WP_Post Object ( [ID] => 670014 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-10-24 11:18:02 [post_date_gmt] => 2019-10-24 09:18:02 [post_content] => Nissan presenta una nuova concept car a zero emissioni ad alte prestazioni che monta un doppio motore elettrico ed il sistema di trazione integrale con controllo indipendente su ogni ruota "All-Wheel Control" (AWC). Si tratta di un prototipo, basato sulla Leaf e+ 100% elettrica, che adotta le nuove tecnologie in fase di sviluppo per la prossima generazione di veicoli elettrici di Nissan.

Prestazioni da auto sportiva

Su questa vettura l'alimentazione è fornita da due potenti motori elettrici, uno anteriore e uno posteriore, che si combinano con la nuova tecnologia di controllo del telaio sviluppato dalla Casa giapponese. Quest'ultima, che rappresenta un ulteriore step evolutivo della visione Nissan Intelligent Mobility, fanno sapere da Nissan, permetterà alle vetture elettriche del marchio nipponico di progredire in termini di accelerazione, prestazioni in curva e azione frenante, per arrivare allo stesso livello delle auto sportive.

Due motori elettrici

I due propulsori elettrici di questo prototipo sviluppano complessivamente una potenza massima di 309 CV e una coppia massima di 680 Nm. A essi si aggiunge il controllo di alta precisione del motore che offre un accelerazione reattiva e fluida, oltre al sistema a quattro ruote motrici con controllo indipendente su ogni ruota che garantisce benefici su tutti i fondi stradali, migliorando prestazioni di guida e sicurezza di marcia.

Più comfort per tutti

Il nuovo prototipo di Nissan gode di beccheggio e abbassamento del frontale ridotti al minimo grazie alla frenata rigenerativa del motore posteriore, che si affianca a quella anteriore. Su strade urbane la frenata evita movimenti in direzione anteriore e posteriore per i passeggeri, attenuando così il rischio di mal d'auto, mentre su strade accidentate e in fase di accelerazione il comfort di marcia è ottimizzato, riducendo al minimo le oscillazioni irregolari.

Controllo indipendente della frenata

All'ottimizzazione della ripartizione della coppia anteriore e posteriore si affianca l'azione del controllo indipendente della frenata a ciascuna delle quattro ruote. In questo modo viene massimizzata la forza in curva generata da ogni pneumatico, a beneficio della fluidità di manovra in curva e della precisione di guida con una sterzata minima.

Interni per aver tutto sott'occhio

Esteticamente la concept car di Nissan presenta passaruote e ruote in stile rally per affrontare le condizioni stradali più difficili. All'interno della vettura c'è un display da 12,3 pollici al centro del quadro strumenti che fornisce informazioni in tempo reale sulla tecnologia di controllo del veicolo. Lo schermo personalizzato consente al conducente di comprendere meglio i movimenti della vettura e di valutare con grande immediatezza le prestazioni della tecnologia All-Wheel Control.

Sicurezza anche sulla neve

La tecnologia elettrica a trazione integrale con controllo indipendente su ogni ruota offre maggiore sicurezza su qualsiasi fondo stradale. Ad esempio guidando sulla neve la vettura è in grado di seguire fedelmente la traiettoria desiderata, promettendo un livello di affidabilità e precisione molto alto per i veicoli elettrici di nuova generazione di Nissan. [post_title] => Nissan svela un nuovo prototipo: doppio motore elettrico e tecnologia All-Wheel Control [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nissan-concept-doppio-motore-elettrico-all-wheel-control [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-10-24 11:34:03 [post_modified_gmt] => 2019-10-24 09:34:03 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=670014 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nissan svela un nuovo prototipo: doppio motore elettrico e tecnologia All-Wheel Control [FOTO e VIDEO]

Un assaggio delle tecnologie dei futuri veicoli elettrici

Le nuove tecnologie in fase di sviluppo per i veicoli elettrici di nuova generazione di Nissan trovano applicazione nel nuovo prototipo svelato dalla Casa giapponese che gode di due motori elettrici e di sistema All-Wheel Control.
Nissan svela un nuovo prototipo: doppio motore elettrico e tecnologia All-Wheel Control [FOTO e VIDEO]

Nissan presenta una nuova concept car a zero emissioni ad alte prestazioni che monta un doppio motore elettrico ed il sistema di trazione integrale con controllo indipendente su ogni ruota “All-Wheel Control” (AWC).

Si tratta di un prototipo, basato sulla Leaf e+ 100% elettrica, che adotta le nuove tecnologie in fase di sviluppo per la prossima generazione di veicoli elettrici di Nissan.

Prestazioni da auto sportiva

Su questa vettura l’alimentazione è fornita da due potenti motori elettrici, uno anteriore e uno posteriore, che si combinano con la nuova tecnologia di controllo del telaio sviluppato dalla Casa giapponese. Quest’ultima, che rappresenta un ulteriore step evolutivo della visione Nissan Intelligent Mobility, fanno sapere da Nissan, permetterà alle vetture elettriche del marchio nipponico di progredire in termini di accelerazione, prestazioni in curva e azione frenante, per arrivare allo stesso livello delle auto sportive.

Due motori elettrici

I due propulsori elettrici di questo prototipo sviluppano complessivamente una potenza massima di 309 CV e una coppia massima di 680 Nm. A essi si aggiunge il controllo di alta precisione del motore che offre un accelerazione reattiva e fluida, oltre al sistema a quattro ruote motrici con controllo indipendente su ogni ruota che garantisce benefici su tutti i fondi stradali, migliorando prestazioni di guida e sicurezza di marcia.

Più comfort per tutti

Il nuovo prototipo di Nissan gode di beccheggio e abbassamento del frontale ridotti al minimo grazie alla frenata rigenerativa del motore posteriore, che si affianca a quella anteriore. Su strade urbane la frenata evita movimenti in direzione anteriore e posteriore per i passeggeri, attenuando così il rischio di mal d’auto, mentre su strade accidentate e in fase di accelerazione il comfort di marcia è ottimizzato, riducendo al minimo le oscillazioni irregolari.

Controllo indipendente della frenata

All’ottimizzazione della ripartizione della coppia anteriore e posteriore si affianca l’azione del controllo indipendente della frenata a ciascuna delle quattro ruote. In questo modo viene massimizzata la forza in curva generata da ogni pneumatico, a beneficio della fluidità di manovra in curva e della precisione di guida con una sterzata minima.

Interni per aver tutto sott’occhio

Esteticamente la concept car di Nissan presenta passaruote e ruote in stile rally per affrontare le condizioni stradali più difficili. All’interno della vettura c’è un display da 12,3 pollici al centro del quadro strumenti che fornisce informazioni in tempo reale sulla tecnologia di controllo del veicolo. Lo schermo personalizzato consente al conducente di comprendere meglio i movimenti della vettura e di valutare con grande immediatezza le prestazioni della tecnologia All-Wheel Control.

Sicurezza anche sulla neve

La tecnologia elettrica a trazione integrale con controllo indipendente su ogni ruota offre maggiore sicurezza su qualsiasi fondo stradale. Ad esempio guidando sulla neve la vettura è in grado di seguire fedelmente la traiettoria desiderata, promettendo un livello di affidabilità e precisione molto alto per i veicoli elettrici di nuova generazione di Nissan.

Nissan svela un nuovo prototipo: doppio motore elettrico e tecnologia All-Wheel Control [FOTO e VIDEO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati