Ford Puma Titanium X: l’allestimento premium a Francoforte 2019

Ford Puma Titanium X: l’allestimento premium a Francoforte 2019

La Ford Puma nel suo allestimento Titanium X sarà la prima a essere equipaggiata con il nuovo motore mild hybrid  1.0 EcoBoost Hybrid da 3 cilindri

La Ford Puma nel suo allestimento Titanium X sarà la prima a essere equipaggiata con il nuovo motore mild hybrid  1.0 EcoBoost Hybrid da 3 cilindri . Prezzo, foto, caratteristiche, allestimenti
Ford Puma Titanium X: l’allestimento premium a Francoforte 2019

La nuova Ford Puma in versione Titanium X arriva al Salone di Francoforte 2019. Questo allestimento premium impreziosisce il CUV dell’Ovale Blu con passa-ruota di generose dimensioni che abbracciano i cerchi in lega da 18″ pollici, dal disegno inedito a 10 razze chiamato Pearl Grey. A questo si aggiungono finiture in nero lucido (oppure cromate) che caratterizzano la griglia a nido d’ape e che abbracciano i fendinebbia. Non è finita qui, con la nuova Ford Puma Titanium X arrivano gli specchietti retrovisori laterali, dello stesso colore della carrozzeria, ora riscaldabili e con gli indicatori di direzione completamente integrati.

Nuova Ford Puma Titanium X

Solo novità estetiche, dunque? Ma certo che no! Anche l’abitacolo della nuova Ford Puma Titanium X sfoggerà alcune new entry come i sedili massaggianti e regolabili in tre livelli di intensità, la ricarica wireless per smartphone, l’apertura del portellone del bagagliaio elettronico, il sistema Bang & Olufsen (optional) dotato di 575 watt e 10 altoparlanti, inserti simil-legno che rivestono il quadro strumenti e il cruscotto, inserti in tessuto per gli interni delle portiere, climatizzatore automatico bi-zona, tergicristalli automatici e sensori di parcheggio posteriori.

Nuovi motori ibridi

Da segnalare una novità ancora più importante. La Ford Puma nel suo allestimento Titanium X sarà la prima a essere equipaggiata con il nuovo motore mild hybrid  1.0 EcoBoost Hybrid da 3 cilindri coadiuvato dallo starter/generatore da 11,5 kW, utile per recuperare energia durante le frenate e le decelerazioni del veicolo nonché a stipare energia nel pacco batteria agli ioni-litio da 48 Volt. Il motore mild hybrid  1.0 EcoBoost Hybrid  avrà potenze di 125 CV e 155 CV.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati