WP_Post Object ( [ID] => 640839 [post_author] => 84 [post_date] => 2019-09-20 14:15:28 [post_date_gmt] => 2019-09-20 12:15:28 [post_content] => La nuova BMW M2 CS si avvicina sempre di più al momento del debutto. A testimoniare l'avanzare dei lavori di collaudo sulla vettura da parte di tecnici e ingegneri della Casa bavarese c'è un nuovo video spia. Il recente filmato ha catturato sulla pista del Nuburgring e nelle strade attorno al circuito tedesco, alcuni prototipi, qualcuno completamente camuffato e altri invece quasi totalmente scoperti, della BMW M2 CS 2020. La nuova M2 CS potrebbe essere presentata da BMW tra poche settimane considerando che le indiscrezioni indicano nel Salone di Los Angeles del prossimo novembre l'occasione giusta per il debutto in pubblico. Stando ai rumors, la nuova BMW M2 CS dovrebbe essere prodotta in tiratura limitata, si dice in sole 2.200 unità complessive a livello globale. Nel frattempo eccola sul tracciato del 'Ring mentre prosegue la sua messa a punto.

Estetica e design

Il look esterno della BMW M2 CS è caratterizzato da una serie di novità che incrementano grinta e cattiveria del modello, come i ritocchi su fascione anteriore impreziosito dall'immancabile splitter e un rigonfiamento del cofano. A ciò si aggiungono anche una serie di elementi aggiuntivi in fibra di carbonio che andranno a impreziosire diverse sezioni della vettura ed in particolare il cofano, il tetto, gli specchietti esterni e il diffusore posteriore. L'impatto estetico del prototipo ci racconta ancora una volta di un'auto improntata su prestazioni e velocità. I clienti che sceglieranno la nuova BMW M2 CS potranno scegliere tra pneumatici Michelin Pilot Sport Cup o i normali Pilot Sport, dedicati a chi ricerca una guida meno estrema. Chi invece, non vede l'ora di portare su pista la BMW M2 CS potrà contare sui freni in carbonio-ceramica. Infine farà bella mostra di se lo scarico sportivo M Performance.

Interni e abitacolo

Nell'abitacolo della nuova BMW M2 CS trovano posto i sedili a guscio con spessi rinforzi laterali per 'afferrare' gli occupanti durante le curve prese più alla 'garibaldina' mentre il volante ha un rivestimento in Alcantara, per una presa più sicura. Gli interni porteranno in dote molta fibra di carbonio che andrà a comporre la console centrale e le maniglie delle portiere. Completano il quadro i sedili M4 Competition con cuciture rosse a contrasto.

Il motore

Ora la parte più succosa: sotto al cofano della nuova BMW M2 CS troverà posto il motore sei cilindri turbo da 3.0 litri capace di erogare 450 CV e 550 Nm di coppia. Tutta la potenza sarà scaricata a terra grazie alla trazione posteriore e al cambio manuale a 6 rapporti (disponibile anche il cambio automatico DCT a 7 marce, in optional). Le sospensioni? Adattive a controllo elettronico.

Prezzo e uscita

La nuova BMW M2 CS, il cui lancio sul mercato è atteso per marzo 2020, potrebbe essere svelata in anteprima a novembre al Los Angeles Auto Show. Il prezzo è un mistero, ma prevediamo una cifra superiore ai 95.000 euro. [post_title] => BMW M2 CS 2020: ultime news, prezzo, motore, uscita [VIDEO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-m2-cs-2020-prova-prezzo-uscita-motore-consumi-scheda-tecnica [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-20 14:59:34 [post_modified_gmt] => 2019-09-20 12:59:34 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=640839 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW M2 CS 2020: ultime news, prezzo, motore, uscita [VIDEO SPIA]

Nuova BMW M2 CS, in attesa del debutto nel 2020, ecco le ultime news, con prezzi, data d'uscita, estetica, interni, foto e video

La nuova BMW M2 CS è stata filmata ancora una volta dentro e fuori il circuito tedesco del Nurburgring. Ancora ricoperta dal camouflage mimetico potrebbe essere svelata al Salone di Los Angeles 2019.
BMW M2 CS 2020: ultime news, prezzo, motore, uscita [VIDEO SPIA]

La nuova BMW M2 CS si avvicina sempre di più al momento del debutto. A testimoniare l’avanzare dei lavori di collaudo sulla vettura da parte di tecnici e ingegneri della Casa bavarese c’è un nuovo video spia.

Il recente filmato ha catturato sulla pista del Nuburgring e nelle strade attorno al circuito tedesco, alcuni prototipi, qualcuno completamente camuffato e altri invece quasi totalmente scoperti, della BMW M2 CS 2020.

La nuova M2 CS potrebbe essere presentata da BMW tra poche settimane considerando che le indiscrezioni indicano nel Salone di Los Angeles del prossimo novembre l’occasione giusta per il debutto in pubblico. Stando ai rumors, la nuova BMW M2 CS dovrebbe essere prodotta in tiratura limitata, si dice in sole 2.200 unità complessive a livello globale. Nel frattempo eccola sul tracciato del ‘Ring mentre prosegue la sua messa a punto.

Estetica e design

Il look esterno della BMW M2 CS è caratterizzato da una serie di novità che incrementano grinta e cattiveria del modello, come i ritocchi su fascione anteriore impreziosito dall’immancabile splitter e un rigonfiamento del cofano. A ciò si aggiungono anche una serie di elementi aggiuntivi in fibra di carbonio che andranno a impreziosire diverse sezioni della vettura ed in particolare il cofano, il tetto, gli specchietti esterni e il diffusore posteriore. L’impatto estetico del prototipo ci racconta ancora una volta di un’auto improntata su prestazioni e velocità. I clienti che sceglieranno la nuova BMW M2 CS potranno scegliere tra pneumatici Michelin Pilot Sport Cup o i normali Pilot Sport, dedicati a chi ricerca una guida meno estrema. Chi invece, non vede l’ora di portare su pista la BMW M2 CS potrà contare sui freni in carbonio-ceramica. Infine farà bella mostra di se lo scarico sportivo M Performance.

Interni e abitacolo

Nell’abitacolo della nuova BMW M2 CS trovano posto i sedili a guscio con spessi rinforzi laterali per ‘afferrare’ gli occupanti durante le curve prese più alla ‘garibaldina’ mentre il volante ha un rivestimento in Alcantara, per una presa più sicura. Gli interni porteranno in dote molta fibra di carbonio che andrà a comporre la console centrale e le maniglie delle portiere. Completano il quadro i sedili M4 Competition con cuciture rosse a contrasto.

Il motore

Ora la parte più succosa: sotto al cofano della nuova BMW M2 CS troverà posto il motore sei cilindri turbo da 3.0 litri capace di erogare 450 CV e 550 Nm di coppia. Tutta la potenza sarà scaricata a terra grazie alla trazione posteriore e al cambio manuale a 6 rapporti (disponibile anche il cambio automatico DCT a 7 marce, in optional). Le sospensioni? Adattive a controllo elettronico.

Prezzo e uscita

La nuova BMW M2 CS, il cui lancio sul mercato è atteso per marzo 2020, potrebbe essere svelata in anteprima a novembre al Los Angeles Auto Show. Il prezzo è un mistero, ma prevediamo una cifra superiore ai 95.000 euro.

BMW M2 CS 2020: ultime news, prezzo, motore, uscita [VIDEO SPIA]
5 (100%) 6 votes
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati