WP_Post Object ( [ID] => 654709 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-09-12 17:30:46 [post_date_gmt] => 2019-09-12 15:30:46 [post_content] => La Porsche Taycan è arrivata al Salone di Francoforte 2019. È la prima auto 100% elettrica della Casa di Zuffenhausen che scopre tutte le sue caratteristiche tecniche. Nonostante si tratti di una vettura a zero emissioni, si presenta con numeri relativi a performance e prestazioni da vera sportiva.

Design sportivo per la Porsche Taycan

Il design della Porsche Taycan non riserva grandi sorprese. L'impianto stilistico degli esterni della vettura si rifà alla concept Mission E del 2015. Guardando il posteriore si nota la somiglianza con quello della nuova 911, mentre l'anteriore è totalmente inedito. La Taycan dispone di numerosi elementi progettati per l'efficienza aerodinamica, come nel caso del sottoscocca carenato, delle prese d'aria anteriori e dello spoiler posteriore. Buona anche la spaziosità offerta dai due vani bagagli ricavati da Porsche: quello all'anteriore ha 81 litri di capienza, mentre quello al posteriore ne garantisce 366 litri.

Gli interni della Porsche Taycan

Aprendo le portiere della Porsche Taycan ci troviamo di fronte ad un abitacolo che punta forte sull'innovazione senza però dimenticarsi di essere una Porsche. Tra le conferme delle vetture di Zuffenhausen troviamo lo Sport Chrono, il volante a tre razze, il pulsante d'accensione a sinistra del volante e il quadro strumenti con cinque elementi circolari. A questi si affiancano delle novità inedite come il display curvo da 16,8 pollici della strumentazione, con comandi touch sui bordi, e i due schermi da 10,9 pollici ravvicinanti nella console centrale, uno dei quali riservato al passeggero. A bordo della Taycan c'è il rivisto sistema di infotainment che integra il Porsche Voice Assistant, ovvero l'assistente virtuale che risponde ai comandi vocali. Tra le funzionalità presenti c'è anche quella che permette di pianificare il viaggio includendo le soste per la ricarica. Dal prossimo anno, l'infotainment si arricchirà del servizio Amazon Music nativo, prima volta su un'auto. Un altro schermo, per un totale di cinque, con dimensioni da 8,4 pollici è posizionato sulla parte inferiore della console ed è riservato a climatizzazione, batteria e altre funzionalità accessorie.

Porsche Taycan: potenza fino a 761 CV

Sono due le varianti della gamma con cui la Porsche Taycan si presenterà al lancio sul mercato. La Porsche Taycan Turbo con potenza di 680 CV e la più potente Porsche Taycan Turbo S con 761 CV. In attesa che nel 2020 arrivi sul mercato la versione Cross Turismo, queste due varianti debuttano sul mercato italiano con prezzi che sono in linea con quelli delle corrispettive versioni della Panamera: 156.817 euro per la Taycan Turbo e 190.977 euro per la Taycan Turbo S. Capace di mettere in pista prestazioni all'altezza della tradizione di Porsche, la Taycan si presenta con una piattaforma dedicata che porta al debutto la tecnologia a 800 volt. Una novità che, dimezzando l'intensità di corrente a pari potenza rispetto ai sistemi a 400 volt, ha consentito di ottenere prestazioni di alto livello e prolungabili in termini di durata. La Taycan attualmente offre 270 kW di potenza ed in futuro arriverà anche a 500 kW. Da ciò ne deriva che la vettura di Porsche è in grado di recuperare l'energia sufficiente a percorrere 100 chilometri (WLTP) in appena cinque minuti. Mentre bastano poco più di 20 minuti per consentire alla batteria di ricaricarsi dal 5 all'80%, solo però attraverso una colonnina di ricarica della rete Ionity. Con le colonnine da 50 kW i tempi si allungando arrivando rispettivamente a 28 e 93 minuti. Servono invece 9 ore per la ricarica completa se si collega la Taycan alla prese a corrente alternata fino a 11 kW. L'elettrica di Porsche dispone di connettore di ricarica su entrambe le fiancate.

Autonomia fino a 450 chilometri per la Porsche Taycan

Pur con una serie di variazioni legate a gommatura e dotazioni, la Porsche Taycan dichiara un'autonomia complessiva nel ciclo WLTP che varia tra 381 e 450 chilometri per la versione Turbo e fra 388 e 412 chilometri per la Turbo S. Sotto il cofano, questo modello monta la Performance Battery Plus, come è stata chiamata dalla Casa tedesca la batteria da 93,4 kWh che consente performance di livello assoluto. Sia la Taycan Turbo che la Turbo S sono in grado di toccare i 260 km/h di velocità massima, sfruttando i 1.050 Nm di coppia massima. L'accelerazione 0-100 km/h è compiuta in 3,2 secondi dalla versione Turbo e in 2,8 secondi dalla Turbo S, con quest'ultima che sfrutta la funzione overboost e il Launch Control. Entrambe impiegano 9,8 secondi per passare da 0 a 200 km/h.

Porsche Taycan: dotazioni tecniche

La Porsche Taycan ha un peso notevole, parliamo di 2.370 kg per la Turbo S, che ha reso necessaria l'adozione di particolari sospensioni pneumatiche con tre camere gestite dal Porsche 4D Chassis Control. Il dinamismo di guida della vettura elettrica beneficia anche della presenza di PASM e PDCC Sport con barre antirollio attive (a richiesta). La Taycan dispone anche di sistema torque vectoring plus, differenziale autobloccante posteriore a controllo elettronico e frenata selettiva delle ruote per la ripartizione della coppia. Inoltre, monta un grosso impianto frenante con enormi pinze a dieci pistoncini all'anteriore e quattro al posteriore. Sulla Taycan Turbo S sono montati i dischi dei freni in carboceramica. Sono quattro le modalità di guida disponibili per il conducente: Normal, Sport, Sport+ e il nuovo setup Range che ottimizza il consumo di energia. [post_title] => Porsche Taycan: l'elettrica da 761 CV a Francoforte [FOTO e VIDEO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => porsche-taycan-presentazione-caratteristiche-cavalli-prezzo-uscita-listino [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-12 17:30:23 [post_modified_gmt] => 2019-09-12 15:30:23 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=654709 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Porsche Taycan: l’elettrica da 761 CV a Francoforte [FOTO e VIDEO LIVE]

Due versioni, Turbo e Turbo S, con autonomia fino a 450 km

La Porsche Taycan sarà disponibile in due versioni, Turbo da 680 CV e Turbo S da 761 CV. La sportiva elettrica garantisce un'autonomia su ciclo WLTP fino a 450 chilometri, mentre la velocità massima è di 260 km/h.

La Porsche Taycan è arrivata al Salone di Francoforte 2019. È la prima auto 100% elettrica della Casa di Zuffenhausen che scopre tutte le sue caratteristiche tecniche. Nonostante si tratti di una vettura a zero emissioni, si presenta con numeri relativi a performance e prestazioni da vera sportiva.

Design sportivo per la Porsche Taycan

Il design della Porsche Taycan non riserva grandi sorprese. L’impianto stilistico degli esterni della vettura si rifà alla concept Mission E del 2015. Guardando il posteriore si nota la somiglianza con quello della nuova 911, mentre l’anteriore è totalmente inedito. La Taycan dispone di numerosi elementi progettati per l’efficienza aerodinamica, come nel caso del sottoscocca carenato, delle prese d’aria anteriori e dello spoiler posteriore. Buona anche la spaziosità offerta dai due vani bagagli ricavati da Porsche: quello all’anteriore ha 81 litri di capienza, mentre quello al posteriore ne garantisce 366 litri.

Gli interni della Porsche Taycan

Aprendo le portiere della Porsche Taycan ci troviamo di fronte ad un abitacolo che punta forte sull’innovazione senza però dimenticarsi di essere una Porsche. Tra le conferme delle vetture di Zuffenhausen troviamo lo Sport Chrono, il volante a tre razze, il pulsante d’accensione a sinistra del volante e il quadro strumenti con cinque elementi circolari. A questi si affiancano delle novità inedite come il display curvo da 16,8 pollici della strumentazione, con comandi touch sui bordi, e i due schermi da 10,9 pollici ravvicinanti nella console centrale, uno dei quali riservato al passeggero.

A bordo della Taycan c’è il rivisto sistema di infotainment che integra il Porsche Voice Assistant, ovvero l’assistente virtuale che risponde ai comandi vocali. Tra le funzionalità presenti c’è anche quella che permette di pianificare il viaggio includendo le soste per la ricarica. Dal prossimo anno, l’infotainment si arricchirà del servizio Amazon Music nativo, prima volta su un’auto. Un altro schermo, per un totale di cinque, con dimensioni da 8,4 pollici è posizionato sulla parte inferiore della console ed è riservato a climatizzazione, batteria e altre funzionalità accessorie.

Porsche Taycan: potenza fino a 761 CV

Sono due le varianti della gamma con cui la Porsche Taycan si presenterà al lancio sul mercato. La Porsche Taycan Turbo con potenza di 680 CV e la più potente Porsche Taycan Turbo S con 761 CV. In attesa che nel 2020 arrivi sul mercato la versione Cross Turismo, queste due varianti debuttano sul mercato italiano con prezzi che sono in linea con quelli delle corrispettive versioni della Panamera: 156.817 euro per la Taycan Turbo e 190.977 euro per la Taycan Turbo S.

Capace di mettere in pista prestazioni all’altezza della tradizione di Porsche, la Taycan si presenta con una piattaforma dedicata che porta al debutto la tecnologia a 800 volt. Una novità che, dimezzando l’intensità di corrente a pari potenza rispetto ai sistemi a 400 volt, ha consentito di ottenere prestazioni di alto livello e prolungabili in termini di durata.

La Taycan attualmente offre 270 kW di potenza ed in futuro arriverà anche a 500 kW. Da ciò ne deriva che la vettura di Porsche è in grado di recuperare l’energia sufficiente a percorrere 100 chilometri (WLTP) in appena cinque minuti. Mentre bastano poco più di 20 minuti per consentire alla batteria di ricaricarsi dal 5 all’80%, solo però attraverso una colonnina di ricarica della rete Ionity. Con le colonnine da 50 kW i tempi si allungando arrivando rispettivamente a 28 e 93 minuti. Servono invece 9 ore per la ricarica completa se si collega la Taycan alla prese a corrente alternata fino a 11 kW. L’elettrica di Porsche dispone di connettore di ricarica su entrambe le fiancate.

Autonomia fino a 450 chilometri per la Porsche Taycan

Pur con una serie di variazioni legate a gommatura e dotazioni, la Porsche Taycan dichiara un’autonomia complessiva nel ciclo WLTP che varia tra 381 e 450 chilometri per la versione Turbo e fra 388 e 412 chilometri per la Turbo S.

Sotto il cofano, questo modello monta la Performance Battery Plus, come è stata chiamata dalla Casa tedesca la batteria da 93,4 kWh che consente performance di livello assoluto. Sia la Taycan Turbo che la Turbo S sono in grado di toccare i 260 km/h di velocità massima, sfruttando i 1.050 Nm di coppia massima. L’accelerazione 0-100 km/h è compiuta in 3,2 secondi dalla versione Turbo e in 2,8 secondi dalla Turbo S, con quest’ultima che sfrutta la funzione overboost e il Launch Control. Entrambe impiegano 9,8 secondi per passare da 0 a 200 km/h.

Porsche Taycan: dotazioni tecniche

La Porsche Taycan ha un peso notevole, parliamo di 2.370 kg per la Turbo S, che ha reso necessaria l’adozione di particolari sospensioni pneumatiche con tre camere gestite dal Porsche 4D Chassis Control. Il dinamismo di guida della vettura elettrica beneficia anche della presenza di PASM e PDCC Sport con barre antirollio attive (a richiesta). La Taycan dispone anche di sistema torque vectoring plus, differenziale autobloccante posteriore a controllo elettronico e frenata selettiva delle ruote per la ripartizione della coppia.

Inoltre, monta un grosso impianto frenante con enormi pinze a dieci pistoncini all’anteriore e quattro al posteriore. Sulla Taycan Turbo S sono montati i dischi dei freni in carboceramica. Sono quattro le modalità di guida disponibili per il conducente: Normal, Sport, Sport+ e il nuovo setup Range che ottimizza il consumo di energia.

Porsche Taycan: l’elettrica da 761 CV a Francoforte [FOTO e VIDEO LIVE]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati