WP_Post Object ( [ID] => 658447 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-09-17 12:53:34 [post_date_gmt] => 2019-09-17 10:53:34 [post_content] => Opel al Salone di Francoforte 2019 punta sull’elettrificazione. L’Opel Corsa-e era in primo piano nello stand del marchio del fulmine all’appuntamento tedesco, aperto al pubblico fino a domenica prossima. La OpelHaus 120 presentava anche altre novità: la nuova Corsa, anche nella versione da rally, la Grandland X Hybrid4 (la prima ibrida plug-in della casa) e la rinnovata Opel Astra.

Il futuro elettrico di Opel

Parlando di futuro di Opel, non poteva mancare il CEO della casa tedesca Michael Lohscheller: “Opel mostra come il futuro dell’automobile diventerà realtà – le sue parole - Al primo posto per noi ci sono sempre i clienti e le loro necessità. Invece di indicare un’unica direzione da prendere, offriamo tutta la gamma delle trazioni possibili, dalle rivoluzionarie trazioni elettriche e ibride agli efficienti motori a combustione interna”. Durante la tradizionale visita al Salone, anche la cancelliera tedesca Angela Merkel ha visitato anche lo stand Opel, dove il CEO le ha parlato della strategia di elettrificazione della Casa tedesca.: “In 120 anni di produzione automobilistica, Opel ha sempre unito l’ingegneria tedesca e la passione per il design, permettendo a tutti di accedere a innovazioni e tecnologie pionieristiche. Oggi questo atteggiamento vale più che mai per la mobilità elettrica”.

Le novità di Opel al Salone di Francoforte 2019

Entrando più nel dettaglio dello stand Opel a Francoforte, in primo piano c’è la nuova Opel Corsa. La sesta generazione ha fatto il suo debutto pubblico proprio all’evento tedesco, anche nella versione elettrica (per la prima volta) ed in quella da competizione per i rally. Un’altra novità importante è la prima ibrida plug-in Opel: la Grandland X Hybrid4 a trazione integrale con una potenza di sistema fino a 221 kW (300 CV). A Francoforte sono visibili per la prima volta anche le nuove Opel Astra 5 porte e Sports Tourer. Si tratta dell’Astra più efficiente di sempre, con cinque motori che registrano emissioni di CO2 inferiori a 100 g/km e vantano un coefficiente di resistenza aerodinamica molto basso, pari a 0,26. Anche Opel Zafira Life viene esposta per la prima volta a un salone tedesco, un modello che offre fino a nove posti e tecnologie innovative. [post_title] => Opel: l'anima elettrica al Salone di Francoforte 2019 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => opel-elettrica-salone-francoforte-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-17 12:53:34 [post_modified_gmt] => 2019-09-17 10:53:34 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=658447 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Opel: l’anima elettrica al Salone di Francoforte 2019

Tante novità a partire dalle nuove Corsa e Astra

Opel ha portato numerose novità al Salone di Francoforte 2019: in primo piano c'è la nuova Corsa, anche in versione elettrica, ma anche la prima ibrida plug-in Grandland X, la nuova Astra e la Zafira Life.
Opel: l’anima elettrica al Salone di Francoforte 2019

Opel al Salone di Francoforte 2019 punta sull’elettrificazione. L’Opel Corsa-e era in primo piano nello stand del marchio del fulmine all’appuntamento tedesco, aperto al pubblico fino a domenica prossima. La OpelHaus 120 presentava anche altre novità: la nuova Corsa, anche nella versione da rally, la Grandland X Hybrid4 (la prima ibrida plug-in della casa) e la rinnovata Opel Astra.

Il futuro elettrico di Opel

Parlando di futuro di Opel, non poteva mancare il CEO della casa tedesca Michael Lohscheller: “Opel mostra come il futuro dell’automobile diventerà realtà – le sue parole – Al primo posto per noi ci sono sempre i clienti e le loro necessità. Invece di indicare un’unica direzione da prendere, offriamo tutta la gamma delle trazioni possibili, dalle rivoluzionarie trazioni elettriche e ibride agli efficienti motori a combustione interna”.

Durante la tradizionale visita al Salone, anche la cancelliera tedesca Angela Merkel ha visitato anche lo stand Opel, dove il CEO le ha parlato della strategia di elettrificazione della Casa tedesca.: “In 120 anni di produzione automobilistica, Opel ha sempre unito l’ingegneria tedesca e la passione per il design, permettendo a tutti di accedere a innovazioni e tecnologie pionieristiche. Oggi questo atteggiamento vale più che mai per la mobilità elettrica”.

Le novità di Opel al Salone di Francoforte 2019

Entrando più nel dettaglio dello stand Opel a Francoforte, in primo piano c’è la nuova Opel Corsa. La sesta generazione ha fatto il suo debutto pubblico proprio all’evento tedesco, anche nella versione elettrica (per la prima volta) ed in quella da competizione per i rally. Un’altra novità importante è la prima ibrida plug-in Opel: la Grandland X Hybrid4 a trazione integrale con una potenza di sistema fino a 221 kW (300 CV).

A Francoforte sono visibili per la prima volta anche le nuove Opel Astra 5 porte e Sports Tourer. Si tratta dell’Astra più efficiente di sempre, con cinque motori che registrano emissioni di CO2 inferiori a 100 g/km e vantano un coefficiente di resistenza aerodinamica molto basso, pari a 0,26. Anche Opel Zafira Life viene esposta per la prima volta a un salone tedesco, un modello che offre fino a nove posti e tecnologie innovative.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati