Nuova Alpine A110S, con 292 CV la francesina si fa più affilata e potente [FOTO]

La potenza sale a 292 CV per 1114 kg, e il rapporto scende a 3,8 kg/CV

La nuova Alpine A110S diventa una piccola sportiva ancora più estrema ed affilata della cugina "normale", aumentando la potenza a ben 292 CV, con un telaio totalmente rivisto per esaltare la dinamica di guida, migliorando poi il suo rapporto peso/potenza fino a 3,8 kg/CV.

Lo storico marchio francese presenta la nuovissima Alpine A110S, la versione più sportiva e potente della piccola coupé due posti, con nuovi elementi stilistici, maggiore potenza e un allestimento interamente dedicato. Il peso rimane ovviamente super contenuto a 1114 kg, mentre la potenza sale ora a ben 292 CV (+ 40 CV), per regalare maggiori emozioni al volante e donarle quella carica extra che tutti avremmo desiderato.

Alpine A110S, dettagli che fanno la differenza

E’ stata presentata in questa inedita colorazione grigio opaca, chiamata Grigio Tuono Mat, che fa risaltare le forme levigate e morbide della carrozzeria dell’Alpine A110S, con badge e dettagli dedicati sul montante posteriore. Troviamo inoltre i nuovi cerchi “GT Race”, impreziositi dalle pinze color arancio. Anche all’interno troviamo finiture dedicate, come i dettagli arancio (che sostituiscono quelli blu dell’A110), il tetto rivestito in tessuto Dinamica, sedili Sabelt da 13 kg l’uno, pedali in alluminio e il nuovo volante il pelle e Dinamica con mirino a ore 12. Tra gli equipaggiamenti a scelta per i clienti, sarà possibile ordinare anche il tetto nero lucido in carbonio, che consentirà di ridurre il peso sulla bilancia di altri 1,9kg.

Alpine A110S, è nuova anche sotto

“Lealtre versioni dell’A110 erano molto simili all’A110 degli anni Settanta: briose e divertenti da guidare. L’A110Sinvece ha un carattere molto diverso. La configurazione del telaio le conferisce maggiore sportività.” rivela Jean-Pascal Dauce, Capo Ingegnere Alpine. Tutto il set up delle sospensioni e della dinamica del veicolo è stata ricalibrata dagli ingegneri. Dalla configurazione delle sospensioni alla taratura del controllo di stabilità, dall’assetto delle ruote alla costruzione e composizione degli pneumatici, il telaio dell’A110S è stato ottimizzato per offrire un’esperienza di guida intensa. Le barre antirollio (cave al loro interno per risparmiare peso) sono state irrigidite del 100% mentre le molle elicoidali delle sospensioni del 50%. L’auto è inoltre più bassa di 4 mm, per ribassare il baricentro e assicurare maggior controllo e stabilità in tutte le occasioni. Per l’occasione sono stati scelti dei pneumatici Michelin Pilot Sport 4, per garantire il massimo grip con l’asfalto ed esaltare quegli accorgimenti telaistici che sono stati messi a punti per questa versione. Condiscono il tutto dei tradizionali freni Brembo, con dischi bi-materiale da 320 mm.

L’1.8 turbo è ora portato a 292 CV, staccando lo 0-100 km/h in 4,4

Un aggiornamento del genere non può che non interessare anche il propulsore. L’1.8 turbo è stato portato a ben 292 CV e 320 Nm di coppia, superando la barriera del superbollo per regalare ancora più emozioni e più grinta alla piccola francesina. Le cifre parlano di uno 0-100 km/h staccato in 4,4 secondi, per una velocità massima limitata di 260 km/h. Il picco di potenza è raggiunto a 6400 giri/min, mentre il massimo della coppia è già disponibile a 1400 giri/min, praticamente all’istante. Grande attenzione è stata rivolta nel tratto di massima erogazione del motore, tra i 5000 e i 7000 giri/min, infatti in questo range è stata intensificata la spinta generata dal propulsore, per assicurare maggior allungo e progressione. L’effetto è quello di voler sempre spingere il motore fino alla linea rossa, cercando sempre il limite di giri consentito ed intensificando l’esperienza di guida. A gestire l’erogazione rimane sempre il 7 marce doppia frizione Getrag, e a calibrare la potenza tra ruota interna ed esterna rimane il sistema di toque vectoring tramite pinze dei freni, che rallenta la ruota interna alla curva per favorire la chiusura della traiettoria.

È già possibile ordinare l’A110S per un prezzo di listino in Italia a partire da € 68.200. L’inizio delle consegne è previsto entro la fine dell’anno.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati