WP_Post Object ( [ID] => 658788 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-09-18 13:00:58 [post_date_gmt] => 2019-09-18 11:00:58 [post_content] => Tutta la carica innovativa di Honda pervade lo stand della Casa giapponese al Salone di Francoforte 2019. In particolare, alla kermesse automobilistica tedesca tutte le attenzioni sulla Honda e, la nuova compatta ad alimentazione elettrica che fa il suo debutto in anteprima mondiale nella versione di serie. La Honda e, city car a zero emissioni, è pronta a fare il suo ingresso sul mercato nei prossimi mesi proponendosi come soluzione ideale per la mobilità pulita e agile nel traffico urbano.

Design moderno e brioso

A descriverci le caratteristiche principali della Honda e è Vincenzo Picardi, capo ufficio stampa e relazioni esterne Honda Italia. Parliamo di una vettura dalle dimensioni estremamente compatte, al di sotto dei 4 metri di lunghezza, che rompe gli schemi di Honda, distanziandosi in maniera netta dagli altri modelli della gamma. Oltre ad un design pieno di brio e personalità, la Honda e ha nella motorizzazione a batteria il suo principale tratto distintivo.

Interni con strumentazione digitale

La Honda e, che debutterà sul mercato italiano tra maggio e giugno del prossimo anno, prosegue il processo di elettrificazione della Casa nipponica. La nuova city car è ricca di dotazioni avanzate come quelle che troviamo nell'abitacolo, a partire dalla plancia completamente digitale con doppio schermo da 12 pollici che permette un elevato livello di interazione tra conducente e auto, senza dimenticare le funzionalità disponibili da remoto grazie all'app per smartphone My Honda Plus.

Due versioni, prezzi da 35.500 euro

In Italia la Honda e verrà proposta in due varianti di potenza. Quella base, che avrà un prezzo di 35.500 euro, svilupperà 136 CV, mentre la versione Advance, che costerà 38.500 euro, erogherà 154 CV. Entrambe le versioni della Honda e, che beneficia di trazione posteriore e raggio di sterzata particolarmente ridotto, dichiarano un'autonomia complessiva di 220 chilometri. Mentre per quanto riguarda i tempi di ricarica, bastano 30 minuti per ricaricare la batteria dell'80% dell'energia complessiva. [post_title] => Honda e: a Francoforte 2019 l'innovazione giapponese in formato city car elettrica [INTERVISTA VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => honda-e-elettrica-salone-francoforte-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-18 13:01:38 [post_modified_gmt] => 2019-09-18 11:01:38 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=658788 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Honda e: a Francoforte 2019 l’innovazione giapponese in formato city car elettrica [INTERVISTA VIDEO]

Autonomia di 220 km, sarà in Italia prima della prossima estate

La Honda e, nuova city car della Casa giapponese che debutta in anteprima a Francoforte, si proporrà sul mercato italiano in due varianti di potenza, 136 e 154 CV, garantendo un'autonomia complessiva di 220 chilometri.
Honda e: a Francoforte 2019 l’innovazione giapponese in formato city car elettrica [INTERVISTA VIDEO]

Tutta la carica innovativa di Honda pervade lo stand della Casa giapponese al Salone di Francoforte 2019. In particolare, alla kermesse automobilistica tedesca tutte le attenzioni sulla Honda e, la nuova compatta ad alimentazione elettrica che fa il suo debutto in anteprima mondiale nella versione di serie.

La Honda e, city car a zero emissioni, è pronta a fare il suo ingresso sul mercato nei prossimi mesi proponendosi come soluzione ideale per la mobilità pulita e agile nel traffico urbano.

Design moderno e brioso

A descriverci le caratteristiche principali della Honda e è Vincenzo Picardi, capo ufficio stampa e relazioni esterne Honda Italia. Parliamo di una vettura dalle dimensioni estremamente compatte, al di sotto dei 4 metri di lunghezza, che rompe gli schemi di Honda, distanziandosi in maniera netta dagli altri modelli della gamma. Oltre ad un design pieno di brio e personalità, la Honda e ha nella motorizzazione a batteria il suo principale tratto distintivo.

Interni con strumentazione digitale

La Honda e, che debutterà sul mercato italiano tra maggio e giugno del prossimo anno, prosegue il processo di elettrificazione della Casa nipponica. La nuova city car è ricca di dotazioni avanzate come quelle che troviamo nell’abitacolo, a partire dalla plancia completamente digitale con doppio schermo da 12 pollici che permette un elevato livello di interazione tra conducente e auto, senza dimenticare le funzionalità disponibili da remoto grazie all’app per smartphone My Honda Plus.

Due versioni, prezzi da 35.500 euro

In Italia la Honda e verrà proposta in due varianti di potenza. Quella base, che avrà un prezzo di 35.500 euro, svilupperà 136 CV, mentre la versione Advance, che costerà 38.500 euro, erogherà 154 CV. Entrambe le versioni della Honda e, che beneficia di trazione posteriore e raggio di sterzata particolarmente ridotto, dichiarano un’autonomia complessiva di 220 chilometri. Mentre per quanto riguarda i tempi di ricarica, bastano 30 minuti per ricaricare la batteria dell’80% dell’energia complessiva.

Honda e: a Francoforte 2019 l’innovazione giapponese in formato city car elettrica [INTERVISTA VIDEO]
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati