WP_Post Object ( [ID] => 662300 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-09-30 16:13:30 [post_date_gmt] => 2019-09-30 14:13:30 [post_content] => La Aston Martin Rapide è ormai sul mercato da quasi dieci anni. Così per portare una ventata di freschezza nella gamma del costruttore britannico con una vettura dello stesso tipo il designer The Sketch Monkey propone la sua soluzione attraverso il suo canale YouTube: il render di una nuova berlina basata sulla Aston Martin Vantage.

La necessità di restyling della Rapide

L'attuale Rapide è costruita sulla DB9, rispetto alla quale ha un aspetto molto simile sebbene assuma una configurazione con quattro porte e la linea del tetto allungata sulla coda. Tuttavia non è esagerato affermare che la Rapide è in contrasto con i modelli più recenti di Aston Martin come Vantage, DB11 e l'imminente DBX, e che avrebbe dunque bisogno di un aggiornamento per allinearsi al resto della gamma.

La trasformazione della Vantage in berlina

Nel progettare una berlina ispirata alla Vantage, The Sketch Monkey ha mantenuto la maggior parte degli elementi stilistici della due porte, ma ha allungato il posteriore della macchina facendola diventare una quattro porte. Una delle prime trasformazioni da fare era accorciare le porte anteriori e avanzare il montante centrale più avanti in modo da ottenere lo spazio necessario per aggiungere le porte posteriori. Le porte anteriori hanno conservato una forma abbastanza tradizionale, mentre quelle posteriori hanno una linea di taglio netta che segue la linea curva del passaruota posteriore.

Spoiler posteriore più piccolo

Un'altra modifica significativa è stata l'installazione di finestrini laterali posteriori affilati che contribuiscono anche ad aumentare la visibilità di chi si trova al volante. Il posteriore della Aston Martin Vantage Sedan è in gran parte identico a quello della coupé a parte la novità dello spoiler a coda di rondine leggermente più piccolo per adattarsi meglio alle forme di una berlina. [post_title] => Aston Martin Vantage trasformata in elegante berlina quattro porte [RENDERING] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => aston-martin-vantage-sedan-rendering [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-30 16:16:53 [post_modified_gmt] => 2019-09-30 14:16:53 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=662300 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Aston Martin Vantage trasformata in elegante berlina quattro porte [RENDERING]

Configurazione più versatile

Un render trasforma la Aston Martin Vantage in una berlina quattro porte che dà una nuova configurazione più pratica e adatta alla guida di tutti i giorni alla sportiva del marchio britannico.
Aston Martin Vantage trasformata in elegante berlina quattro porte [RENDERING]

La Aston Martin Rapide è ormai sul mercato da quasi dieci anni. Così per portare una ventata di freschezza nella gamma del costruttore britannico con una vettura dello stesso tipo il designer The Sketch Monkey propone la sua soluzione attraverso il suo canale YouTube: il render di una nuova berlina basata sulla Aston Martin Vantage.

La necessità di restyling della Rapide

L’attuale Rapide è costruita sulla DB9, rispetto alla quale ha un aspetto molto simile sebbene assuma una configurazione con quattro porte e la linea del tetto allungata sulla coda. Tuttavia non è esagerato affermare che la Rapide è in contrasto con i modelli più recenti di Aston Martin come Vantage, DB11 e l’imminente DBX, e che avrebbe dunque bisogno di un aggiornamento per allinearsi al resto della gamma.

La trasformazione della Vantage in berlina

Nel progettare una berlina ispirata alla Vantage, The Sketch Monkey ha mantenuto la maggior parte degli elementi stilistici della due porte, ma ha allungato il posteriore della macchina facendola diventare una quattro porte. Una delle prime trasformazioni da fare era accorciare le porte anteriori e avanzare il montante centrale più avanti in modo da ottenere lo spazio necessario per aggiungere le porte posteriori. Le porte anteriori hanno conservato una forma abbastanza tradizionale, mentre quelle posteriori hanno una linea di taglio netta che segue la linea curva del passaruota posteriore.

Spoiler posteriore più piccolo

Un’altra modifica significativa è stata l’installazione di finestrini laterali posteriori affilati che contribuiscono anche ad aumentare la visibilità di chi si trova al volante. Il posteriore della Aston Martin Vantage Sedan è in gran parte identico a quello della coupé a parte la novità dello spoiler a coda di rondine leggermente più piccolo per adattarsi meglio alle forme di una berlina.

Aston Martin Vantage trasformata in elegante berlina quattro porte [RENDERING]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati