WP_Post Object ( [ID] => 657948 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-09-13 12:17:08 [post_date_gmt] => 2019-09-13 10:17:08 [post_content] => La McLaren non ha nei propri piani la produzione di un SUV. Molti marchi di auto sportive hanno ‘ceduto’ alle richieste del mercato ed hanno deciso di aggiungere alla propria gamma uno Sport Utility Veichle, ma la casa britannica non seguirà questo corso. “Lavoro alla pianificazione dei prodotti e non c’è un SUV nel piano. Non faremo un SUV”. la conferma nelle parole di Tom Taylor, product manager del marchio al sito australiano CarAdvice.

McLaren e i motivi al no ad un SUV

Il dirigente del marchio britannico ha anche spiegato le motivazioni per cui non c’è un SUV nel piano della casa: “Non fa parte della nostra filosofia – ha proseguito - Vogliamo un'auto che sia ancora leggera, dinamica, agile e che sembri una McLaren. E questo ci dice che il formato che abbiamo in questo momento, la supercar a motore centrale, è il migliore per il nostro marchio”. McLaren lancerà 18 modelli nuovi o rinnovati entro il 2025, con l’intera gamma di auto sportive e supercar che passerà alla propulsione ibrida. Ed il marchio punta a continuare la sua crescita, dopo il +5,4% dello scorso anno, pur senza introdurre un SUV nella propria gamma.

Le scelte delle altre case

Come dicevamo, McLaren resterà un caso isolato. Praticamente tutte le concorrenti, infatti, hanno ampliato la propria gamma con il veicolo più richiesto attualmente sul mercato: se Porsche è già da tanti anni che ha introdotto la Cayenne, successivamente si sono aggiunte Aston Martin, Lamborghini e Lotus. Ed a breve anche la Ferrari si unirà a questo gruppo, con il Purosangue. [post_title] => McLaren: non c’è un SUV nei piani futuri del marchio [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mclaren-no-suv-tom-taylor [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-13 12:17:08 [post_modified_gmt] => 2019-09-13 10:17:08 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=657948 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

McLaren: non c’è un SUV nei piani futuri del marchio

"Non fa parte della nostra filosofia"

McLaren non ha intenzione di seguire le altre case di auto sportive e non introdurrà un SUV nella propria gamma. Il product manager Tom Taylor spiega i motivi per cui è stata presa questa decisione dal marchio britannico.
McLaren: non c’è un SUV nei piani futuri del marchio

La McLaren non ha nei propri piani la produzione di un SUV. Molti marchi di auto sportive hanno ‘ceduto’ alle richieste del mercato ed hanno deciso di aggiungere alla propria gamma uno Sport Utility Veichle, ma la casa britannica non seguirà questo corso. “Lavoro alla pianificazione dei prodotti e non c’è un SUV nel piano. Non faremo un SUV”. la conferma nelle parole di Tom Taylor, product manager del marchio al sito australiano CarAdvice.

McLaren e i motivi al no ad un SUV

Il dirigente del marchio britannico ha anche spiegato le motivazioni per cui non c’è un SUV nel piano della casa: “Non fa parte della nostra filosofia – ha proseguito – Vogliamo un’auto che sia ancora leggera, dinamica, agile e che sembri una McLaren. E questo ci dice che il formato che abbiamo in questo momento, la supercar a motore centrale, è il migliore per il nostro marchio”.

McLaren lancerà 18 modelli nuovi o rinnovati entro il 2025, con l’intera gamma di auto sportive e supercar che passerà alla propulsione ibrida. Ed il marchio punta a continuare la sua crescita, dopo il +5,4% dello scorso anno, pur senza introdurre un SUV nella propria gamma.

Le scelte delle altre case

Come dicevamo, McLaren resterà un caso isolato. Praticamente tutte le concorrenti, infatti, hanno ampliato la propria gamma con il veicolo più richiesto attualmente sul mercato: se Porsche è già da tanti anni che ha introdotto la Cayenne, successivamente si sono aggiunte Aston Martin, Lamborghini e Lotus. Ed a breve anche la Ferrari si unirà a questo gruppo, con il Purosangue.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati