WP_Post Object ( [ID] => 660095 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-09-24 12:03:52 [post_date_gmt] => 2019-09-24 10:03:52 [post_content] => La Kia Picanto potrebbe presto arrivare in versione 100% elettrica. Il marchio coreano sta lavorando molto sull’elettrificazione della gamma e questo possibile futuro modello sarebbe il terzo a zero emissioni, dopo la e-Soul e la e-Niro. La conferma è arrivata dalle pagine di Automotive News Europe, con le parole del direttore operativo del marchio in Europa, Emilio Herrera.

Come Kia lavora alla Picanto elettrica

Il marchio coreano punta ad avere un veicolo elettrico “in quasi tutti i segmenti” e, appunto, sta pensando alla Picanto EV: “Non c’è ancora nulla di confermato – le parole del dirigente di Kia Europe – ma stiamo davvero riflettendo”. La sfida è legata principalmente a mantenere un costo relativamente basso, anche per la versione a zero emissioni. Il costo della vettura a motore termico è di poco superiore ai 10.000 euro ed arriva attorno ai 18.000 euro per la versione top di gamma (con alcune differenze nei vari mercati) e, secondo quanto stimato da Kia, il prezzo attuale di una Kia elettrica sarebbe di circa 20.000 euro. Prima di dare l’ok alla produzione, la casa vorrebbe arrivare attorno a 16/17.000 euro come prezzo di partenza. Inoltre, per realizzare questo modello, Kia potrebbe cercare una sinergia con il marchio gemello Hyundai.

Kia e le vetture elettriche

Come dicevamo, l’offensiva di Kia sull’elettrico è importante e quest’anno la casa coreana arriverà a circa 20.000 veicoli a zero emissioni venduti. L’obiettivo è quello di raddoppiare questa cifra nel 2020 ed un eventuale arrivo di una Picanto elettrica potrebbe dare una spinta importante. “Le auto piccole sono molto importanti in Europa – ha chiuso Herrera - In paesi come l'Italia, infatti, rappresentano il 50 percento del mercato, quindi penso che dovremo avere una citycar elettrica a batteria”. [post_title] => Kia Picanto: allo studio una versione elettrica della citycar [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => kia-picanto-elettrica-anticipazioni-caratteristiche-motore-autonomia-uscita [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-24 12:03:52 [post_modified_gmt] => 2019-09-24 10:03:52 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=660095 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Kia Picanto: allo studio una versione elettrica della citycar

Sarebbe il terzo modello a zero emissioni di Kia

La Kia Picanto elettrica potrebbe essere il prossimo modello a zero emissioni del marchio coreano. La citycar è allo studio, la sfida principale è riuscire a trovare un prezzo limitato anche per la versione a batteria.
Kia Picanto: allo studio una versione elettrica della citycar

La Kia Picanto potrebbe presto arrivare in versione 100% elettrica. Il marchio coreano sta lavorando molto sull’elettrificazione della gamma e questo possibile futuro modello sarebbe il terzo a zero emissioni, dopo la e-Soul e la e-Niro. La conferma è arrivata dalle pagine di Automotive News Europe, con le parole del direttore operativo del marchio in Europa, Emilio Herrera.

Come Kia lavora alla Picanto elettrica

Il marchio coreano punta ad avere un veicolo elettrico “in quasi tutti i segmenti” e, appunto, sta pensando alla Picanto EV: “Non c’è ancora nulla di confermato – le parole del dirigente di Kia Europe – ma stiamo davvero riflettendo”. La sfida è legata principalmente a mantenere un costo relativamente basso, anche per la versione a zero emissioni.

Il costo della vettura a motore termico è di poco superiore ai 10.000 euro ed arriva attorno ai 18.000 euro per la versione top di gamma (con alcune differenze nei vari mercati) e, secondo quanto stimato da Kia, il prezzo attuale di una Kia elettrica sarebbe di circa 20.000 euro. Prima di dare l’ok alla produzione, la casa vorrebbe arrivare attorno a 16/17.000 euro come prezzo di partenza. Inoltre, per realizzare questo modello, Kia potrebbe cercare una sinergia con il marchio gemello Hyundai.

Kia e le vetture elettriche

Come dicevamo, l’offensiva di Kia sull’elettrico è importante e quest’anno la casa coreana arriverà a circa 20.000 veicoli a zero emissioni venduti. L’obiettivo è quello di raddoppiare questa cifra nel 2020 ed un eventuale arrivo di una Picanto elettrica potrebbe dare una spinta importante.

“Le auto piccole sono molto importanti in Europa – ha chiuso Herrera – In paesi come l’Italia, infatti, rappresentano il 50 percento del mercato, quindi penso che dovremo avere una citycar elettrica a batteria”.

Kia Picanto: allo studio una versione elettrica della citycar
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati