WP_Post Object ( [ID] => 669242 [post_author] => 8 [post_date] => 2019-10-21 18:34:21 [post_date_gmt] => 2019-10-21 16:34:21 [post_content] => Leasys CarCloud è il primo servizio di noleggio “in abbonamento” che la Leasys, marchio facente parte del Gruppo FCA Bank, propone alla sua clientela italiana. Presentato nella giornata di oggi presso la sede di Le Village (network francese dedicato alle start-up di Crédit Agricole, la banca che insieme a FCA ha creato proprio FCA Bank) e introdotto dalle sempre esilaranti battute “automobilistiche” di Ale & Franz, questo servizio si propone di soddisfare la sempre più alta esigenza di mobilità in Europa con un sistema che, di fatto, permette di ricorrere ad un più efficiente noleggio rispetto all’acquisto dell’auto stessa.

Cos’è e come funziona Leasys CarCloud

Leasys CarCloud si propone di diventare un sistema di noleggio a breve e lungo termine molto rapido ed efficiente. L’attivazione viene effettuata esclusivamente sulla pagina dedicata di Amazon, piattaforma sulla quale Fiat aveva già da diverso tempo iniziato a vendere persino la sua 500. È previsto il pagamento di una quota “una tantum” che poi permetterà di accedere a due pacchetti con relative auto a disposizione. Il pacchetto Fiat comprende la 500, la 500X (anche allestimento Sport), la 500L, la 500L Cross e la 500L Wagon e costerà 199 € al momento dell’attivazione, per poi prevedere una quota mensile di abbonamento di 249 €. Il pacchetto Jeep, invece, comprende la Renegade e la Compass, e comporterà un’attivazione da 249 € più una quota mensile di 349 €. All’interno di questi pacchetti saranno compresi l’assicurazione, l’assistenza tecnica, 1.500 km al mese di percorrenza e, soprattutto, il cambio illimitato.

Che differenza c’è tra Leasys CarCloud e il normale noleggio a lungo termine?

Il cambio illimitato della vettura è forse uno degli aspetti che più differenzia Leasys CarCloud da un classico noleggio a lungo termine. Pagando l’abbonamento mensile, infatti, si potrà contare letteralmente su tutta la gamma di vetture previste dal proprio pacchetto, anche su base giornaliera. Utilizzando le applicazioni fornite dal servizio e appoggiandosi ad uno dei 150 Leasys Mobility Store sparsi in Italia, sarà possibile usare un’auto durante la settimana e, per esempio, sceglierne un’altra durante il weekend. Si potranno quindi far combaciare le esigenze di mobilità agile in città per qualche giorno per poi avere una vettura più capiente e forte durante i lunghi viaggi. Solamente due esempi di come potrebbero essere usati i due pacchetti, naturalmente differenziati per ricchezza e prestigio delle auto a disposizione. Su entrambi, tra l’altro, sarà possibile aggiungere dei servizi extra come ulteriori 1.500 km mensili extra, la licenza per un secondo guidatore, la consegna dell’auto presso la propria abitazione (questo servizio, ad esempio, costerà 39 €) e l’assicurazione “supercover”. Sarà possibile anche passare da un pacchetto all’altro dietro il pagamento di una tariffa, anche questa “una tantum” da 99 €. Un altro scenario preventivato dalla Leasys particolarmente interessante riguarda gli aeroporti: approfittando della copertura dei Mobility Store presso i più importanti aeroporti italiani, sarà possibile lasciare un’auto ad un incaricato Leasys presso l’aeroporto di partenza, che si occuperà della sua gestione, e ritirarne un’altra a quello di arrivo. Il pagamento avviene unicamente via carta di credito. [post_title] => Leasys CarCloud: Ale e Franz presentano il nuovo abbonamento auto di FCA Bank [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => leasys-carcloud-ale-franz-comici-noleggio-lungo-termine-privati-fca-fiat-jeep [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-10-21 19:41:44 [post_modified_gmt] => 2019-10-21 17:41:44 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=669242 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Leasys CarCloud: Ale e Franz presentano il nuovo abbonamento auto di FCA Bank

FCA offre un abbonamento a rata fissa con cambi auto liberi, anche quotidiani

Leasys CarCloud è la nuova proposta di FCA Bank Group rivolta al crescente mercato dei noleggi a breve e lungo termine per privati. Permetterà, attraverso un abbonamento che si potrà acquistare attraverso Amazon, di avere sempre a disposizione alcune delle auto del gruppo FCA, tra cui la nuova Fiat 500X Sport e la Jeep Compass, ma non solo

Leasys CarCloud è il primo servizio di noleggio “in abbonamento” che la Leasys, marchio facente parte del Gruppo FCA Bank, propone alla sua clientela italiana. Presentato nella giornata di oggi presso la sede di Le Village (network francese dedicato alle start-up di Crédit Agricole, la banca che insieme a FCA ha creato proprio FCA Bank) e introdotto dalle sempre esilaranti battute “automobilistiche” di Ale & Franz, questo servizio si propone di soddisfare la sempre più alta esigenza di mobilità in Europa con un sistema che, di fatto, permette di ricorrere ad un più efficiente noleggio rispetto all’acquisto dell’auto stessa.

Cos’è e come funziona Leasys CarCloud

Leasys CarCloud si propone di diventare un sistema di noleggio a breve e lungo termine molto rapido ed efficiente. L’attivazione viene effettuata esclusivamente sulla pagina dedicata di Amazon, piattaforma sulla quale Fiat aveva già da diverso tempo iniziato a vendere persino la sua 500. È previsto il pagamento di una quota “una tantum” che poi permetterà di accedere a due pacchetti con relative auto a disposizione. Il pacchetto Fiat comprende la 500, la 500X (anche allestimento Sport), la 500L, la 500L Cross e la 500L Wagon e costerà 199 € al momento dell’attivazione, per poi prevedere una quota mensile di abbonamento di 249 €. Il pacchetto Jeep, invece, comprende la Renegade e la Compass, e comporterà un’attivazione da 249 € più una quota mensile di 349 €. All’interno di questi pacchetti saranno compresi l’assicurazione, l’assistenza tecnica, 1.500 km al mese di percorrenza e, soprattutto, il cambio illimitato.

Che differenza c’è tra Leasys CarCloud e il normale noleggio a lungo termine?

Il cambio illimitato della vettura è forse uno degli aspetti che più differenzia Leasys CarCloud da un classico noleggio a lungo termine. Pagando l’abbonamento mensile, infatti, si potrà contare letteralmente su tutta la gamma di vetture previste dal proprio pacchetto, anche su base giornaliera. Utilizzando le applicazioni fornite dal servizio e appoggiandosi ad uno dei 150 Leasys Mobility Store sparsi in Italia, sarà possibile usare un’auto durante la settimana e, per esempio, sceglierne un’altra durante il weekend. Si potranno quindi far combaciare le esigenze di mobilità agile in città per qualche giorno per poi avere una vettura più capiente e forte durante i lunghi viaggi. Solamente due esempi di come potrebbero essere usati i due pacchetti, naturalmente differenziati per ricchezza e prestigio delle auto a disposizione. Su entrambi, tra l’altro, sarà possibile aggiungere dei servizi extra come ulteriori 1.500 km mensili extra, la licenza per un secondo guidatore, la consegna dell’auto presso la propria abitazione (questo servizio, ad esempio, costerà 39 €) e l’assicurazione “supercover”. Sarà possibile anche passare da un pacchetto all’altro dietro il pagamento di una tariffa, anche questa “una tantum” da 99 €. Un altro scenario preventivato dalla Leasys particolarmente interessante riguarda gli aeroporti: approfittando della copertura dei Mobility Store presso i più importanti aeroporti italiani, sarà possibile lasciare un’auto ad un incaricato Leasys presso l’aeroporto di partenza, che si occuperà della sua gestione, e ritirarne un’altra a quello di arrivo. Il pagamento avviene unicamente via carta di credito.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati