WP_Post Object ( [ID] => 670851 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-10-26 14:00:09 [post_date_gmt] => 2019-10-26 12:00:09 [post_content] => Prosegue il legame tra Porsche ed Auto e Moto d’Epoca, anche nell’edizione 2019 dell’evento di Padova dedicato alle auto storiche ed aperto fino a domenica. Il marchio tedesco è presente con un ricco stand, a partire dalle prime tre vetture classificate al Concorso di Restauro, ma anche altri modelli d’epoca. Ne abbiamo parlato con l’amministratore delegato Pietro Innocenti.

Il Concorso di Restauro Porsche a Padova

La giornata di apertura del salone è stata l’occasione di premiare le vetture partecipanti alla quinta edizione del Concorso di Restauro. A dominare questa speciale 'competizione' tra esperti degli interventi sulle auto d'epoca è stata una 911 S 2.2 del 1970 di colore Signal Orange restaurata dal Centro Assistenza Porsche Padova Est su commissione di un cliente privato. Il completo intervento ha riguardato la meccanica, motore e cambio, il telaio e la scocca, quest’ultima lavorata presso la carrozzeria Ruzza certificata Porsche di Padova, oltre che la selleria, rifatta ex-novo, l’impianto elettrico e la funzionalità di pedaliera e leveraggi cambio. La piazza d'onore è andata alla 912 Verde Irlanda del 1968 restaurata dal Centro Porsche Roma, seguita dall’altra 912 Verde Irlanda del 1966 presentata dal Centro Assistenza Porsche Sanremo.

Gli anniversari Porsche

Oltre al concorso, Porsche festeggia tre importanti anniversari a Padova: i 50 anni della 914, la due posti a motore centrale che portò ad un pubblico più ampio i valori di Porsche; i 20 anni dal lancio della 911 GT3, il modello che segnò una nuova era trasferendo l'agilità e le prestazioni di una vera auto da competizione sulle strade. E infine i 50 anni della 917, presente con la famosissima livera Gulf, e che venne progettata da Ferdinand Piech, l’uomo che ha portato Porsche a conseguire grandi traguardi a livello ingegneristico. Un uomo che è venuto a mancare lo scorso agosto e al quale Porsche Italia ha voluto rendere omaggio proprio con la sua auto più entusiasmante. [post_title] => Porsche: il Concorso di Restauro ed alcuni anniversari a Padova [VIDEO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => porsche-il-concorso-di-restauro-ed-alcuni-anniversari-a-padova-video-live [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-10-25 15:23:16 [post_modified_gmt] => 2019-10-25 13:23:16 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=670851 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Porsche: il Concorso di Restauro ed alcuni anniversari a Padova [VIDEO LIVE]

La nostra intervista con Pietro Innocenti

Un ricco stand Porsche ad Auto e Moto d'Epoca 2019. La casa tedesca ha eletto la vettura regina della quinta edizione del Concorso di Restauro, una 991 del 1970, ed ha portato anche altri modelli a questo appuntamento.

Prosegue il legame tra Porsche ed Auto e Moto d’Epoca, anche nell’edizione 2019 dell’evento di Padova dedicato alle auto storiche ed aperto fino a domenica. Il marchio tedesco è presente con un ricco stand, a partire dalle prime tre vetture classificate al Concorso di Restauro, ma anche altri modelli d’epoca. Ne abbiamo parlato con l’amministratore delegato Pietro Innocenti.

Il Concorso di Restauro Porsche a Padova

La giornata di apertura del salone è stata l’occasione di premiare le vetture partecipanti alla quinta edizione del Concorso di Restauro. A dominare questa speciale ‘competizione’ tra esperti degli interventi sulle auto d’epoca è stata una 911 S 2.2 del 1970 di colore Signal Orange restaurata dal Centro Assistenza Porsche Padova Est su commissione di un cliente privato.

Il completo intervento ha riguardato la meccanica, motore e cambio, il telaio e la scocca, quest’ultima lavorata presso la carrozzeria Ruzza certificata Porsche di Padova, oltre che la selleria, rifatta ex-novo, l’impianto elettrico e la funzionalità di pedaliera e leveraggi cambio. La piazza d’onore è andata alla 912 Verde Irlanda del 1968 restaurata dal Centro Porsche Roma, seguita dall’altra 912 Verde Irlanda del 1966 presentata dal Centro Assistenza Porsche Sanremo.

Gli anniversari Porsche

Oltre al concorso, Porsche festeggia tre importanti anniversari a Padova: i 50 anni della 914, la due posti a motore centrale che portò ad un pubblico più ampio i valori di Porsche; i 20 anni dal lancio della 911 GT3, il modello che segnò una nuova era trasferendo l’agilità e le prestazioni di una vera auto da competizione sulle strade.

E infine i 50 anni della 917, presente con la famosissima livera Gulf, e che venne progettata da Ferdinand Piech, l’uomo che ha portato Porsche a conseguire grandi traguardi a livello ingegneristico. Un uomo che è venuto a mancare lo scorso agosto e al quale Porsche Italia ha voluto rendere omaggio proprio con la sua auto più entusiasmante.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati