Mercedes: la storia della station wagon ad Auto e Moto d’Epoca [VIDEO LIVE]

La nostra intervista con Eugenio Blasetti

Mercedes porta a Padova la storia delle sue station wagon, esponendo passato e presente di questo segmento. Ma sono anche altri modelli a spiccare nello stand della Stella, come la storica 300 SL 'Cubana'.

C’è anche Mercedes tra le protagoniste di Auto e Moto d’Epoca 2019, il più grande salone italiano dedicato alle auto storiche ed aperto fino a domenica a Padova. La casa della Stella ha messo in primo piano la storia delle sue station wagon nello stand all’appuntamento veneto, ma sono stati esposti altri modelli. Ne abbiamo parlato con il responsabile comunicazione Eugenio Blasetti.

Le station wagon Mercedes

La Mercedes-Benz 230 TE del 1984 esposta dalla Stella è una delle versioni del Modello T (1977), cioè la prima station wagon di concezione moderna sviluppata e prodotta dalla casa di Stoccarda. Una pietra miliare del Marchio che segna un punto di rottura con il passato, in cui le wagon non vengono più viste solo come auto da lavoro o seconda auto di famiglia.

Un trend setter che ha inaugurato una nuova stagione di questo segmento, che ha poi dominato il mercato fino ai tempi odierni. Con la nuova CLA Shooting Brake, anch’essa esposta a Padova, Mercedes-Benz compie un’altra provocazione, contaminando i valori stilistici delle Station Wagon con gli elementi estetici tipici dei coupé della Stella.

Mercedes e la Cabriolet a Padova

Oltre a ripercorrere la storia della station wagon, l’area espositiva del Mercedes-Benz Registro Italia al Salone di Padova è anche il palcoscenico per ammirare esemplari unici come l’affascinante 300S Cabriolet disegnata da Pininfarina e la 300 SL ‘Cubana’.

Quest’ultima è stata recuperata da un appassionato nei sobborghi dell’Avana e riportata all’originario splendore, dopo una lunga e complessa operazione di rimpatrio in Italia. Ma non mancano altre vetture da vedere.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati