WP_Post Object ( [ID] => 657113 [post_author] => 40 [post_date] => 2019-09-11 16:37:20 [post_date_gmt] => 2019-09-11 14:37:20 [post_content] => Il profilo appare più spiovente nella zona posteriore, rimarcando la sportività di un veicolo dal carattere eclettico. Sotto i riflettori dello stand Audi, tra le vetture presenti al Salone dell'Automobile di Francoforte 2019, figura anche l'Audi Q3 Sportback.

Estetica

Una nuova versione che arricchisce ulteriormente la proposta di Audi, grazie a un aspetto più filante e sportivo, coniugato alle caratteristiche dinamiche di un SUV. La vettura è lunga 4,50 metri (più estesa di 16 mm rispetto al Q3), di cui 2,68 metri destinati al passo. È larga 1,84 metri e alta 1,56 metri. Peculiari l'andamento della zona alta che converge maggiormente verso la zona retrostante e un assetto più basso di circa 3 cm, riprendendo le indicazioni.

Abitacolo e tecnologia

L'abitabilità risulta sempre funzionale, con un divano posteriore scorrevole per massimo 13 cm e sezionabile in rapporto 40:20:40, consentendo la gestione dello spazio nella zona. Il volume di carico spazia da 530 a 1.400 litri. La visione tecnologica è sottolineata dalla presenza di una strumentazione raccolta nel Virtual Cockpit, un sistema infotainment arricchito da diverse funzionalità e un variegata panoramica di sistemi disponibili per la connettività e l'assistenza alla guida, tra cui i proposti servizi Car-To-X che prevedono una condivisione di informazioni.

Motori

In fase di lancio la vettura è proposta nelle versioni 45 TFSI con un propulsore 2.0 litri a benzina in grado di proporre 230 cavalli, quindi un'alternativa 35 TDI che presenta un motore Diesel sempre 2.0 litri da 150 cavalli e una più propositiva 40 TDI con stessa unità ma 190 cavalli di potenza massima. Le versioni meno performanti dispongono di cambio manuale e trazione anteriore, mentre salendo sono proposte una trasmissione automatica a doppia frizione S tronic e trazione integrale quattro, abbinata anche alla versione 35 TDI. In un secondo momento si prospetta un'inedita powertrain mild-hybrid, che prevede un motore 1.5 litri da 150 cavalli, affiancato da un sistema a 48 Volt indirizzato sulla versione 35 TFSI, secondo quanto emerso. In Italia durante l'autunno, come anticipato. [post_title] => Audi Q3 Sportback: a Francoforte il SUV coupé della casa tedesca [FOTO E VIDEO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => audi-q3-sportback-caratteristiche-informazioni-opinioni-salone-di-francoforte-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-11 16:37:20 [post_modified_gmt] => 2019-09-11 14:37:20 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=657113 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi Q3 Sportback: a Francoforte il SUV coupé della casa tedesca [FOTO E VIDEO LIVE]

Stile sportivo e abitabilità

Alla kermesse è presente il filante SUV realizzato dal costruttore di Ingolstadt

Il profilo appare più spiovente nella zona posteriore, rimarcando la sportività di un veicolo dal carattere eclettico. Sotto i riflettori dello stand Audi, tra le vetture presenti al Salone dell’Automobile di Francoforte 2019, figura anche l’Audi Q3 Sportback.

Estetica

Una nuova versione che arricchisce ulteriormente la proposta di Audi, grazie a un aspetto più filante e sportivo, coniugato alle caratteristiche dinamiche di un SUV. La vettura è lunga 4,50 metri (più estesa di 16 mm rispetto al Q3), di cui 2,68 metri destinati al passo. È larga 1,84 metri e alta 1,56 metri. Peculiari l’andamento della zona alta che converge maggiormente verso la zona retrostante e un assetto più basso di circa 3 cm, riprendendo le indicazioni.

Abitacolo e tecnologia

L’abitabilità risulta sempre funzionale, con un divano posteriore scorrevole per massimo 13 cm e sezionabile in rapporto 40:20:40, consentendo la gestione dello spazio nella zona. Il volume di carico spazia da 530 a 1.400 litri.
La visione tecnologica è sottolineata dalla presenza di una strumentazione raccolta nel Virtual Cockpit, un sistema infotainment arricchito da diverse funzionalità e un variegata panoramica di sistemi disponibili per la connettività e l’assistenza alla guida, tra cui i proposti servizi Car-To-X che prevedono una condivisione di informazioni.

Motori

In fase di lancio la vettura è proposta nelle versioni 45 TFSI con un propulsore 2.0 litri a benzina in grado di proporre 230 cavalli, quindi un’alternativa 35 TDI che presenta un motore Diesel sempre 2.0 litri da 150 cavalli e una più propositiva 40 TDI con stessa unità ma 190 cavalli di potenza massima. Le versioni meno performanti dispongono di cambio manuale e trazione anteriore, mentre salendo sono proposte una trasmissione automatica a doppia frizione S tronic e trazione integrale quattro, abbinata anche alla versione 35 TDI. In un secondo momento si prospetta un’inedita powertrain mild-hybrid, che prevede un motore 1.5 litri da 150 cavalli, affiancato da un sistema a 48 Volt indirizzato sulla versione 35 TFSI, secondo quanto emerso. In Italia durante l’autunno, come anticipato.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati