WP_Post Object ( [ID] => 660709 [post_author] => 87 [post_date] => 2019-09-25 16:00:15 [post_date_gmt] => 2019-09-25 14:00:15 [post_content] => Dopo il successo della passata edizione, che ha fatto registrare ben 21.000 presenze, torna al Palazzo Lombardia di Milano e_mob. La terza rassegna dedicata alla mobilità elettrica, che si terrà dal 26 al 28 settembre, fa ora un passo avanti sul fronte della comunicazione, diventando Festival dell'eMobility per favorire il coinvolgimento da parte del grande pubblico ed il passaggio all'azione nei confronti della mobilità a zero emissioni. Le tematiche proprie del Festival dell’eMobility sono condivise appieno anche dal Gruppo PSA che, in occasione dell’evento di Milano, mostrerà al pubblico tre attese novità sul fronte delle vetture 100% elettriche. Stiamo parlando della DS3 Crossback E-Tense, della Peugeot e-208 e della Opel Corsa-e. L'elettrificazione del Gruppo PSA verrà mostrata anche svelando i modelli di punta dotata di tecnologia ibrida Plug-in, ovvero la DS7 Crossback, la Peugeot 5008, la Peugeot 508 Fastback e SW, per finire con l’attesa Opel Grandland X. Nell'universo del Gruppo PSA le vetture elettriche nascono con servizi aggregati e specificatamente formulati così da disegnare le frontiere di una mobilità senza interruzioni. Sono state infatti realizzate app dedicate tramite le quali ricevere consigli su come impostare la guida ed ottimizzare l'autonomia dei veicoli elettrici. L’approfondimento si estende ai portali web dei singoli Marchi, dove sono illustrate le innovative formule finanziarie che superano il concetto di possesso del veicolo. Nel caso di Free2MoveLease, la Business Unit del Gruppo PSA impegnata nel noleggio a lungo termine per privati oppure professionisti, i servizi per la mobilità sono parte integrante di una offerta che vuole semplificare l'uso dei servizi connessi alla mobilità elettrica. Tramite l’applicazione Free2Move Smart Services, scaricabile su qualunque dispositivo mobile, sono presenti strumenti come Trip Planner per la pianificazione e l’organizzazione di lunghi viaggi. Gli itinerari vengono proposti tenendo conto dell’autonomia residua del veicolo e della localizzazione delle colonnine di ricarica lungo la strada. Il tragitto prescelto viene inoltre automaticamente programmato sul navigatore della vettura, consentendo un viaggio in totale serenità. Con Chargin Pass, invece, è possibile sbloccare, fare rifornimento e pagare presso 110 mila stazioni di ricarica in Europa, aggiornando in tempo reale l’itinerario di viaggio in base all’autonomia del veicolo, mentre sfruttando Car Remote è possibile controllare la vettura elettrica a distanza, verificare lo stato della ricarica, ed attivare la climatizzazione per un abitacolo a 21° C prima ancora di salire a bordo. Milano e l'evento e-mob si dimostrano quindi palcoscenico ideale per ospitare le vetture 100% elettriche del Gruppo PSA, permettendo al pubblico di familiarizzare con una nuova mobilità privata che partendo dai veicoli si esprime anche attraverso innovative formule e servizi dedicati. [post_title] => Il Gruppo PSA presente in forza ad e_mob 2019 a Milano [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => il-gruppo-psa-presente-in-forza-ad-e_mob-2019-a-milano [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-25 16:00:15 [post_modified_gmt] => 2019-09-25 14:00:15 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=660709 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Il Gruppo PSA presente in forza ad e_mob 2019 a Milano

Tra le vetture presenti le attese Peugeot e-208 e la Opel Corsa-e

Il Festival dell’eMobility continua ad attrarre numerosi costruttori. Il Gruppo PSA mostrerà ai visitatori presenti al Palazzo Lombardia di Milano, dal 26 al 28 settembre, tutte le novità della gamma elettrica e ibrida.
Il Gruppo PSA presente in forza ad e_mob 2019 a Milano

Dopo il successo della passata edizione, che ha fatto registrare ben 21.000 presenze, torna al Palazzo Lombardia di Milano e_mob.

La terza rassegna dedicata alla mobilità elettrica, che si terrà dal 26 al 28 settembre, fa ora un passo avanti sul fronte della comunicazione, diventando Festival dell’eMobility per favorire il coinvolgimento da parte del grande pubblico ed il passaggio all’azione nei confronti della mobilità a zero emissioni.

Le tematiche proprie del Festival dell’eMobility sono condivise appieno anche dal Gruppo PSA che, in occasione dell’evento di Milano, mostrerà al pubblico tre attese novità sul fronte delle vetture 100% elettriche.

Stiamo parlando della DS3 Crossback E-Tense, della Peugeot e-208 e della Opel Corsa-e. L’elettrificazione del Gruppo PSA verrà mostrata anche svelando i modelli di punta dotata di tecnologia ibrida Plug-in, ovvero la DS7 Crossback, la Peugeot 5008, la Peugeot 508 Fastback e SW, per finire con l’attesa Opel Grandland X.

Nell’universo del Gruppo PSA le vetture elettriche nascono con servizi aggregati e specificatamente formulati così da disegnare le frontiere di una mobilità senza interruzioni. Sono state infatti realizzate app dedicate tramite le quali ricevere consigli su come impostare la guida ed ottimizzare l’autonomia dei veicoli elettrici. L’approfondimento si estende ai portali web dei singoli Marchi, dove sono illustrate le innovative formule finanziarie che superano il concetto di possesso del veicolo.

Nel caso di Free2MoveLease, la Business Unit del Gruppo PSA impegnata nel noleggio a lungo termine per privati oppure professionisti, i servizi per la mobilità sono parte integrante di una offerta che vuole semplificare l’uso dei servizi connessi alla mobilità elettrica.

Tramite l’applicazione Free2Move Smart Services, scaricabile su qualunque dispositivo mobile, sono presenti strumenti come Trip Planner per la pianificazione e l’organizzazione di lunghi viaggi. Gli itinerari vengono proposti tenendo conto dell’autonomia residua del veicolo e della localizzazione delle colonnine di ricarica lungo la strada. Il tragitto prescelto viene inoltre automaticamente programmato sul navigatore della vettura, consentendo un viaggio in totale serenità.

Con Chargin Pass, invece, è possibile sbloccare, fare rifornimento e pagare presso 110 mila stazioni di ricarica in Europa, aggiornando in tempo reale l’itinerario di viaggio in base all’autonomia del veicolo, mentre sfruttando Car Remote è possibile controllare la vettura elettrica a distanza, verificare lo stato della ricarica, ed attivare la climatizzazione per un abitacolo a 21° C prima ancora di salire a bordo.

Milano e l’evento e-mob si dimostrano quindi palcoscenico ideale per ospitare le vetture 100% elettriche del Gruppo PSA, permettendo al pubblico di familiarizzare con una nuova mobilità privata che partendo dai veicoli si esprime anche attraverso innovative formule e servizi dedicati.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati