WP_Post Object ( [ID] => 668927 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-10-19 16:42:29 [post_date_gmt] => 2019-10-19 14:42:29 [post_content] => Nonostante circolino in Rete già da qualche giorno le foto "ufficiose" dell'Alfa Romeo Tonale, il nuovo SUV compatto del marchio del Biscione che sarà lanciato il prossimo anno, non si ferma la produzione di render, riproduzioni grafiche e ipotesi stilistiche digitali che provano a immaginare la versione definitiva del modello. 

Il viaggio da concept ad auto di serie

In attesa di scoprire le forme reali del modello finale che sarà svelato nel corso dei prossimi mesi, proponiamo dei nuovi disegni che danno una nuova interpretazione estetica dell'Alfa Romeo Tonale e del suo "atto di passaggio" dalla versione prototipale, ovvero la concept car che abbiamo imparato a conoscere da qualche mese a questa parte, al modello di serie che sarà chiamato a reggere le sfide del mercato e a rivaleggiare con numerose ed agguerrite concorrenti che popolano il segmento, con l'obiettivo di dare un spinta significativa alle vendite della Casa di Arese.

Posteriore spiovente

I render dell'Alfa Romeo Tonale che vediamo qui sopra sono stati realizzati da Massimiliano Robino - pagina Facebook "The Art of Cars" - che ha disegnato una vettura che mantiene una forte impostazione da coupé al posteriore, grazie ad una coda spiovente, come si evince da quel che si vede della fiancata, e una linea del tetto che contribuisce a rendere più sportivo, affilato e slanciato il profilo dell'auto.

Fari con tre elementi luminosi

L'Alfa Romeo Tonale protagonista di questa riproduzione digitale si lega a grandi linee al modello immortalato qualche giorno fa, in occasione di un evento privato di presentazione del modello del Biscione affiancato ad una serie di modelli concorrenti dello stesso segmento. Anche in questi disegni di Max Robino la Tonale propone i cerchi in lega a cinque fori, gli specchietti retrovisori esterni sottili e il frontale a vocazione sportiva. Quest'ultimo, dando sfogo alle nervature sul cofano, propone i sottili gruppi ottici con tre elementi per lato a comporre la firma luminosa, mentre al centro capeggia il trilobo di Alfa Romeo, la cui punta inferiore divide in due la grande presa d'aria anteriore, sotto la quale si estende lo splitter. [post_title] => Alfa Romeo Tonale: le forme del SUV compatto ispirano nuovi disegni [RENDERING] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alfa-romeo-tonale-rendering-max-robino [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-10-19 16:42:29 [post_modified_gmt] => 2019-10-19 14:42:29 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=668927 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Alfa Romeo Tonale: le forme del SUV compatto ispirano nuovi disegni [RENDERING]

C'è il trilobo a dominare il frontale

Dei nuovi render, realizzati da Massimiliano Robino, danno forma all'Alfa Romeo Tonale, il SUV compatto del Biscione presentato qualche mese fa in versione concept e ormai proiettato alla produzione di serie.

Nonostante circolino in Rete già da qualche giorno le foto “ufficiose” dell’Alfa Romeo Tonale, il nuovo SUV compatto del marchio del Biscione che sarà lanciato il prossimo anno, non si ferma la produzione di render, riproduzioni grafiche e ipotesi stilistiche digitali che provano a immaginare la versione definitiva del modello. 

Il viaggio da concept ad auto di serie

In attesa di scoprire le forme reali del modello finale che sarà svelato nel corso dei prossimi mesi, proponiamo dei nuovi disegni che danno una nuova interpretazione estetica dell’Alfa Romeo Tonale e del suo “atto di passaggio” dalla versione prototipale, ovvero la concept car che abbiamo imparato a conoscere da qualche mese a questa parte, al modello di serie che sarà chiamato a reggere le sfide del mercato e a rivaleggiare con numerose ed agguerrite concorrenti che popolano il segmento, con l’obiettivo di dare un spinta significativa alle vendite della Casa di Arese.

Posteriore spiovente

I render dell’Alfa Romeo Tonale che vediamo qui sopra sono stati realizzati da Massimiliano Robino – pagina Facebook “The Art of Cars” – che ha disegnato una vettura che mantiene una forte impostazione da coupé al posteriore, grazie ad una coda spiovente, come si evince da quel che si vede della fiancata, e una linea del tetto che contribuisce a rendere più sportivo, affilato e slanciato il profilo dell’auto.

Fari con tre elementi luminosi

L’Alfa Romeo Tonale protagonista di questa riproduzione digitale si lega a grandi linee al modello immortalato qualche giorno fa, in occasione di un evento privato di presentazione del modello del Biscione affiancato ad una serie di modelli concorrenti dello stesso segmento. Anche in questi disegni di Max Robino la Tonale propone i cerchi in lega a cinque fori, gli specchietti retrovisori esterni sottili e il frontale a vocazione sportiva. Quest’ultimo, dando sfogo alle nervature sul cofano, propone i sottili gruppi ottici con tre elementi per lato a comporre la firma luminosa, mentre al centro capeggia il trilobo di Alfa Romeo, la cui punta inferiore divide in due la grande presa d’aria anteriore, sotto la quale si estende lo splitter.

Alfa Romeo Tonale: le forme del SUV compatto ispirano nuovi disegni [RENDERING]
5 (100%) 10 votes
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati