WP_Post Object ( [ID] => 669768 [post_author] => 58 [post_date] => 2019-10-23 16:14:02 [post_date_gmt] => 2019-10-23 14:14:02 [post_content] => Con oltre 120 anni di storia nel campo e la recente leadership conquistata sul suolo europeo, il Gruppo Renault (16,7%), forte anche del suo spirito pionieristico per aver introdotto dei mezzi commerciali elettrici, presenta anche il Master Z.E. Hydrogen e Kangoo Z.E. Hydrogen. Si tratta di veicoli dotati di pila a combustibile e un potenziatole di autonomia, che è in grado di fornire fino ad una potenza elettrica di 10 kW, portando l'autonomia dei due mezzi commerciali ad oltre 350 km, decisamente maggiore rispetto ai 120 km dichiarati in ciclo WLTP delle versioni 100% elettriche.

Master e Kangoo Z.E. Hydrogen, ricarica veloce e tanta autonomia

Con ben 350 km di autonomia, qualsiasi spostamento giornaliero può essere coperto in totale tranquillità, soprattutto all'interno di una metropoli. Tra gli innumerevoli vantaggi, ricordiamo anche la ricarica decisamente veloce: si impiegano solo 5-10 minuti per ricaricare l'idrogeno. La tecnologia a idrogeno del Gruppo Renault è stata sviluppata in partnership con Symbio, filiale del Gruppo Michelin, e consente ai clienti professionisti di Renault di estendere la propria autonomia, mantenendo a zero l'impatto ambientale. Questa sarà la linea che il Gruppo Renault seguirà in un recente futuro, ovvero cercare di democratizzare l'esperienza elettrica e renderla accessibile ad un numero sempre più vasto di persone, non solo da un punto di vista di costo, ma anche fornendo un servizio più vantaggioso, estendendo ad esempio l'autonomia con l'ausilio dell'idrogeno.

Renault Master Z.E. Hydrogen, l'alleato dei professionisti

Sarà commercializzato a partire dal primo semestre del 2020, con un autonomia di 350 km (WLTP) ed è dotato di due serbatoi posti sotto la scocca, senza incidere sulla capacità di carico del veicolo, che rimane compresa tra i 10 e i 20 metri cubici. Più che contenuto anche il peso, che sulla bilancia segna un eccesso di soli 200 kg rispetto alla tradizionale versione 100% elettrica. Master Z.E. Hydrogen è disponibile con due lunghezze e due altezze, e saranno proposte 2 versioni furgone e due telaio.

Renault Kangoo Z.E. Hydrogen, il furgone elettrico con più autonomia

Nella sua categoria è imbattibile, con ben 370 km di autonomia in ciclo WLTP, il Kangoo Z.E. Hydrogen sarà commercializzato da fine 2019. Il sistema fuel cell a idrogeno, oltre ad estendere l'autonomia del veicolo, ha una duplice funzione. Riscalda l'abitacolo, senza sottrarre energia alla propulsione e senza ridurre l'autonomia. Mentre la pompa di calore raggiunge il suo limite sui -5° / -10°, la pila a idrogeno, con i suoi 5 kW di potenza termica, trasmette calore all’abitacolo anche in caso di grande freddo. L'aumento di peso è di circa 110 kg, e sarà commercializzato a partire dalla Francia, con un prezzo di 48.300€ + IVA, senza però considerare i bonus statali e gli incentivi. [post_title] => Renault Master e Kangoo Z.E. Hydrogen, arrivano i veicoli commericali a idrogeno [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => renault-master-e-kangoo-z-e-hydrogen-arrivano-i-veicoli-commericali-a-idrogeno [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-10-23 16:14:02 [post_modified_gmt] => 2019-10-23 14:14:02 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=669768 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Renault Master e Kangoo Z.E. Hydrogen, arrivano i veicoli commericali a idrogeno

Aumenta di 3 volte l'autonomia, a fronte di un piccolo aumento di peso

Arrivano i nuovi Renault Master e Kangoo Z.E. Hydrogen che estendono fino a 350 km l'autonomia in marcia e si ricaricano in meno di 10 minuti, per assicurare un impatto ambientale nullo e un'autonomia di tutto rispetto.
Renault Master e Kangoo Z.E. Hydrogen, arrivano i veicoli commericali a idrogeno

Con oltre 120 anni di storia nel campo e la recente leadership conquistata sul suolo europeo, il Gruppo Renault (16,7%), forte anche del suo spirito pionieristico per aver introdotto dei mezzi commerciali elettrici, presenta anche il Master Z.E. Hydrogen e Kangoo Z.E. Hydrogen. Si tratta di veicoli dotati di pila a combustibile e un potenziatole di autonomia, che è in grado di fornire fino ad una potenza elettrica di 10 kW, portando l’autonomia dei due mezzi commerciali ad oltre 350 km, decisamente maggiore rispetto ai 120 km dichiarati in ciclo WLTP delle versioni 100% elettriche.

Master e Kangoo Z.E. Hydrogen, ricarica veloce e tanta autonomia


Con ben 350 km di autonomia, qualsiasi spostamento giornaliero può essere coperto in totale tranquillità, soprattutto all’interno di una metropoli. Tra gli innumerevoli vantaggi, ricordiamo anche la ricarica decisamente veloce: si impiegano solo 5-10 minuti per ricaricare l’idrogeno. La tecnologia a idrogeno del Gruppo Renault è stata sviluppata in partnership con Symbio, filiale del Gruppo Michelin, e consente ai clienti professionisti di Renault di estendere la propria autonomia, mantenendo a zero l’impatto ambientale.

Questa sarà la linea che il Gruppo Renault seguirà in un recente futuro, ovvero cercare di democratizzare l’esperienza elettrica e renderla accessibile ad un numero sempre più vasto di persone, non solo da un punto di vista di costo, ma anche fornendo un servizio più vantaggioso, estendendo ad esempio l’autonomia con l’ausilio dell’idrogeno.

Renault Master Z.E. Hydrogen, l’alleato dei professionisti

Sarà commercializzato a partire dal primo semestre del 2020, con un autonomia di 350 km (WLTP) ed è dotato di due serbatoi posti sotto la scocca, senza incidere sulla capacità di carico del veicolo, che rimane compresa tra i 10 e i 20 metri cubici. Più che contenuto anche il peso, che sulla bilancia segna un eccesso di soli 200 kg rispetto alla tradizionale versione 100% elettrica. Master Z.E. Hydrogen è disponibile con due lunghezze e due altezze, e saranno proposte 2 versioni furgone e due telaio.

Renault Kangoo Z.E. Hydrogen, il furgone elettrico con più autonomia


Nella sua categoria è imbattibile, con ben 370 km di autonomia in ciclo WLTP, il Kangoo Z.E. Hydrogen sarà commercializzato da fine 2019. Il sistema fuel cell a idrogeno, oltre ad estendere l’autonomia del veicolo, ha una duplice funzione. Riscalda l’abitacolo, senza sottrarre energia alla propulsione e senza ridurre l’autonomia. Mentre la pompa di calore raggiunge il suo limite sui -5° / -10°, la pila a idrogeno, con i suoi 5 kW di potenza termica, trasmette calore all’abitacolo anche in caso di grande freddo. L’aumento di peso è di circa 110 kg, e sarà commercializzato a partire dalla Francia, con un prezzo di 48.300€ + IVA, senza però considerare i bonus statali e gli incentivi.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati