Ferrari 488 Challenge Evo: più performance e piacere di guida

Ferrari 488 Challenge Evo: più performance e piacere di guida

Un kit di aggiornamento della vettura presentata nel 2016

La Ferrari 488 Challenge Evo è stata presentata al Mugello nel weekend appena concluso ed è un'evoluzione della vettura presentata tre anni fa a Daytona, con un miglioramento delle prestazioni e del piacere di guida.
Ferrari 488 Challenge Evo: più performance e piacere di guida

La Ferrari 488 Challenge Evo ha fatto il suo debutto, durante le Finali Mondiali Ferrari del weekend appena concluso sul circuito del Mugello. Si tratta di un kit di aggiornamento per la vettura presentata tre anni fa a Daytona, con l’obiettivo di migliorare le performance assolute, la guidabilità ed offrire ai piloti un maggior piacere e divertimento di guida.

Le novità della Ferrari 488 Challenge Evo

Per raggiungere questo obiettivo, è stata massimizzata la sinergia tra aerodinamica e dinamica veicolo, cioè l’interazione tra pneumatici, bilanciamento del downforce e controlli elettronici. Le prestazioni sono state migliorate grazie all’incremento del carico verticale e dal nuovo sviluppo degli pneumatici. È stato, inoltre, spostato in avanti il bilanciamento aerodinamico tra gli assi per favorire la prontezza di inserimento in curva e la riduzione del sottosterzo in uscita.

Il bilanciamento aerodinamico “dialoga” con i sistemi di controllo E-Diff3 e F1-TCS basati sul Side Slip Control (SSC), i quali offrono nuove tarature dedicate. La sinergia tra la direzione tecnica ed il Centro Stile Ferrari ha portato ad una profonda rivisitazione dell’aerodinamica soprattutto nella parte anteriore, che ha prodotto un incremento del 30% di efficienza rispetto alla 488 Challenge.

Inoltre, la 488 Challenge Evo introduce una novità assoluta per il monomarca del Cavallino, vale a dire la possibilità di modificare il carico anteriore in modo indipendente da quello posteriore, per avere sempre sotto controllo il bilanciamento senza dover modificare l’altezza da terra della vettura.

Gli interni della Ferrari 488 Challenge Evo

Gli interni della Ferrari 488 Challenge Evo sono caratterizzati da un volante concettualmente diverso, sviluppato a partire dall’esperienza maturata con la FXX-K Evo e la 488 GTE che ha trionfato alla 24 Ore di Le Mans. Dotato di leve cambio integrate, il volante migliora sensibilmente l’ergonomia poiché il pilota può sempre mantenere le mani nella posizione ideale.

È stata inoltre introdotta una nuova modalità di gestione dell’ABS attraverso il manettino. Il pilota può selezionare quattro diverse modalità di intervento, due da asciutto e due da bagnato, che attuano una strategia mirata alla performance o alla stabilità.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati