WP_Post Object ( [ID] => 655195 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-09-06 12:13:32 [post_date_gmt] => 2019-09-06 10:13:32 [post_content] => La Lancia Musa, monovolume prodotta dal 2004 al 2012 quando lasciò il testimone alla Fiat 500L, potrebbe tornare in nuova veste. Precisando che non c'è niente di concreto e che si tratta solo di supposizioni, la Lancia Musa potrebbe vivere una nuova era assumendo le forme moderne di un SUV compatto.

Rispolverare il glorioso passato

Un'ipotesi che rilancerebbe il marchio Lancia, al momento presente sul mercato italiano con la sola Ypsilon, che continua a difendersi bene con numeri di vendita importanti. Un nuovo modello che darebbe dunque linfa vitale a un marchio dal passato glorioso, fatto anche di tradizione sportiva come ricordano gli iconici modelli come Stratos e Delta protagonisti negli anni '70 e '80, che meriterebbe di essere rispolverato.

Render per una nuova Lancia Musa

Nel moderno panorama automobilistico Lancia potrebbe trovare le misure giuste per dar vita ad un urban SUV di segmento C. Un nuovo modello, basato sul pianale della Fiat 500X, che potrebbe assumere l'aspetto ipotizzato da alcuni rendering, pubblicati dalla pagina Facebook "I love Lancia", che proponiamo in questo articolo.

Design e motori moderni

Sfruttando la piattaforma utilizzata per 500X e Jeep Ranegade, Lancia punterebbe su un SUV di dimensioni compatte caratterizzato da un design raffinato, capace di combinare stile ed esclusività. Le eleganti forme degli esterni di un ipotetico futuro crossover di Lancia potrebbero ben abbinarsi con le moderne motorizzazioni di oggi, puntando quindi su un propulsore ibrido o perché no, anche 100% elettrico. Nelle riproduzioni digitali qui proposte si evince come un modello di questo genere, fatto di eleganza e comfort, avrebbe le caratteristiche giuste per conquistare la fiducia di una buona fetta di clienti, uomini e donne, che cercano un crossover così. In più l'eventuale city SUV del marchio italiano avrebbe le carte in regola per guidare il rilancio delle sorti di Lancia verso il futuro. [post_title] => Lancia Musa: salto nella modernità con le forme da city SUV [RENDERING] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => lancia-musa-suv-rendering [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-06 12:13:32 [post_modified_gmt] => 2019-09-06 10:13:32 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=655195 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 2 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Lancia Musa: salto nella modernità con le forme da city SUV [RENDERING]

Immaginando il modello del rilancio

Il rilancio del marchio Lancia potrebbe trovare concretezza nella realizzazione di una nuova e moderna Lancia Musa, immaginata attraverso dei rendering come un raffinato ed elegante SUV compatto per la città.
Lancia Musa: salto nella modernità con le forme da city SUV [RENDERING]

La Lancia Musa, monovolume prodotta dal 2004 al 2012 quando lasciò il testimone alla Fiat 500L, potrebbe tornare in nuova veste.

Precisando che non c’è niente di concreto e che si tratta solo di supposizioni, la Lancia Musa potrebbe vivere una nuova era assumendo le forme moderne di un SUV compatto.

Rispolverare il glorioso passato

Un’ipotesi che rilancerebbe il marchio Lancia, al momento presente sul mercato italiano con la sola Ypsilon, che continua a difendersi bene con numeri di vendita importanti. Un nuovo modello che darebbe dunque linfa vitale a un marchio dal passato glorioso, fatto anche di tradizione sportiva come ricordano gli iconici modelli come Stratos e Delta protagonisti negli anni ’70 e ’80, che meriterebbe di essere rispolverato.

Render per una nuova Lancia Musa

Nel moderno panorama automobilistico Lancia potrebbe trovare le misure giuste per dar vita ad un urban SUV di segmento C. Un nuovo modello, basato sul pianale della Fiat 500X, che potrebbe assumere l’aspetto ipotizzato da alcuni rendering, pubblicati dalla pagina Facebook “I love Lancia”, che proponiamo in questo articolo.

Design e motori moderni

Sfruttando la piattaforma utilizzata per 500X e Jeep Ranegade, Lancia punterebbe su un SUV di dimensioni compatte caratterizzato da un design raffinato, capace di combinare stile ed esclusività. Le eleganti forme degli esterni di un ipotetico futuro crossover di Lancia potrebbero ben abbinarsi con le moderne motorizzazioni di oggi, puntando quindi su un propulsore ibrido o perché no, anche 100% elettrico.

Nelle riproduzioni digitali qui proposte si evince come un modello di questo genere, fatto di eleganza e comfort, avrebbe le caratteristiche giuste per conquistare la fiducia di una buona fetta di clienti, uomini e donne, che cercano un crossover così. In più l’eventuale city SUV del marchio italiano avrebbe le carte in regola per guidare il rilancio delle sorti di Lancia verso il futuro.

Lancia Musa: salto nella modernità con le forme da city SUV [RENDERING]
4.8 (96.67%) 6 votes
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Carlos sergio Santos de andrade

    6 Settembre 2019 at 20:49

    Bom! A Lancia merece se reerguer! Uma marca estra ordinária em evolução e design! Este modelo mesmo,é lindo e irá conquistar uma grande fatia na sua classe! Esplêndido!

  2. Fabrizio Ansaldi

    7 Settembre 2019 at 20:57

    Fischia, che bella! Ma perché non le fanno? Tanta fatica dei designers che viene sprecata per niente. Quante occasioni perse!

Articoli correlati