WP_Post Object ( [ID] => 658852 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-09-18 15:43:58 [post_date_gmt] => 2019-09-18 13:43:58 [post_content] => La nuova Peugeot 508 SW, station wagon di segmento medio alto, si propone come eccellenza nella propria nicchia di mercato e come tale rende omaggio ad un'eccellenza enologica italiana, vale a dire il Prosecco. Per celebrare il successo del vino italiano più bevuto nel mondo, nell'anno in cui le colline di Conegliano e Valdobbiadene sono diventate patrimonio dell'Unesco, la Peugeot 508 SW è arrivata in Veneto, per andare alla scoperta dei 42 chilometri della Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano e Valdobbiadene.

Stile da shooting-brake e grande bagagliaio

In mezzo alla ricca e antica storia vitivinicola di questa zone del Veneto, dove si estendono i vigneti che danno vita alla produzione del Prosecco, la Peugeot 508 SW esalta tutto il proprio stile ispirato alle shooting-brake, in grado di unire eleganza e sportività, rivoluzionando il concetto di station wagon classica. Grazie all'ampio bagagliaio che dispone di una capacità di carico che arriva fino a 1.780 litri, oltre che del portellone con apertura motorizzata a mani libere, la Peugeot 508 SW è la soluzione ideale per fare il pieno di bottiglie di Prosecco e di vini veneti pregiati.

i-Cockpit dentro e 225 CV sotto il cofano

Sulle colline del Veneto la Peugeot 508 SW regala piacevoli sensazioni di guida impugnando il volante sagomato e tagliato sia in alto che in basso, la cui compattezza rientra nella filosofia Peugeot i-Cockpit, insieme alla strumentazione completamente digitale. La marcia della wagon del Leone è affidata al brio del motore della versione GT, il 1.6 benzina PureTech da 225 CV di potenza, che rappresenta l'attuale top di gamma disponibile. Il propulsore è abbinato di serie al cambio automatico EAT8 a 8 marce, utilizzabile anche in modalità sequenziale, grazie ai paddle dietro al volante. [post_title] => Nuova Peugeot 508 SW omaggia l'eccellenza italiana del Prosecco [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-peugeot-508-sw-omaggia-leccellenza-italiana-del-prosecco-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-18 15:43:58 [post_modified_gmt] => 2019-09-18 13:43:58 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=658852 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Peugeot 508 SW omaggia l’eccellenza italiana del Prosecco [FOTO]

La shooting-brake sulla strada del vino italiano più bevuto

La Peugeot 508 SW esalta la propria eleganza e sportività sui 42 chilometri della Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano e Valdobbiadene, inserita recentemente nel patrimonio dell'Unesco.

La nuova Peugeot 508 SW, station wagon di segmento medio alto, si propone come eccellenza nella propria nicchia di mercato e come tale rende omaggio ad un’eccellenza enologica italiana, vale a dire il Prosecco.

Per celebrare il successo del vino italiano più bevuto nel mondo, nell’anno in cui le colline di Conegliano e Valdobbiadene sono diventate patrimonio dell’Unesco, la Peugeot 508 SW è arrivata in Veneto, per andare alla scoperta dei 42 chilometri della Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano e Valdobbiadene.

Stile da shooting-brake e grande bagagliaio

In mezzo alla ricca e antica storia vitivinicola di questa zone del Veneto, dove si estendono i vigneti che danno vita alla produzione del Prosecco, la Peugeot 508 SW esalta tutto il proprio stile ispirato alle shooting-brake, in grado di unire eleganza e sportività, rivoluzionando il concetto di station wagon classica.

Grazie all’ampio bagagliaio che dispone di una capacità di carico che arriva fino a 1.780 litri, oltre che del portellone con apertura motorizzata a mani libere, la Peugeot 508 SW è la soluzione ideale per fare il pieno di bottiglie di Prosecco e di vini veneti pregiati.

i-Cockpit dentro e 225 CV sotto il cofano

Sulle colline del Veneto la Peugeot 508 SW regala piacevoli sensazioni di guida impugnando il volante sagomato e tagliato sia in alto che in basso, la cui compattezza rientra nella filosofia Peugeot i-Cockpit, insieme alla strumentazione completamente digitale.

La marcia della wagon del Leone è affidata al brio del motore della versione GT, il 1.6 benzina PureTech da 225 CV di potenza, che rappresenta l’attuale top di gamma disponibile. Il propulsore è abbinato di serie al cambio automatico EAT8 a 8 marce, utilizzabile anche in modalità sequenziale, grazie ai paddle dietro al volante.

Nuova Peugeot 508 SW omaggia l’eccellenza italiana del Prosecco [FOTO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati