WP_Post Object ( [ID] => 661827 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-09-27 12:23:31 [post_date_gmt] => 2019-09-27 10:23:31 [post_content] => Chi meglio di un membro del tuner ABT per creare una sorta di Audi RS1? Probabilmente nessuno, almeno a guardare il risultato ottenuto da Daniel Abt che ha deciso di infrangere tutti gli schemi modellando a suo piacimento l'Audi A1 40 TFSI

Trasformata in auto da corsa

Esprimendo tutto il proprio desiderio e l'attesa per le versioni più sportive e performanti della compatta dei Quattro Anelli, Daniel Abt ha messo mano all'Audi A1 modificandola da cima a fondo. Il risultato finale del suo lavoro di personalizzazione è un'auto progettata per la città ma con una serie di attributi tecnici e caratteristiche estetiche che la rendono una vera auto da corsa.

Modifiche a 360 gradi

Sospensioni, motore, cambio, interni, esterni, insomma nulla è stato risparmiato dagli interventi di modifica di Daniel Abt che ha messo mano su tutto per fare in modo che la A1 incrementasse prepotentemente aggressività e prestazioni. Partendo da questa premessa, Daniel è riuscito a creare il suo "giocattolo personale", del quale esisterà un unico esemplare, rendendo la vettura un'assoluta esclusiva.

Kit a vocazione racing

Prima di affrontare la trasformazione estetica, Daniel e il team di progettisti Abt hanno studiato gli accorgimenti tecnici da introdurre. Così l'Audi A1 1of1 ha messo a punti un kit specifico per il corpo vettura fatto di passaruota più ampi, nuovo diffusore posteriore, doppio terminale di scarico in posizione centrale, splitter anteriore, spoiler posteriore e molti altri elementi aerodinamici in fibra di carbonio.

Roll-bar dietro e volante simil-R8

Gli interni non potevano certo essere lasciati indietro in questa brutale trasformazione, e così anche all'interno dell'abitacolo ABT ha curato ogni più piccolo dettaglio. Su questa speciale Audi A1 Daniel Abt ha deciso di rimuovere i sedili posteriori, sostituendoli con una roll-bar. Inoltre sono stati cambiati anche i finestrini, mentre il volante di questa A1 ha adottato la stessa disposizione dei comandi della R8. L'ambiente interno della vettura è impreziosito da numerosi elementi rivestiti in Alcantara e in fibra di carbonio.

Sotto il cofano un motore da 340 CV

Al di là del rifacimento del look di esterni ed interni, l'Audi A1 1of1 di Daniel Abt nasconde nella componente meccanica le novità più significative, quelle che rendono speciale questa A1. Di serie, la versione 40 TFSI della A1 monta un motore quattro cilindri da 2.0 litri che sviluppa 200 CV, ma Abt ne ha deciso la rimozione per lasciar posto al propulsore di un'Audi TT da corsa, portando così sulla one-off compatta una potenza complessiva di ben 340 CV. [post_title] => Audi A1 1of1: l'elaborazione estrema ed unica firmata Daniel Abt [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => audi-a1-1of1-tuning-daniel-abt [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-27 12:24:23 [post_modified_gmt] => 2019-09-27 10:24:23 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=661827 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi A1 1of1: l’elaborazione estrema ed unica firmata Daniel Abt [FOTO e VIDEO]

Look esclusivo e potenza di 340 CV

Daniel Abt ha realizzato la sua personale Audi A1 che è stata trasformata in una potente e grintosa vettura da corsa. Il concept, in versione unica, porta sulla compatta di Ingolstadt 340 CV di potenza.

Chi meglio di un membro del tuner ABT per creare una sorta di Audi RS1? Probabilmente nessuno, almeno a guardare il risultato ottenuto da Daniel Abt che ha deciso di infrangere tutti gli schemi modellando a suo piacimento l’Audi A1 40 TFSI

Trasformata in auto da corsa

Esprimendo tutto il proprio desiderio e l’attesa per le versioni più sportive e performanti della compatta dei Quattro Anelli, Daniel Abt ha messo mano all’Audi A1 modificandola da cima a fondo. Il risultato finale del suo lavoro di personalizzazione è un’auto progettata per la città ma con una serie di attributi tecnici e caratteristiche estetiche che la rendono una vera auto da corsa.

Modifiche a 360 gradi

Sospensioni, motore, cambio, interni, esterni, insomma nulla è stato risparmiato dagli interventi di modifica di Daniel Abt che ha messo mano su tutto per fare in modo che la A1 incrementasse prepotentemente aggressività e prestazioni. Partendo da questa premessa, Daniel è riuscito a creare il suo “giocattolo personale”, del quale esisterà un unico esemplare, rendendo la vettura un’assoluta esclusiva.

Kit a vocazione racing

Prima di affrontare la trasformazione estetica, Daniel e il team di progettisti Abt hanno studiato gli accorgimenti tecnici da introdurre. Così l’Audi A1 1of1 ha messo a punti un kit specifico per il corpo vettura fatto di passaruota più ampi, nuovo diffusore posteriore, doppio terminale di scarico in posizione centrale, splitter anteriore, spoiler posteriore e molti altri elementi aerodinamici in fibra di carbonio.

Roll-bar dietro e volante simil-R8

Gli interni non potevano certo essere lasciati indietro in questa brutale trasformazione, e così anche all’interno dell’abitacolo ABT ha curato ogni più piccolo dettaglio. Su questa speciale Audi A1 Daniel Abt ha deciso di rimuovere i sedili posteriori, sostituendoli con una roll-bar. Inoltre sono stati cambiati anche i finestrini, mentre il volante di questa A1 ha adottato la stessa disposizione dei comandi della R8. L’ambiente interno della vettura è impreziosito da numerosi elementi rivestiti in Alcantara e in fibra di carbonio.

Sotto il cofano un motore da 340 CV

Al di là del rifacimento del look di esterni ed interni, l’Audi A1 1of1 di Daniel Abt nasconde nella componente meccanica le novità più significative, quelle che rendono speciale questa A1. Di serie, la versione 40 TFSI della A1 monta un motore quattro cilindri da 2.0 litri che sviluppa 200 CV, ma Abt ne ha deciso la rimozione per lasciar posto al propulsore di un’Audi TT da corsa, portando così sulla one-off compatta una potenza complessiva di ben 340 CV.

Audi A1 1of1: l’elaborazione estrema ed unica firmata Daniel Abt [FOTO e VIDEO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati