WP_Post Object ( [ID] => 658357 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-09-16 18:24:30 [post_date_gmt] => 2019-09-16 16:24:30 [post_content] => Seat è tra i costruttori che al Salone di Francoforte 2019 calcano di più la mano sull'elettrificazione. Il marchio spagnolo lo fa allargando la prospettiva e declinando la strategie d'elettrificazione in diverse accezioni, passando dalla produzione di serie, con il nuovo Seat Tarraco FR-e, al futuristico concept sportivo Cupra Tavascan che fornisce uno sguardo sul futuro stilistico e tecnologico del sub-brand di Seat.

Cupra Tavascan per il futuro, aspettando la Formentor ibrida

A illustrare le novità dei marchi Seat e Cupra a Francoforte è Pierantonio Vianello, direttore brand Seat Italia, che abbiamo avvicinato ai nostri microfoni alla kermesse tedesca. La Cupra Tavascan, spiega Vianello, dà dimostrazione delle potenzialità di quello che il marchio sportivo di Seat potrà fare in futuro, con un concept dal design fortemente distintivo e audace, unito ad un livello tecnologico e meccanico particolarmente avanzato. Il percorso di elettrificazione di Cupra comincerà nel 2020 con il lancio della Formentor, che arriverà anche con motorizzazione ibrida da 245 CV. Il marchio Cupra guarda anche anche alle competizioni con la e-Racer che si propone come prima vettura da turismo 100% elettrica.

Seat Tarraco ibrida plug-in, Mii electric e el-Born

Per quanto riguarda il marchio Seat, a Francoforte debutta la Tarraco ibrida plug-in, che porta al debutto anche un'altra importante novità, ovvero l'allestimento sportivo FR che completa la gamma del nuovo SUV del brand iberico. A farsi invece capostipite del processo di democratizzazione dell'elettrificazione è invece la city car Seat Mii elettrica, che arriverà sul mercato italiano a inizio 2020, con un'autonomia di 260 chilometri ed un prezzo particolarmente competitivo. Tutto questo senza dimenticare il debutto, sempre per il prossimo anno, della Seat el-Born, vettura con 420 chilometri d'autonomia su ciclo WLTP. [post_title] => Seat al Salone di Francoforte fa all-in sull'elettrificazione [INTERVISTA VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => seat-tarraco-fr-e-cupra-tavascan-salone-di-francoforte-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-16 18:25:24 [post_modified_gmt] => 2019-09-16 16:25:24 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=658357 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Seat al Salone di Francoforte fa all-in sull’elettrificazione [INTERVISTA VIDEO]

Dalla Tarraco ibrida plug-in alla Cupra Tavascan

Seat presenzia il Salone di Francoforte 2019 tuffandosi con veemenza nel mondo dell'elettrificazione come testimoniato dall'imminente debutto di Tarraco ibrida plug-in e Mii elettrica. Futuro green anche per Cupra con il concept Tavascan.
Seat al Salone di Francoforte fa all-in sull’elettrificazione [INTERVISTA VIDEO]

Seat è tra i costruttori che al Salone di Francoforte 2019 calcano di più la mano sull’elettrificazione. Il marchio spagnolo lo fa allargando la prospettiva e declinando la strategie d’elettrificazione in diverse accezioni, passando dalla produzione di serie, con il nuovo Seat Tarraco FR-e, al futuristico concept sportivo Cupra Tavascan che fornisce uno sguardo sul futuro stilistico e tecnologico del sub-brand di Seat.

Cupra Tavascan per il futuro, aspettando la Formentor ibrida

A illustrare le novità dei marchi Seat e Cupra a Francoforte è Pierantonio Vianello, direttore brand Seat Italia, che abbiamo avvicinato ai nostri microfoni alla kermesse tedesca. La Cupra Tavascan, spiega Vianello, dà dimostrazione delle potenzialità di quello che il marchio sportivo di Seat potrà fare in futuro, con un concept dal design fortemente distintivo e audace, unito ad un livello tecnologico e meccanico particolarmente avanzato.

Il percorso di elettrificazione di Cupra comincerà nel 2020 con il lancio della Formentor, che arriverà anche con motorizzazione ibrida da 245 CV. Il marchio Cupra guarda anche anche alle competizioni con la e-Racer che si propone come prima vettura da turismo 100% elettrica.

Seat Tarraco ibrida plug-in, Mii electric e el-Born

Per quanto riguarda il marchio Seat, a Francoforte debutta la Tarraco ibrida plug-in, che porta al debutto anche un’altra importante novità, ovvero l’allestimento sportivo FR che completa la gamma del nuovo SUV del brand iberico.

A farsi invece capostipite del processo di democratizzazione dell’elettrificazione è invece la city car Seat Mii elettrica, che arriverà sul mercato italiano a inizio 2020, con un’autonomia di 260 chilometri ed un prezzo particolarmente competitivo. Tutto questo senza dimenticare il debutto, sempre per il prossimo anno, della Seat el-Born, vettura con 420 chilometri d’autonomia su ciclo WLTP.

Seat al Salone di Francoforte fa all-in sull’elettrificazione [INTERVISTA VIDEO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati