WP_Post Object ( [ID] => 654232 [post_author] => 40 [post_date] => 2019-09-03 17:37:25 [post_date_gmt] => 2019-09-03 15:37:25 [post_content] => Momenti per appassionati ed esempi della storia e del presente di Alfa Romeo, nella settimana che termina con l'appuntamento del Gran Premio d'Italia all'Autodromo Nazionale di Monza, in programma il giorno 8 settembre 2019. Tra gli appuntamenti interessanti indicati nell'occasione, la presenza di un pregiato esemplare di Alfa Romeo GP Tipo 159 "Alfetta" presso la Boutique di Larusmiani a Milano.

Le iniziative

L'inaugurazione dell'installazione che comprende la storica monoposto del Biscione, campione del mondo con il famoso Juan Manuel Fangio nel 1951, è prevista nella serata del 4 settembre, come anticipato. La monoposto appartiene alla collezione di FCA Heritage ed è visibile solitamente al Museo Storico Alfa Romeo di Arese - La Macchina del Tempo. Ricevette modifiche a impianto frenate e trasmissione, affinando le qualità prestazionali, oltre a un propulsore in grado di garantire una spinta di 425 cavalli a 9.300 giri/minuto, toccando persino i 450 cavalli e un picco superiore ai 300 km/h. Un progetto vincente nella stagione 1951. I nomi Larusmiani e Alfa Romeo sono dotati entrambi di "capacità di combinare stile, qualità, eleganza e artigianalità", come segnalato. Questo progetto mette in evidenza questi preziosi valori che consentono di dare forma a prodotti esclusivi e noti a livello internazionale. Gli esclusivi capi del marchio Larusmiani dal lontano 1936 sono riconoscibili dal simbolo di un gabbiano, in latino detto Larus; così come è suggestiva la radice simbolica del Quadrifoglio per Alfa Romeo dal 1923. Due realtà di livello. L'appuntamento alla Boutique di Larusmiani è solo uno dei momenti previsti e segnalati nell'occasione. Dal 6 al giorno 8 settembre a Milano, presso Piazzale Cadorna, è presente un Motorhome Alfa Romeo. Gli appassionati di Esports possono provare un simulatore di Formula 1 oppure osservare l’esibizione di Daniel Bereznay, il componente dell’Alfa Romeo Racing F1 Esports, con la presenza anche di una showcar C38 del Team Alfa Romeo Racing. Mentre tra i giorni 5 e 8 settembre a Monza, precisante in Largo IV Novembre come indicato, prende forma il "Villaggio di #MonzaFuoriGP2019: sport, musica e intrattenimento". Nell'occasione si possono ammirare le potenti versioni Quadrifoglio di Giulia e Stelvio e sono previsti anche test drive della gamma Alfa Romeo, riprendendo ancora le indicazioni. "La Macchina del Tempo" di Arese, invece, accoglie diverse attività nell'arco del weekend. Si segnala la possibilità di vedere in diretta le fasi del weekend tramite un maxi schermo in sala Giulia. Poi, con la propria vettura Alfa Romeo è possibile prendere parte ad attività come la Red Parade sulla pista interna prevista per sabato. Mentre domenica si preannuncia un FlashAutoMob sempre con le vetture Alfa Romeo degli appassionati partecipanti, spedendo un messaggio ai piloti dell’Alfa Romeo Racing in procinto di gareggiare. Quindi la possibilità di assistere al GP d’Italia "seduti di fronte ad auto che rappresentano le incredibili emozioni del Marchio", riprendendo sempre quanto indicato. Previsto successivamente un approfondimento sulla storia del Biscione in Formula 1 grazie a Bruno Giacomelli, pilota che ha corso alla fine degli anni Settanta. Quindi a fine giornata la realizzazione della trasmissione di Sky Sport F1 “race Anatomy”, in diretta proprio da Arese con la presenza dei diversi appassionati. Maggiori informazioni consultando il portale: www.museoalfaromeo.com, si ricorda ancora nell'occasione. Foto: Alfa Romeo [post_title] => Alfa Romeo: diverse iniziative per appassionati in occasione del Gran Premio d'Italia [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alfa-romeo-appuntamenti-eventi-vetture-gran-premio-italia-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-03 17:37:25 [post_modified_gmt] => 2019-09-03 15:37:25 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=654232 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Alfa Romeo: diverse iniziative per appassionati in occasione del Gran Premio d’Italia [FOTO]

Vari momenti ed esemplari rappresentativi

In evidenza non solo la storica Alfa Romeo GP Tipo 159 “Alfetta”, ma diverse opportunità nell'arco della settimana che culmina con l'appuntamento di Monza

Momenti per appassionati ed esempi della storia e del presente di Alfa Romeo, nella settimana che termina con l’appuntamento del Gran Premio d’Italia all’Autodromo Nazionale di Monza, in programma il giorno 8 settembre 2019. Tra gli appuntamenti interessanti indicati nell’occasione, la presenza di un pregiato esemplare di Alfa Romeo GP Tipo 159 “Alfetta” presso la Boutique di Larusmiani a Milano.

Le iniziative

L’inaugurazione dell’installazione che comprende la storica monoposto del Biscione, campione del mondo con il famoso Juan Manuel Fangio nel 1951, è prevista nella serata del 4 settembre, come anticipato.
La monoposto appartiene alla collezione di FCA Heritage ed è visibile solitamente al Museo Storico Alfa Romeo di Arese – La Macchina del Tempo. Ricevette modifiche a impianto frenate e trasmissione, affinando le qualità prestazionali, oltre a un propulsore in grado di garantire una spinta di 425 cavalli a 9.300 giri/minuto, toccando persino i 450 cavalli e un picco superiore ai 300 km/h. Un progetto vincente nella stagione 1951.
I nomi Larusmiani e Alfa Romeo sono dotati entrambi di “capacità di combinare stile, qualità, eleganza e artigianalità”, come segnalato. Questo progetto mette in evidenza questi preziosi valori che consentono di dare forma a prodotti esclusivi e noti a livello internazionale. Gli esclusivi capi del marchio Larusmiani dal lontano 1936 sono riconoscibili dal simbolo di un gabbiano, in latino detto Larus; così come è suggestiva la radice simbolica del Quadrifoglio per Alfa Romeo dal 1923. Due realtà di livello.
L’appuntamento alla Boutique di Larusmiani è solo uno dei momenti previsti e segnalati nell’occasione. Dal 6 al giorno 8 settembre a Milano, presso Piazzale Cadorna, è presente un Motorhome Alfa Romeo. Gli appassionati di Esports possono provare un simulatore di Formula 1 oppure osservare l’esibizione di Daniel Bereznay, il componente dell’Alfa Romeo Racing F1 Esports, con la presenza anche di una showcar C38 del Team Alfa Romeo Racing.
Mentre tra i giorni 5 e 8 settembre a Monza, precisante in Largo IV Novembre come indicato, prende forma il “Villaggio di #MonzaFuoriGP2019: sport, musica e intrattenimento”. Nell’occasione si possono ammirare le potenti versioni Quadrifoglio di Giulia e Stelvio e sono previsti anche test drive della gamma Alfa Romeo, riprendendo ancora le indicazioni.
“La Macchina del Tempo” di Arese, invece, accoglie diverse attività nell’arco del weekend. Si segnala la possibilità di vedere in diretta le fasi del weekend tramite un maxi schermo in sala Giulia. Poi, con la propria vettura Alfa Romeo è possibile prendere parte ad attività come la Red Parade sulla pista interna prevista per sabato. Mentre domenica si preannuncia un FlashAutoMob sempre con le vetture Alfa Romeo degli appassionati partecipanti, spedendo un messaggio ai piloti dell’Alfa Romeo Racing in procinto di gareggiare. Quindi la possibilità di assistere al GP d’Italia “seduti di fronte ad auto che rappresentano le incredibili emozioni del Marchio”, riprendendo sempre quanto indicato. Previsto successivamente un approfondimento sulla storia del Biscione in Formula 1 grazie a Bruno Giacomelli, pilota che ha corso alla fine degli anni Settanta. Quindi a fine giornata la realizzazione della trasmissione di Sky Sport F1 “race Anatomy”, in diretta proprio da Arese con la presenza dei diversi appassionati. Maggiori informazioni consultando il portale: www.museoalfaromeo.com, si ricorda ancora nell’occasione.

Foto: Alfa Romeo

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati