WP_Post Object ( [ID] => 659101 [post_author] => 8 [post_date] => 2019-09-19 11:58:17 [post_date_gmt] => 2019-09-19 09:58:17 [post_content] => È stato presentato ufficialmente il Milano Monza Open-air Motor Show 2020, la cui prima edizione dal 18 al 21 giugno del prossimo anno sancirà il passaggio di consegne tra questo evento e l’ormai ex Parco Valentino. Grazie alle strutture messe a disposizione dalle due città lombarde e dallo storico Autodromo Nazionale, questo nuovo Motor Show promette di essere anche più grande di quanto già non fosse quando ancora si svolgeva a Torino.

Milano Monza Open-air Motor Show 2020, Autodromo e Parco protagonisti

Alla presenza di molte personalità di spicco, tra cui il fondatore Andrea Levy, il sindaco di Milano Giuseppe Sala, il presidente dell’ACI Angelo Sticchi Damiani, il sindaco di Monza Dario Allevi, l’amministratore delegato di Pirelli Marco Tronchetti Provera e molti altri, il Motor Show 2020 (che per velocità verrà ribattezzato “MiMo”) sarà attivo particolarmente a Monza. L’Autodromo Nazionale e l’adiacente Parco ospiteranno vari eventi come parate e, naturalmente, l’esposizione di auto su mini-stand che sono stati il marchio caratteristico della formula di questo salone all’aperto nei cinque anni appena trascorsi. Sono previsti naturalmente test drive specifici di varie auto, compresi i fuoristrada, che avranno a disposizione un’area ad ostacoli a loro dedicata. Le supercar e le auto da pista troveranno posto invece direttamente nel paddock dell’Autodromo Nazionale. Il tutto verrà completato dal tradizionale Gran Premio di chiusura il 21 giugno.

Milano Monza Open-air Motor Show 2020: biglietti e prezzi

A Milano, città sempre più attiva nel campo della sharing mobility e della mobilità alternativa, il protagonista sarà l’elettrico in tutte le sue declinazioni. Verranno organizzati diversi eventi sul medesimo modello della Milano Design Week e del FuoriSalone del Mobile, ovvero diverse location con case e tecnologie protagoniste assolute. Questi eventi saranno gratuiti, mentre l’accesso agli eventi dell’Autodromo e correlati sarà per la prima volta a pagamento, con biglietti compresi tra i 20 e i 10 € (anche a seconda dell’orario nel quale si sceglierà di accedere alle strutture, essendo previsto un biglietto serale meno caro). Un accesso quindi non più gratuito, ma comunque ampiamente accessibile. Lo stesso varrà per le case, dato che il fondatore Andrea Levy ha confermato la creazione di un tetto massimo di spesa per le case, così da evitare esagerazioni da “salone classico”. Presto vi forniremo tutti i dettagli su questo nuovo grande evento per l’auto italiana. Il Milano Monza Open-air Motor Show 2020 si svolgerà dal 18 al 21 giugno del prossimo anno. [post_title] => Milano Monza Open-air Motor Show 2020: il programma e i luoghi dell’ex Parco Valentino [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => milano-monza-open-air-motor-show-2020-date-prezzi-biglietti-luoghi-parco-valentino-eventi-esposizioni [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-19 15:59:27 [post_modified_gmt] => 2019-09-19 13:59:27 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=659101 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Milano Monza Open-air Motor Show 2020: il programma e i luoghi dell’ex Parco Valentino

Monza sarà centrale, come promesso, ma a Milano dominerà l’elettrico

Il Milano Monza Open-air Motor Show 2020, nuovo format dell’ormai ex Parco Valentino, è stato presentato oggi ufficialmente presso la sala conferenze di Pirelli. Come promesso Monza e l’Autodromo Nazionale saranno centrali, ma anche Milano avrà un ruolo di grande rilevanza per la promozione della mobilità elettrica
Milano Monza Open-air Motor Show 2020: il programma e i luoghi dell’ex Parco Valentino

È stato presentato ufficialmente il Milano Monza Open-air Motor Show 2020, la cui prima edizione dal 18 al 21 giugno del prossimo anno sancirà il passaggio di consegne tra questo evento e l’ormai ex Parco Valentino. Grazie alle strutture messe a disposizione dalle due città lombarde e dallo storico Autodromo Nazionale, questo nuovo Motor Show promette di essere anche più grande di quanto già non fosse quando ancora si svolgeva a Torino.

Milano Monza Open-air Motor Show 2020, Autodromo e Parco protagonisti

Alla presenza di molte personalità di spicco, tra cui il fondatore Andrea Levy, il sindaco di Milano Giuseppe Sala, il presidente dell’ACI Angelo Sticchi Damiani, il sindaco di Monza Dario Allevi, l’amministratore delegato di Pirelli Marco Tronchetti Provera e molti altri, il Motor Show 2020 (che per velocità verrà ribattezzato “MiMo”) sarà attivo particolarmente a Monza. L’Autodromo Nazionale e l’adiacente Parco ospiteranno vari eventi come parate e, naturalmente, l’esposizione di auto su mini-stand che sono stati il marchio caratteristico della formula di questo salone all’aperto nei cinque anni appena trascorsi. Sono previsti naturalmente test drive specifici di varie auto, compresi i fuoristrada, che avranno a disposizione un’area ad ostacoli a loro dedicata. Le supercar e le auto da pista troveranno posto invece direttamente nel paddock dell’Autodromo Nazionale. Il tutto verrà completato dal tradizionale Gran Premio di chiusura il 21 giugno.

Milano Monza Open-air Motor Show 2020: biglietti e prezzi

A Milano, città sempre più attiva nel campo della sharing mobility e della mobilità alternativa, il protagonista sarà l’elettrico in tutte le sue declinazioni. Verranno organizzati diversi eventi sul medesimo modello della Milano Design Week e del FuoriSalone del Mobile, ovvero diverse location con case e tecnologie protagoniste assolute. Questi eventi saranno gratuiti, mentre l’accesso agli eventi dell’Autodromo e correlati sarà per la prima volta a pagamento, con biglietti compresi tra i 20 e i 10 € (anche a seconda dell’orario nel quale si sceglierà di accedere alle strutture, essendo previsto un biglietto serale meno caro). Un accesso quindi non più gratuito, ma comunque ampiamente accessibile. Lo stesso varrà per le case, dato che il fondatore Andrea Levy ha confermato la creazione di un tetto massimo di spesa per le case, così da evitare esagerazioni da “salone classico”. Presto vi forniremo tutti i dettagli su questo nuovo grande evento per l’auto italiana.

Il Milano Monza Open-air Motor Show 2020 si svolgerà dal 18 al 21 giugno del prossimo anno.

Milano Monza Open-air Motor Show 2020: il programma e i luoghi dell’ex Parco Valentino
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati