WP_Post Object ( [ID] => 654568 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-09-04 10:06:34 [post_date_gmt] => 2019-09-04 08:06:34 [post_content] => Quando mancano ormai poche ore alla presentazione ufficiale della Porsche Taycan, che avverrà oggi nel primo pomeriggio, la Casa di Stoccarda ha pubblicato online una serie di teaser finali che mostrano alcuni dettagli del modello definitivo della prima elettrica di Porsche, pronta a presentarsi tra pochi giorni al pubblico del Salone di Francoforte 2019 (12-22 settembre). 

Design derivato dalla Mission E

Porsche ha testato i prototipi della Taycan in giro per il mondo, con un percorso di collaudo durato un paio di anni, periodo durante il quale la vettura ha iniziato lentamente a spogliarsi del consueto camuffamento. Di conseguenza, si arrivato fino ad oggi con queste foto che mostrano alcuni elementi chiave del design della sportiva elettrica, la cui impostazione stilistica si conferma ispirata dalla Porsche Mission E.

Barra luminosa sulla coda e faro anteriore con cinque elementi

Tra gli elementi caratterizzanti della Taycan ci sono i fanali posteriore, o meglio, il fanale posteriore, dato che la vettura monta un'unica barra luminosa che si estende in larghezza lungo tutto il posteriore. I nuovi teaser ci mostrano poi la configurazione dei fari anteriori della Taycan che sembrano combinare un'unità di illuminazione principale in posizione centrale con quattro luci a LED aggiuntive che la circondano.

Specchietti esterni convenzionali

Sono inoltre visibili anche gli specchietti retrovisori esterni che sono all'insegna della tradizione. Sulla Porsche Taycan dunque niente telecamere come nel caso di altre vetture elettriche come l'Audi e-tron e la Honda e. Una scelta forse un po' a sorpresa, considerando la tecnologia di cui dispone il Gruppo Volkswagen in materia di telecamere e display.

Potenza di 600 CV per prestazioni super

La Porsche Taycan sarà proposta in diverse varianti. Il modello di lancio sarà caratterizzato da una coppia di motori elettrici che sviluppano oltre 600 CV di potenza, permettendo alla vettura elettrica di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 3,5 secondi e di garantire un'autonomia superiore ai 500 chilometri con una singola carica su ciclo NEDC. Non sono da meno le capacità di performance della Taycan, che poco tempo fa è stata artefice del nuovo record sul giro al Nurburgring per i veicoli elettrici di serie, riuscendo a fermare il cronometro sul tempo di 7 minuti e 42 secondi. [post_title] => Porsche Taycan: nuovi dettagli della super sportiva elettrica [TEASER] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => porsche-taycan-2020-uscita-prezzo-anticipazioni [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-04 10:06:34 [post_modified_gmt] => 2019-09-04 08:06:34 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=654568 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Porsche Taycan: nuovi dettagli della super sportiva elettrica [TEASER]

Sarà svelata oggi, poi il bagno di folla al Salone di Francoforte

Nei teaser finali prima della presentazione ufficiale la Porsche Taycan mostra il fanale posteriore unico con barra luminosa, la configurazione a cinque elementi luminosi dei fari anteriori e gli specchietti esterni retrovisori convenzionali.

Quando mancano ormai poche ore alla presentazione ufficiale della Porsche Taycan, che avverrà oggi nel primo pomeriggio, la Casa di Stoccarda ha pubblicato online una serie di teaser finali che mostrano alcuni dettagli del modello definitivo della prima elettrica di Porsche, pronta a presentarsi tra pochi giorni al pubblico del Salone di Francoforte 2019 (12-22 settembre). 

Design derivato dalla Mission E

Porsche ha testato i prototipi della Taycan in giro per il mondo, con un percorso di collaudo durato un paio di anni, periodo durante il quale la vettura ha iniziato lentamente a spogliarsi del consueto camuffamento. Di conseguenza, si arrivato fino ad oggi con queste foto che mostrano alcuni elementi chiave del design della sportiva elettrica, la cui impostazione stilistica si conferma ispirata dalla Porsche Mission E.

Barra luminosa sulla coda e faro anteriore con cinque elementi

Tra gli elementi caratterizzanti della Taycan ci sono i fanali posteriore, o meglio, il fanale posteriore, dato che la vettura monta un’unica barra luminosa che si estende in larghezza lungo tutto il posteriore. I nuovi teaser ci mostrano poi la configurazione dei fari anteriori della Taycan che sembrano combinare un’unità di illuminazione principale in posizione centrale con quattro luci a LED aggiuntive che la circondano.

Specchietti esterni convenzionali

Sono inoltre visibili anche gli specchietti retrovisori esterni che sono all’insegna della tradizione. Sulla Porsche Taycan dunque niente telecamere come nel caso di altre vetture elettriche come l’Audi e-tron e la Honda e. Una scelta forse un po’ a sorpresa, considerando la tecnologia di cui dispone il Gruppo Volkswagen in materia di telecamere e display.

Potenza di 600 CV per prestazioni super

La Porsche Taycan sarà proposta in diverse varianti. Il modello di lancio sarà caratterizzato da una coppia di motori elettrici che sviluppano oltre 600 CV di potenza, permettendo alla vettura elettrica di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 3,5 secondi e di garantire un’autonomia superiore ai 500 chilometri con una singola carica su ciclo NEDC.

Non sono da meno le capacità di performance della Taycan, che poco tempo fa è stata artefice del nuovo record sul giro al Nurburgring per i veicoli elettrici di serie, riuscendo a fermare il cronometro sul tempo di 7 minuti e 42 secondi.

Porsche Taycan: nuovi dettagli della super sportiva elettrica [TEASER]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati