WP_Post Object ( [ID] => 662555 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-10-01 17:03:10 [post_date_gmt] => 2019-10-01 15:03:10 [post_content] => TechArt ha rilasciato il suo nuovo pacchetto d'elaborazione per la nuovissima Porsche 911, un kit che tocca praticamente tutti gli aspetti della generazione 992 della sportiva di Zuffenhausen. Partendo dagli esterni, la Porsche 911 2020 acquisisce dei nuovi elementi aggiuntivi tra cui uno spoiler anteriore in cinque pezzi con splitter integrato, livrea bicolore, prese d'aria laterali nella parte anteriore dei passaruota, nuove minigonne laterali affilate, diffusore posteriore, spoiler sul tetto e alettone posteriore fisso.

Alettone e cerchi che si fanno guardare

I supporti dell'alettone sono realizzati in Makrolon, un policarbonato trasparente ad alta resistenza che visivamente è molto simile al vetro. Per chi vuole un aspetto più sobrio e pacato, in alternativa all'ala sulla coda, TechArt offre un spoiler posteriore più pronunciato rispetto a quello originale. Il tuner ha montato sulla Porsche 911 2020 anche dei nuovi cerchi forgiati, chiamati Daytona II, che reinterpretano il design classico delle ruote che erano montate sulla Porsche 996. Disponibile con una configurazione mista di pneumatici da 20 pollici all'anteriore e 21 pollici al posteriore, i cerchi Daytona II sono tra gli elementi che catturano per primi l'attenzione e possono essere scelti sia in tinta unica che nella variante a due toni. Sotto l'aspetto tecnico, TechArt offre anche una nuova sospensione sportiva opzionale che abbassa l'assetto di 30 mm rispetto alla 911 di serie.

Interni rivisitati

Relativamente agli interni TechArt propone una serie di dettagli personalizzati e rivestiti in pelle e lana vergine, introdotti per la prima volta su un precedente tuning riservato alla Porsche Cayenne. Tra gli elementi che impreziosiscono l'abitacolo della nuova 911 ci sono anche le soglie battitacco illuminate in fibra di carbonio, la pedaliera in alluminio, il volante sportivo con materiali lavorati a mano e altro ancora.

Il motore della 911 Carrera 4 S sale a 510 CV

Gli specialisti di TechArt hanno messo mano anche all'aspetto meccanico della sportiva tedesca ed in particolare alla nuova Porsche 911 Carrera 4 S. Grazie all'intervento del tuner sul motore della vettura questo aggiunge 60 CV e 80 Nm di coppia, portando la potenza complessiva a 510 CV e la coppia massima a 610 Nm. L'upgrade di potenza, spiega TechArt, è disponibile solo nelle modalità di guida Sport e Sport Plus, mentre guidando in modalità Normal la configurazione meccanica rimane quella di serie. Inoltre TechArt monta sulla nuova Porsche 911 anche un sistema di scarico sportivo con valvole dinamiche che esaltano adeguatamente il rombo del motore "truccato". [post_title] => Nuova Porsche 911: la sportiva tedesca aggiunge stile e cavalli col tuning di TechArt [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => porsche-911-2020-tuning-techart [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-10-01 17:03:10 [post_modified_gmt] => 2019-10-01 15:03:10 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=662555 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Porsche 911: la sportiva tedesca aggiunge stile e cavalli col tuning di TechArt [FOTO]

C'è anche un generoso alettone sulla coda

La nuova Porsche 911 è stata oggetto del nuovo lavoro di elaborazione di TechArt che regala una nuova verste estetica alla sportiva e un incremento di potenza di 60 CV e 80 Nm per la Carrera 4 S.

TechArt ha rilasciato il suo nuovo pacchetto d’elaborazione per la nuovissima Porsche 911, un kit che tocca praticamente tutti gli aspetti della generazione 992 della sportiva di Zuffenhausen.

Partendo dagli esterni, la Porsche 911 2020 acquisisce dei nuovi elementi aggiuntivi tra cui uno spoiler anteriore in cinque pezzi con splitter integrato, livrea bicolore, prese d’aria laterali nella parte anteriore dei passaruota, nuove minigonne laterali affilate, diffusore posteriore, spoiler sul tetto e alettone posteriore fisso.

Alettone e cerchi che si fanno guardare

I supporti dell’alettone sono realizzati in Makrolon, un policarbonato trasparente ad alta resistenza che visivamente è molto simile al vetro. Per chi vuole un aspetto più sobrio e pacato, in alternativa all’ala sulla coda, TechArt offre un spoiler posteriore più pronunciato rispetto a quello originale. Il tuner ha montato sulla Porsche 911 2020 anche dei nuovi cerchi forgiati, chiamati Daytona II, che reinterpretano il design classico delle ruote che erano montate sulla Porsche 996.

Disponibile con una configurazione mista di pneumatici da 20 pollici all’anteriore e 21 pollici al posteriore, i cerchi Daytona II sono tra gli elementi che catturano per primi l’attenzione e possono essere scelti sia in tinta unica che nella variante a due toni. Sotto l’aspetto tecnico, TechArt offre anche una nuova sospensione sportiva opzionale che abbassa l’assetto di 30 mm rispetto alla 911 di serie.

Interni rivisitati

Relativamente agli interni TechArt propone una serie di dettagli personalizzati e rivestiti in pelle e lana vergine, introdotti per la prima volta su un precedente tuning riservato alla Porsche Cayenne. Tra gli elementi che impreziosiscono l’abitacolo della nuova 911 ci sono anche le soglie battitacco illuminate in fibra di carbonio, la pedaliera in alluminio, il volante sportivo con materiali lavorati a mano e altro ancora.

Il motore della 911 Carrera 4 S sale a 510 CV

Gli specialisti di TechArt hanno messo mano anche all’aspetto meccanico della sportiva tedesca ed in particolare alla nuova Porsche 911 Carrera 4 S. Grazie all’intervento del tuner sul motore della vettura questo aggiunge 60 CV e 80 Nm di coppia, portando la potenza complessiva a 510 CV e la coppia massima a 610 Nm. L’upgrade di potenza, spiega TechArt, è disponibile solo nelle modalità di guida Sport e Sport Plus, mentre guidando in modalità Normal la configurazione meccanica rimane quella di serie.

Inoltre TechArt monta sulla nuova Porsche 911 anche un sistema di scarico sportivo con valvole dinamiche che esaltano adeguatamente il rombo del motore “truccato”.

Nuova Porsche 911: la sportiva tedesca aggiunge stile e cavalli col tuning di TechArt [FOTO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati