54:12 [post_content] => Si chiama Opel Corsa-e Rally la nuova auto elettrica del Fulmine progettata per le competizione rally. Pronta per presentarsi in anteprima di fronte al pubblico del Salone di Francoforte che prende il via il 12 settembre prossimo, si tratta della cinque porte Corsa con alimentazione 100% elettrica pensata per le corse. La Corsa-e Rally debutterà nelle gare nel 2020, quando sarà protagonista dell'Adac Opel e-Rally Cup, il nuovo ed inedito monomarca elettrico riservato a vetture da rally a zero emissioni.

Motore della Corsa elettrica stradale

Si partirà con 15 auto, questo il numero previsto per la prima stagione di gare, che saranno proposte ai clienti della divisione motorsport con un prezzo sotto i 50.000 euro. La vettura da competizione è basata sulla Opel Corsa-e stradale, condividendone anche il motore. Sotto il cofano c'è infatti l'unità elettrica, alimentata da una batteria agli ioni di litio da 50 kWh, che sviluppa 136 CV e 260 Nm di coppia massima.

Elementi specifici per i rally

La vettura, che pesa 1.400 kg, dispone di trazione anteriore con differenziale Torsen e di una serie di specifici accorgimenti per le gare da rally: sospensioni sportive, roll-bar, sedili racing con cinture a cinque punti, cruscotto da gara con data logger integrato ed estintore ad azionamento elettrico. La Opel Corsa-e Rally monta anche l'impianto frenante, con recupero dell'energia regolabile, che prevede dischi ventilati da 232 mm all'anteriore e da 264 mm al posteriore, oltre a pinze a quattro pistoncini e freno a mano idraulico.

L'eredità della Opel Adam R2

L'obiettivo della Opel Corsa-e Rally è quello di offrire ai giovani talenti l'opportunità di crescere nel mondo del motorsport, compito che negli anni scorsi è stato affidato alla Adam, protagonista dell'Adac Opel Rally Cup, competizione che ha consentito ai piloti più talentuosi di entrare a far parte dell'Adac Opel Rally Junior Team. Un'avventura che è culminata con quattro titoli europei consecutivi, dal 2015 al 2018, conquistati dalla Opel Adam R2. Un scia di successi che Opel spera di proseguire con la Corsa-e Rally.

Si parte nell'estate 2020

Le gare della prima stagione della Opel-e Rally Cup si svolgeranno in concomitanza delle gare del campionato tedesco di rally e di altri eventi internazionali. Si parte nell'estate del 2020, con la prima stagione che chiuderà nel 2021. Ad affiancare le competizioni, almeno dieci, ci sarà ancora una volta la Opel Academy, percorso che consentirà ai piloti più veloci di ottenere la chance di prendere parte all'Europeo Rally Junior con la nuova Corsa R2, puntando alle categorie più elevate del Gruppo PSA (R5 con Peugeot e WRC con Citroen) di cui Opel fa parte. [post_title] => Opel Corsa-e Rally: la nuova racing car elettrica scopre le carte [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => opel-corsa-e-rally-racing-car-elettrica-motorsport-salone-di-francoforte-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-08-22 15:54:12 [post_modified_gmt] => 2019-08-22 13:54:12 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=652115 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Opel Corsa-e Rally: la nuova racing car elettrica scopre le carte [FOTO]

Anteprima a Francoforte, in gara nel nuovo monomarca nel 2020

La Opel Corsa-e Rally è la nuova auto da corsa ad alimentazione elettrica progettata per le competizioni. Sarà svelata al Salone di Francoforte 2019, debutterà in gara l'anno prossimo nel monomarca Adac Opel e-Rally Cup.

Si chiama Opel Corsa-e Rally la nuova auto elettrica del Fulmine progettata per le competizione rally.

Pronta per presentarsi in anteprima di fronte al pubblico del Salone di Francoforte che prende il via il 12 settembre prossimo, si tratta della cinque porte Corsa con alimentazione 100% elettrica pensata per le corse. La Corsa-e Rally debutterà nelle gare nel 2020, quando sarà protagonista dell’Adac Opel e-Rally Cup, il nuovo ed inedito monomarca elettrico riservato a vetture da rally a zero emissioni.

Motore della Corsa elettrica stradale

Si partirà con 15 auto, questo il numero previsto per la prima stagione di gare, che saranno proposte ai clienti della divisione motorsport con un prezzo sotto i 50.000 euro. La vettura da competizione è basata sulla Opel Corsa-e stradale, condividendone anche il motore. Sotto il cofano c’è infatti l’unità elettrica, alimentata da una batteria agli ioni di litio da 50 kWh, che sviluppa 136 CV e 260 Nm di coppia massima.

Elementi specifici per i rally

La vettura, che pesa 1.400 kg, dispone di trazione anteriore con differenziale Torsen e di una serie di specifici accorgimenti per le gare da rally: sospensioni sportive, roll-bar, sedili racing con cinture a cinque punti, cruscotto da gara con data logger integrato ed estintore ad azionamento elettrico. La Opel Corsa-e Rally monta anche l’impianto frenante, con recupero dell’energia regolabile, che prevede dischi ventilati da 232 mm all’anteriore e da 264 mm al posteriore, oltre a pinze a quattro pistoncini e freno a mano idraulico.

L’eredità della Opel Adam R2

L’obiettivo della Opel Corsa-e Rally è quello di offrire ai giovani talenti l’opportunità di crescere nel mondo del motorsport, compito che negli anni scorsi è stato affidato alla Adam, protagonista dell’Adac Opel Rally Cup, competizione che ha consentito ai piloti più talentuosi di entrare a far parte dell’Adac Opel Rally Junior Team. Un’avventura che è culminata con quattro titoli europei consecutivi, dal 2015 al 2018, conquistati dalla Opel Adam R2. Un scia di successi che Opel spera di proseguire con la Corsa-e Rally.

Si parte nell’estate 2020

Le gare della prima stagione della Opel-e Rally Cup si svolgeranno in concomitanza delle gare del campionato tedesco di rally e di altri eventi internazionali. Si parte nell’estate del 2020, con la prima stagione che chiuderà nel 2021. Ad affiancare le competizioni, almeno dieci, ci sarà ancora una volta la Opel Academy, percorso che consentirà ai piloti più veloci di ottenere la chance di prendere parte all’Europeo Rally Junior con la nuova Corsa R2, puntando alle categorie più elevate del Gruppo PSA (R5 con Peugeot e WRC con Citroen) di cui Opel fa parte.

Opel Corsa-e Rally: la nuova racing car elettrica scopre le carte [FOTO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati