WP_Post Object ( [ID] => 659549 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-09-21 12:00:49 [post_date_gmt] => 2019-09-21 10:00:49 [post_content] => La BMW Concept 4 è una coupé sfortunata o un'auto attraente che paga la presenza di una griglia anteriore sgraziata? Grazie al designer Mike Maravilla e ai suoi render possiamo tranquillamente propendere per la seconda opzione. 

Frontale rivisto con una griglia più classica

Come possiamo vedere nei render che compongono la foto-gallery in calce all'articolo, Maravilla ha sostituito la discutibile griglia originale della BMW Concept 4 presentata qualche giorno fa al Salone di Francoforte e l'ha sostituita con un più classico doppio rene preso dalla BMW Serie 8. Il risultato estetico complessivo parla da solo: la rivista BMW Concept 4 con una griglia tradizionale appare decisamente meglio rispetto al prototipo realizzato dal marchio dell'Elica.

Rivisti i cerchi e i colori della carrozzeria

I render non si sono limitati a modificare soltanto il frontale della BMW Concept 4, ma hanno cambiato anche il design dei cerchi delle ruote e la tinta della carrozzeria. Tra le diverse varianti una delle più riuscite appare la BMW Concept 4 verniciata in verde con cerchi HRE a razze multiple.

Look un po' troppo generico

Sebbene la Concept 4 sembri molto meglio con una griglia anteriore più piccola e stretta, l'auto non è ancora proprio un'opera d'arte. La coupé è si ben proporzionata e attraente, ma l'aspetto appare ancora un po' troppo generico e anonimo. Escludendo la griglia a doppio rene, le luci di marcia a LED e il logo BMW, quest'auto potrebbe benissimo esser stata progettata da qualsiasi altra Casa automobilistica.

Prefigura la futura BMW Serie 4 Coupé

Tuttavia, la Concept 4 rappresenta già un'anteprima di un'auto che presto arriverà in produzione. In altre parole non aspettiamoci grossi cambiamenti nel design tra la Concept 4 e la BMW Serie 4 Coupé di prossima generazione. Detto ciò, ci auguriamo che la vettura di serie abbandoni la griglia sovradimensionata del concept per proporne una più piccola ed elegante come quella di questi render. [post_title] => BMW Concept 4: il RENDERING che cambia il frontale e l'avvicina alla produzione [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-concept-4-rendering [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-20 16:28:49 [post_modified_gmt] => 2019-09-20 14:28:49 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=659549 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW Concept 4: il RENDERING che cambia il frontale e l’avvicina alla produzione

Più attraente con una classica griglia a doppio rene stretto

La BMW Concept 4 trova un nuovo aspetto grazie ai render di Mike Maravilla che cambiano la griglia anteriore, i cerchi e la tinta carrozzeria.

La BMW Concept 4 è una coupé sfortunata o un’auto attraente che paga la presenza di una griglia anteriore sgraziata? Grazie al designer Mike Maravilla e ai suoi render possiamo tranquillamente propendere per la seconda opzione. 

Frontale rivisto con una griglia più classica

Come possiamo vedere nei render che compongono la foto-gallery in calce all’articolo, Maravilla ha sostituito la discutibile griglia originale della BMW Concept 4 presentata qualche giorno fa al Salone di Francoforte e l’ha sostituita con un più classico doppio rene preso dalla BMW Serie 8. Il risultato estetico complessivo parla da solo: la rivista BMW Concept 4 con una griglia tradizionale appare decisamente meglio rispetto al prototipo realizzato dal marchio dell’Elica.

Rivisti i cerchi e i colori della carrozzeria

I render non si sono limitati a modificare soltanto il frontale della BMW Concept 4, ma hanno cambiato anche il design dei cerchi delle ruote e la tinta della carrozzeria. Tra le diverse varianti una delle più riuscite appare la BMW Concept 4 verniciata in verde con cerchi HRE a razze multiple.

Look un po’ troppo generico

Sebbene la Concept 4 sembri molto meglio con una griglia anteriore più piccola e stretta, l’auto non è ancora proprio un’opera d’arte. La coupé è si ben proporzionata e attraente, ma l’aspetto appare ancora un po’ troppo generico e anonimo. Escludendo la griglia a doppio rene, le luci di marcia a LED e il logo BMW, quest’auto potrebbe benissimo esser stata progettata da qualsiasi altra Casa automobilistica.

Prefigura la futura BMW Serie 4 Coupé

Tuttavia, la Concept 4 rappresenta già un’anteprima di un’auto che presto arriverà in produzione. In altre parole non aspettiamoci grossi cambiamenti nel design tra la Concept 4 e la BMW Serie 4 Coupé di prossima generazione. Detto ciò, ci auguriamo che la vettura di serie abbandoni la griglia sovradimensionata del concept per proporne una più piccola ed elegante come quella di questi render.

BMW Concept 4: il RENDERING che cambia il frontale e l’avvicina alla produzione
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati