WP_Post Object ( [ID] => 657898 [post_author] => 84 [post_date] => 2019-09-18 12:00:50 [post_date_gmt] => 2019-09-18 10:00:50 [post_content] =>   Sta per arrivare il Salone del Camper 2019, previsto a Parma dal 14 al 22 settembre, e con esso arrivano anche le novità Citroën, inerenti il camping car, con tre soluzioni differenti per vivere l’outdoor.

Citroen SpaceTourer The Citroënist Concept

La prima è SpaceTourer The Citroënist Concept, un van moderno e dalla forte personalità capace di creare uno spazio in cui vivere, lavorare e ovviamente divertirsi, restando sempre connessi. Lo SpaceTourer The Citroënist Concept è compatto all'esterno (lunghezza: 4,95 m, larghezza: 1,92 m, altezza: 1,99 m) quindi alla guida risulta maneggevole per poter essere utilizzato anche tutti i giorni e nel tempo libero.

Esterni

All'esterno il trattamento è bicolore con un motivo specifico e vetri laterali oscurati per la parte superiore, con un bianco luminoso per la parte inferiore mentre il profilo è solcato da una linea rossa che aumenta il suo carattere originale e sportivo. Due porte laterali scorrevoli elettriche e il lunotto posteriore apribile consentono grande libertà di movimento, inoltre l’altezza ridotta (nonostante l'altezza dal suolo rialzata) permette di entrare in tutti i parcheggi.

Interni e abitacolo

Il posto di guida è confortevole con grande spazio a bordo a disposizione dei passeggeri, senza contare l'introduzione delle più recenti tecnologie di aiuto alla guida e di connettività, come l’Head up Display a colori, l’Active Safety Brake, il sistema di navigazione Citroën Connect Nav oltre al Mirror Screen. SpaceTourer The Citroënist Concept può contare sull'altezza dal suolo rialzata e sulla trasmissione integrale, disinseribile, che lavora in simbiosi con la motorizzazione BlueHDi 150 S&S per offrire potenza e versatilità in qualunque momento. Passando al comfort interno, c'è da segnalare il tetto rialzabile che integra una grande zanzariera in tela traforata e contiene al suo interno una zona per dormire. In configurazione “notte”, in questa zona specifica posta sopra all'abitacolo, possono dormire due persone. Di giorno invece, per ottenere maggiore comodità, il tetto libera spazio in altezza e permette di stare in piedi. Gli interni sono caratterizzati da diversi elementi colorati in rosso che richiamano il profilo della carrozzeria esterna.

Adria Matrix Axess 670 SC

La seconda proposta esposta sullo stand del Salone di Parma è Adria Matrix Axess 670 SC realizzato in collaborazione con Adria-Mobil su base Citroën Jumper Furgone 36.5 L3 con motore BlueHDi 140 S&S. Omologato per cinque persone, offre 5 posti letto e misura 7,503 metri di lunghezza, 2,299 metri di larghezza e 2,810 metri di altezza esterna.

Interni e comfort

L’allestimento interno offre un ambiente confortevole e spazioso, caratterizzato da sedili guida “captain chair” girevoli completamente e integrati nella dinette, un’ampia zona letto in posizione posteriore e una confortevole zona living arredata con legno di alta qualità e dotata di numerose soluzioni salva spazio. La dotazione è completata da Cruise Control con limitatore di velocità, Intelligent Traction Control, Climatizzatore manuale, sistema controllo pressione pneumatici, Quadro strumenti cromato e Chiusura centralizzata.

Prezzo

Il prezzo al pubblico del camper Adria Matrix Axess 670 SC a partire da 53.500 euro.

Giottiline Siena 397

La terza novità è il Giottiline Siena 397 sviluppato su base Jumper Autotelaio 35 L3 con motore BlueHDi 140 S&S. I suoi punti forti sono lo sfruttamento ottimale dello spazio abitativo interno con la zona giorno ben separata dalla zona notte, caratterizzata da un letto matrimoniale. L’allestimento interno prevede sedili guida girevoli e regolabili in altezza con la zona living composta da un arredamento in  legno di alta qualità e dotata di numerose soluzioni salva spazio. Gli interni si completano con i vetri elettrici, Cruise Control, Intelligent Traction Control, Climatizzatore Manuale, sospensioni rinforzate, volante in pelle, Start&stop e chiusura centralizzata della cabina con telecomando. Per finire il camper Giottiline Siena 397 è omologato per quattro persone e permette di usufruire di cinque posti per il pranzo e quattro posti letto.

Prezzo

Il prezzo al pubblico del Giottiline Siena 397 parte da 47.800 euro.

Motori

Entrambi i camper esposti sullo stand sono equipaggiati con il motore BlueHDi 140 cv S&S, abbinato a cambio meccanico a 6 rapporti, omologato Euro 6.2D-ISC, Turbo Diesel, 2.179 cm3 di cilindrata, capace di erogare una potenza massima di 103 Kw e una coppia massima di 340 Nm a 1.750 giri/minuto. In aggiunta, è disponibile anche l’abbinamento con il nuovo motore BlueHDi 165 cv S&S omologato Euro 6.2D-ISC, Turbo Diesel, 2.179 cm3 di cilindrata, capace di erogare una coppia massima di 370 Nm a 1.750 giri/minuto. La presenza del doppio volano ammortizzato su questa motorizzazione garantisce una grande silenziosità di funzionamento che contribuisce al confort di marcia. [post_title] => Salone del Camper 2019: le novità di Citroen [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => salone-camper-2019-novita-citroen-citroenist-adria [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-20 16:35:16 [post_modified_gmt] => 2019-09-20 14:35:16 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=657898 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Salone del Camper 2019: le novità di Citroen

Salone di Parma 2019: ecco le novità di Citroen

Salone di Parma 2019: ecco le novità di Citroen con Citroen SpaceTourer The Citroënist Concept e Adria Matrix Axess 670 SC
Salone del Camper 2019: le novità di Citroen

 

Sta per arrivare il Salone del Camper 2019, previsto a Parma dal 14 al 22 settembre, e con esso arrivano anche le novità Citroën, inerenti il camping car, con tre soluzioni differenti per vivere l’outdoor.

Citroen SpaceTourer The Citroënist Concept

La prima è SpaceTourer The Citroënist Concept, un van moderno e dalla forte personalità capace di creare uno spazio in cui vivere, lavorare e ovviamente divertirsi, restando sempre connessi. Lo SpaceTourer The Citroënist Concept è compatto all’esterno (lunghezza: 4,95 m, larghezza: 1,92 m, altezza: 1,99 m) quindi alla guida risulta maneggevole per poter essere utilizzato anche tutti i giorni e nel tempo libero.

Esterni

All’esterno il trattamento è bicolore con un motivo specifico e vetri laterali oscurati per la parte superiore, con un bianco luminoso per la parte inferiore mentre il profilo è solcato da una linea rossa che aumenta il suo carattere originale e sportivo. Due porte laterali scorrevoli elettriche e il lunotto posteriore apribile consentono grande libertà di movimento, inoltre l’altezza ridotta (nonostante l’altezza dal suolo rialzata) permette di entrare in tutti i parcheggi.

Interni e abitacolo

Il posto di guida è confortevole con grande spazio a bordo a disposizione dei passeggeri, senza contare l’introduzione delle più recenti tecnologie di aiuto alla guida e di connettività, come l’Head up Display a colori, l’Active Safety Brake, il sistema di navigazione Citroën Connect Nav oltre al Mirror Screen. SpaceTourer The Citroënist Concept può contare sull’altezza dal suolo rialzata e sulla trasmissione integrale, disinseribile, che lavora in simbiosi con la motorizzazione BlueHDi 150 S&S per offrire potenza e versatilità in qualunque momento. Passando al comfort interno, c’è da segnalare il tetto rialzabile che integra una grande zanzariera in tela traforata e contiene al suo interno una zona per dormire. In configurazione “notte”, in questa zona specifica posta sopra all’abitacolo, possono dormire due persone. Di giorno invece, per ottenere maggiore comodità, il tetto libera spazio in altezza e permette di stare in piedi. Gli interni sono caratterizzati da diversi elementi colorati in rosso che richiamano il profilo della carrozzeria esterna.

Adria Matrix Axess 670 SC

La seconda proposta esposta sullo stand del Salone di Parma è Adria Matrix Axess 670 SC realizzato in collaborazione con Adria-Mobil su base Citroën Jumper Furgone 36.5 L3 con motore BlueHDi 140 S&S.

Omologato per cinque persone, offre 5 posti letto e misura 7,503 metri di lunghezza, 2,299 metri di larghezza e 2,810 metri di altezza esterna.

Interni e comfort

L’allestimento interno offre un ambiente confortevole e spazioso, caratterizzato da sedili guida “captain chair” girevoli completamente e integrati nella dinette, un’ampia zona letto in posizione posteriore e una confortevole zona living arredata con legno di alta qualità e dotata di numerose soluzioni salva spazio. La dotazione è completata da Cruise Control con limitatore di velocità, Intelligent Traction Control, Climatizzatore manuale, sistema controllo pressione pneumatici, Quadro strumenti cromato e Chiusura centralizzata.

Prezzo

Il prezzo al pubblico del camper Adria Matrix Axess 670 SC a partire da 53.500 euro.

Giottiline Siena 397

La terza novità è il Giottiline Siena 397 sviluppato su base Jumper Autotelaio 35 L3 con motore BlueHDi 140 S&S. I suoi punti forti sono lo sfruttamento ottimale dello spazio abitativo interno con la zona giorno ben separata dalla zona notte, caratterizzata da un letto matrimoniale. L’allestimento interno prevede sedili guida girevoli e regolabili in altezza con la zona living composta da un arredamento in  legno di alta qualità e dotata di numerose soluzioni salva spazio. Gli interni si completano con i vetri elettrici, Cruise Control, Intelligent Traction Control, Climatizzatore Manuale, sospensioni rinforzate, volante in pelle, Start&stop e chiusura centralizzata della cabina con telecomando. Per finire il camper Giottiline Siena 397 è omologato per quattro persone e permette di usufruire di cinque posti per il pranzo e quattro posti letto.

Prezzo

Il prezzo al pubblico del Giottiline Siena 397 parte da 47.800 euro.

Motori

Entrambi i camper esposti sullo stand sono equipaggiati con il motore BlueHDi 140 cv S&S, abbinato a cambio meccanico a 6 rapporti, omologato Euro 6.2D-ISC, Turbo Diesel, 2.179 cm3 di cilindrata, capace di erogare una potenza massima di 103 Kw e una coppia massima di 340 Nm a 1.750 giri/minuto. In aggiunta, è disponibile anche l’abbinamento con il nuovo motore BlueHDi 165 cv S&S omologato Euro 6.2D-ISC, Turbo Diesel, 2.179 cm3 di cilindrata, capace di erogare una coppia massima di 370 Nm a 1.750 giri/minuto. La presenza del doppio volano ammortizzato su questa motorizzazione garantisce una grande silenziosità di funzionamento che contribuisce al confort di marcia.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati