Volvo XC40 elettrica: anteprima mondiale il 16 ottobre [TEASER]

Design personalizzato e tanto spazio all'interno

La nuova Volvo XC40 completamente elettrica sarà presentata tra due settimane, con una produzione attesa entro la fine del 2019, per un arrivo sul mercato nel 2020. I bozzetti forniti dalla casa svedese, aspettando i dati tecnici.

La Volvo XC40 è pronta a diventare 100% elettrica. La casa svedese ha fornito alcuni bozzetti della versione a zero emissioni del proprio SUV, in attesa della presentazione ufficiale prevista per mercoledì 16 ottobre. Basata sull’architettura CMA, questo modello propone un design personalizzato, aspettando di conoscere nelle prossime settimane i dati tecnici e l’autonomia.

Le caratteristiche della Volvo XC40 elettrica

Come dicevamo, la Volvo XC40 elettrica avrà un aspetto un po’ diverso, rispetto a quella a motore termico: “La sua linea grintosa e immediatamente riconoscibile diventa persino più filante e più moderna – le parole di Robin Page, responsabile design del marchio svedese – Potendo eliminare la griglia anteriore, abbiamo reso il muso della vettura ancora più sobrio e avveniristico, mentre lo stesso effetto viene creato dall’assenza dei terminali di scarico nella sezione posteriore”.

Entrando nel dettaglio, la versione a zero emissioni presenterà una griglia frontale coperta ed in tinta con la carrozzeria. Inoltre, la griglia ospita i sensori della nuova piattaforma di sistemi di assistenza alla guida ADAS. È disponibile la nuova tinta metallizzata Sage Green (verde salvia) ed il tetto a contrasto nero viene fornito di serie.

Gli interni e lo spazio della Volvo XC40 elettrica

L’abitacolo è dominato dalla nuova interfaccia utente, sviluppata esclusivamente per le vetture elettriche, e fornisce tutti i dati della vettura, come il livello della batteria e l’autonomia residua. Gli interni presentano dei dettagli stilistici sportivi, con rivestimenti realizzati con materiali riciclati.

Il pacco batterie è integrato nel pavimento dell’auto e, quindi, non porta via spazio all’interno. Ciò significa che tutto lo spazio di stivaggio idoneo e funzionale attorno all’abitacolo viene mantenuto e resta una delle caratteristiche più interessanti della XC40. Inoltre, sotto il cofano anteriore, c’è un ulteriore vano di carico di circa 30 litri, visto che il motore elettrico è più piccolo di quello termico.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati