WP_Post Object ( [ID] => 657853 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-09-13 10:23:42 [post_date_gmt] => 2019-09-13 08:23:42 [post_content] => La Peugeot 208 ha ricevuto il prestigioso riconoscimento Eurostar per l’Auto 2019, assegnato da Automotive News Europe. Il premio è stato ricevuto da Guillaume Clerc lo scorso 9 settembre, appunto per la nuova generazione della best seller del Leone. Il marchio transalpino aveva già vinto lo scorso anno, quando era stato premiato il design della Peugeot 508.

I motivi del premio alla Peugeot 208

Tornando alla 208, questo modello ha ricevuto l’Eurostar per lo stile distintivo, per il Peugeot i-Cockpit tridimensionale e per i numerosi sistemi di assistenza alla guida. Inoltre, la nuova Peugeot 208 è stata premiata per la nuova piattaforma, grazie alla quale è possibile accogliere indistintamente le motorizzazioni termiche o elettrificate.

Le caratteristiche della nuova Peugeot 208

La nuova Peugeot 208 presenta un design più curato, con un nuovo frontale caratterizzato dall’inedita firma luminosa con le luci diurne a LED. Sul profilo dell’auto si nota l’eleganza aggiuntiva che passa da alcuni elementi come i profili neri che impreziosiscono i passaruota. Altrettanto innovativa è la configurazione del posteriore dove spicca la fascia scura al centro del portellone che lega i fanali. Gli interni della vettura transalpina propongono, appunto, il nuovo Peugeot i-Cockpit, con il volante a due razze di dimensioni ridotte, il quadro strumenti completamente digitale ed il display touch al centro della plancia, per gestire il sistema di infotainment. Inoltre, è aumentata la qualità dei materiali e dei rivestimenti, con plastiche morbide e finiture curate.

La nuova Peugeot 208 ed i motori

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Peugeot 208 propone opzioni benzina e diesel, oltre alla grande novità della versione 100% elettrica. La gamma benzina è composta dal tre cilindri da 1.2 litri disponibile nei tagli da 75, 100 e 130 CV, mentre sul versante diesel c’è il quattro cilindri 1.5 litri da 100 CV. La e-208, invece, garantisce 450 km di autonomia dichiarata. [post_title] => Peugeot 208: vinto il premio Auto 2019 di Automotive News [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => peugeot-208-vinto-il-premio-auto-2019-di-automotive-news [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-13 10:23:42 [post_modified_gmt] => 2019-09-13 08:23:42 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=657853 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Peugeot 208: vinto il premio Auto 2019 di Automotive News

La best seller del Leone ha ottenuto l'Eurostar

La nuova Peugeot 208 ha ottenuto il prestigioso riconoscimento Eurostar per l'Auto 2019, il premio assegnato da Automotive News Europe. La best seller è stata premiata per stile, i-Cockpit e assistenza alla guida.
Peugeot 208: vinto il premio Auto 2019 di Automotive News

La Peugeot 208 ha ricevuto il prestigioso riconoscimento Eurostar per l’Auto 2019, assegnato da Automotive News Europe. Il premio è stato ricevuto da Guillaume Clerc lo scorso 9 settembre, appunto per la nuova generazione della best seller del Leone. Il marchio transalpino aveva già vinto lo scorso anno, quando era stato premiato il design della Peugeot 508.

I motivi del premio alla Peugeot 208

Tornando alla 208, questo modello ha ricevuto l’Eurostar per lo stile distintivo, per il Peugeot i-Cockpit tridimensionale e per i numerosi sistemi di assistenza alla guida. Inoltre, la nuova Peugeot 208 è stata premiata per la nuova piattaforma, grazie alla quale è possibile accogliere indistintamente le motorizzazioni termiche o elettrificate.

Le caratteristiche della nuova Peugeot 208

La nuova Peugeot 208 presenta un design più curato, con un nuovo frontale caratterizzato dall’inedita firma luminosa con le luci diurne a LED. Sul profilo dell’auto si nota l’eleganza aggiuntiva che passa da alcuni elementi come i profili neri che impreziosiscono i passaruota. Altrettanto innovativa è la configurazione del posteriore dove spicca la fascia scura al centro del portellone che lega i fanali.

Gli interni della vettura transalpina propongono, appunto, il nuovo Peugeot i-Cockpit, con il volante a due razze di dimensioni ridotte, il quadro strumenti completamente digitale ed il display touch al centro della plancia, per gestire il sistema di infotainment. Inoltre, è aumentata la qualità dei materiali e dei rivestimenti, con plastiche morbide e finiture curate.

La nuova Peugeot 208 ed i motori

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Peugeot 208 propone opzioni benzina e diesel, oltre alla grande novità della versione 100% elettrica. La gamma benzina è composta dal tre cilindri da 1.2 litri disponibile nei tagli da 75, 100 e 130 CV, mentre sul versante diesel c’è il quattro cilindri 1.5 litri da 100 CV. La e-208, invece, garantisce 450 km di autonomia dichiarata.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati