WP_Post Object ( [ID] => 658599 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-09-18 16:38:59 [post_date_gmt] => 2019-09-18 14:38:59 [post_content] => Lo stand di Mercedes al Salone di Francoforte 2019 è uno dei più ricchi e popolati di novità, quasi a voler evidenziare il grado d'impegno col quale la Casa della Stella sta attraversando questo momento particolarmente importante della sua storia. Come molti altri costruttori infatti, anche Mercedes è alle prese con un processo di elettrificazione sempre più pervasivo che si espanderà a macchia d'olio in tutta la gamma nel corso dei prossimi anni.

Mercedes EQS: la futura Classe S elettrica

Come sottolinea ai nostri microfoni Eugenio Blasetti, pr manager di Mercedes-Benz Italia, l'appuntamento di Francoforte rappresenta una sorta di grande vetrina sull'immediato futuro a forti tinte sostenibili del marchio tedesco. Un primo manifesto stilistico di ciò che verrà, ed in particolare di una Classe S completamente elettrica, è rappresentato dalla Mercedes EQS, un concept del look futuristico che sottopelle nasconde una motorizzazione full electric in grado di garantire 700 chilometri d'autonomia e dotazioni di guida autonoma di Livello 3.

Mercedes EQV e Smart elettrica

Elettrificazione che si estende alla Mercedes EQV, versione a zero emissioni della monovolume premium della Stella, anche lei presente a Francoforte. Novità elettriche che riguardano pure Smart, con il restyling che porta al debutto la versione a batterie rinnovando in maniera significativa le city car ForTwo e ForFour.

I vantaggi dell'ibrido plug-in sui SUV GLE e GLC

Oltre all'elettrico, Mercedes presenta anche diverse novità ibride plug-in. In particolare il riferimento è a due SUV del marchio tedesco, la GLC e la GLE, che dispongono di 320 CV di potenza ed hanno la possibilità di guidare in elettrico per 100 chilometri. Entrambi i SUV ibridi plug-in di Mercedes offrono costi di gestione molto bassi, garantendo la possibilità di percorrere fino a 90 chilometri con un litro di carburante. [post_title] => Mercedes al Salone di Francoforte: la Stella punta in direzione dell'elettrico [INTERVISTA VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-salone-di-francoforte-2019-eqs-eqv-glc-gle [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-18 16:40:21 [post_modified_gmt] => 2019-09-18 14:40:21 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=658599 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes al Salone di Francoforte: la Stella punta in direzione dell’elettrico [INTERVISTA VIDEO]

Eugenio Blasetti: "Spazio all'ibrido plug-in con i SUV GLE e GLC"

Elettrico e ibrido sono il doppio binario sul quale corre Mercedes verso il futuro e lo fa presentando diverse novità elettrificate che sono in bella mostra al Salone di Francoforte 2019.
Mercedes al Salone di Francoforte: la Stella punta in direzione dell’elettrico [INTERVISTA VIDEO]

Lo stand di Mercedes al Salone di Francoforte 2019 è uno dei più ricchi e popolati di novità, quasi a voler evidenziare il grado d’impegno col quale la Casa della Stella sta attraversando questo momento particolarmente importante della sua storia.

Come molti altri costruttori infatti, anche Mercedes è alle prese con un processo di elettrificazione sempre più pervasivo che si espanderà a macchia d’olio in tutta la gamma nel corso dei prossimi anni.

Mercedes EQS: la futura Classe S elettrica

Come sottolinea ai nostri microfoni Eugenio Blasetti, pr manager di Mercedes-Benz Italia, l’appuntamento di Francoforte rappresenta una sorta di grande vetrina sull’immediato futuro a forti tinte sostenibili del marchio tedesco. Un primo manifesto stilistico di ciò che verrà, ed in particolare di una Classe S completamente elettrica, è rappresentato dalla Mercedes EQS, un concept del look futuristico che sottopelle nasconde una motorizzazione full electric in grado di garantire 700 chilometri d’autonomia e dotazioni di guida autonoma di Livello 3.

Mercedes EQV e Smart elettrica

Elettrificazione che si estende alla Mercedes EQV, versione a zero emissioni della monovolume premium della Stella, anche lei presente a Francoforte. Novità elettriche che riguardano pure Smart, con il restyling che porta al debutto la versione a batterie rinnovando in maniera significativa le city car ForTwo e ForFour.

I vantaggi dell’ibrido plug-in sui SUV GLE e GLC

Oltre all’elettrico, Mercedes presenta anche diverse novità ibride plug-in. In particolare il riferimento è a due SUV del marchio tedesco, la GLC e la GLE, che dispongono di 320 CV di potenza ed hanno la possibilità di guidare in elettrico per 100 chilometri. Entrambi i SUV ibridi plug-in di Mercedes offrono costi di gestione molto bassi, garantendo la possibilità di percorrere fino a 90 chilometri con un litro di carburante.

Mercedes al Salone di Francoforte: la Stella punta in direzione dell’elettrico [INTERVISTA VIDEO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati