WP_Post Object ( [ID] => 662473 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-10-01 13:01:09 [post_date_gmt] => 2019-10-01 11:01:09 [post_content] => L'azienda di tuning Arden presenta il suo audace nuovo kit di elaborazione studiato per la Bentley Continental GT e siamo disposti a scommettere che dividerà le opinioni.  Bentley ha lavorato intensamente per garantire che la nuova Contiental GT fosse il più sorprendente, elegante e raffinata possibile, proponendosi come una delle migliori Gran Tourer del mercato. Arden però ha scelto di andare in una direzione diversa, optando per un look decisamente più aggressivo, audace e appariscente.

Abito sportivo con elementi in fibra di carbonio

Tutti i componenti del kit di Arden sono realizzati in fibra di carbonio leggera ed extra resistente. Questi includono i parafanghi anteriori e posteriori svasati che aggiungono 50 mm di larghezza su ciascun lato della vettura, la fascia frontale rivisitata, così come il paraurti anteriore e le prese d'aria sul cofano motore. Il tuner ha anche progettato delle accattivanti minigonne laterali, alle quali si affiancano degli enormi cerchi delle ruote in magnesio da 22 pollici. A completare le modifiche sugli esterni della Bentley Continental GT personalizzata da Arden ci sono un grande alettone posteriore in fibra di carbonio, un nuovo impianto di scarico con quattro terminali e un diffusore posteriore rivisto.

Interni personalizzabili

Arden non ha rilasciato immagini degli interni, ma afferma che i clienti potranno scegliere tra diverse opzioni per personalizzare i rivestimenti della Bentley Continental GT: allumino spazzolato, fibra di carbonio (opaca o ludico), pelle (di qualsiasi colore) per sedili e cruscotto. A completare il quadro dei ritocchi stilistici nell'abitacolo ci sono i ricami realizzati a mano su tappetini e poggiatesta.

Confermato l'originale motore W12 6.0 da 635 CV

Nessun intervento di modifica ha invece riguardato l'aspetto meccanico. Così sotto il cofano della Bentley Continental GT rivista da Arden ritroviamo il propulsore del modello di serie, vale a dire il motore W12 biturbo sovralimentato da 6.0 litri che sviluppa 635 CV. [post_title] => Bentley Continental GT: veste più sportiva e grintosa col tuning di Arden [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bentley-continental-gt-tuning-arden [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-10-01 13:01:09 [post_modified_gmt] => 2019-10-01 11:01:09 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=662473 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Bentley Continental GT: veste più sportiva e grintosa col tuning di Arden

Elementi aggiuntivi in fibra di carbonio sugli esterni

Con tanti ritocchi e nuovi componenti in fibra di carbonio Arden ha realizzato il suo progetto di tuning che regala una nuova e audace veste sportiva alla Bentley Continental GT.
Bentley Continental GT: veste più sportiva e grintosa col tuning di Arden

L’azienda di tuning Arden presenta il suo audace nuovo kit di elaborazione studiato per la Bentley Continental GT e siamo disposti a scommettere che dividerà le opinioni. 

Bentley ha lavorato intensamente per garantire che la nuova Contiental GT fosse il più sorprendente, elegante e raffinata possibile, proponendosi come una delle migliori Gran Tourer del mercato. Arden però ha scelto di andare in una direzione diversa, optando per un look decisamente più aggressivo, audace e appariscente.

Abito sportivo con elementi in fibra di carbonio

Tutti i componenti del kit di Arden sono realizzati in fibra di carbonio leggera ed extra resistente. Questi includono i parafanghi anteriori e posteriori svasati che aggiungono 50 mm di larghezza su ciascun lato della vettura, la fascia frontale rivisitata, così come il paraurti anteriore e le prese d’aria sul cofano motore.

Il tuner ha anche progettato delle accattivanti minigonne laterali, alle quali si affiancano degli enormi cerchi delle ruote in magnesio da 22 pollici. A completare le modifiche sugli esterni della Bentley Continental GT personalizzata da Arden ci sono un grande alettone posteriore in fibra di carbonio, un nuovo impianto di scarico con quattro terminali e un diffusore posteriore rivisto.

Interni personalizzabili

Arden non ha rilasciato immagini degli interni, ma afferma che i clienti potranno scegliere tra diverse opzioni per personalizzare i rivestimenti della Bentley Continental GT: allumino spazzolato, fibra di carbonio (opaca o ludico), pelle (di qualsiasi colore) per sedili e cruscotto. A completare il quadro dei ritocchi stilistici nell’abitacolo ci sono i ricami realizzati a mano su tappetini e poggiatesta.

Confermato l’originale motore W12 6.0 da 635 CV

Nessun intervento di modifica ha invece riguardato l’aspetto meccanico. Così sotto il cofano della Bentley Continental GT rivista da Arden ritroviamo il propulsore del modello di serie, vale a dire il motore W12 biturbo sovralimentato da 6.0 litri che sviluppa 635 CV.

Bentley Continental GT: veste più sportiva e grintosa col tuning di Arden
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati