WP_Post Object ( [ID] => 671737 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-10-30 12:43:19 [post_date_gmt] => 2019-10-30 11:43:19 [post_content] => I nostri fotografi ci hanno inviato un nuovo set di foto spia che immortalano la nuova BMW Serie 5 durante i test sul circuito del Nurburgring. Sono due i prototipi protagonisti, uno in versione berlina e l'altro in versione Touring. Entrambi sono parzialmente ricoperti dal camouflage su anteriore e posteriore, nascondendo così le novità estetiche che caratterizzerà il restyling della due vetture della Casa dell'Elica.

Prototipo già noto

Il primo dei due modelli è una BMW Serie 5 Touring con carrozzeria blu scura che appare molto simile ai recenti avvistamenti della vettura, con la stessa quantità e lo stesso posizionamento della pellicola mimetica e le stesse ruote, anche se la targa ci conferma che si tratta comunque di una vettura diversa.

Nuovi fari anteriori e doppio rene di pari dimensione all'attuale

Il camuffamento nella parte anteriore prevede l'adozione di alcuni componenti "finte", ma nonostante questo si può vedere la nuova configurazione dei gruppi ottici che adotteranno una nuova grafica interna con luci diurne a LED più pronunciate. Da queste foto spia sembrerebbe pure che il facelift della BMW Serie 5 non preveda l'ingrandimento della griglia a doppio rene, anche se è ancora presto per una conferma in tal senso.

Al 'Ring c'è anche la berlina

L'altra vettura è un prototipo della versione aggiornata della BMW Serie 5 berlina, anch'essa con carrozzeria blu scuro, che poggia su ruote più grandi che nascondo dei freni di dimensioni importanti. Nonostante la presenza del badge M sulla vettura, non si tratta della M5, ma più probabilmente si tratta di una versione diesel ad alte prestazioni equipaggiata con il pacchetto M Performance. La nuova BMW M550d potrebbe essere la reale identità della vettura.

Nuova opzione ibrida in arrivo

Relativamente ai motori, la nuova BMW Serie 5 amplierà la gamma con una nuova motorizzazione ibrida. Nota al momento come 545e xDrive, la vettura condividerà il suo propulsore plug-in con la 745e xDrive iPerformance, il che significa che sotto il cofano ci sarà il turbo 3.0 litri affiancato da un unità elettrica per una potenza complessiva di circa 380 CV. Il nuovo modello della BMW Serie 5 dovrebbe debuttare nella seconda metà del prossimo anno, proponendosi dunque sul mercato come model year 2021. [post_title] => Nuova BMW Serie 5: il facelift di berlina e Touring avvistato in pista [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-bmw-serie-5-sedan-touring-2020-restyling [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-10-30 12:43:19 [post_modified_gmt] => 2019-10-30 11:43:19 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=671737 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova BMW Serie 5: il facelift di berlina e Touring avvistato in pista [FOTO SPIA]

Aggiornamento atteso nella seconda metà del 2020

Sul tracciato del Nurburgring prosegue il percorso di sviluppo dei nuovi modelli della BMW Serie 5, berlina e Touring, che dovrebbero debuttare nella seconda parte del prossimo anno.

I nostri fotografi ci hanno inviato un nuovo set di foto spia che immortalano la nuova BMW Serie 5 durante i test sul circuito del Nurburgring.

Sono due i prototipi protagonisti, uno in versione berlina e l’altro in versione Touring. Entrambi sono parzialmente ricoperti dal camouflage su anteriore e posteriore, nascondendo così le novità estetiche che caratterizzerà il restyling della due vetture della Casa dell’Elica.

Prototipo già noto

Il primo dei due modelli è una BMW Serie 5 Touring con carrozzeria blu scura che appare molto simile ai recenti avvistamenti della vettura, con la stessa quantità e lo stesso posizionamento della pellicola mimetica e le stesse ruote, anche se la targa ci conferma che si tratta comunque di una vettura diversa.

Nuovi fari anteriori e doppio rene di pari dimensione all’attuale

Il camuffamento nella parte anteriore prevede l’adozione di alcuni componenti “finte”, ma nonostante questo si può vedere la nuova configurazione dei gruppi ottici che adotteranno una nuova grafica interna con luci diurne a LED più pronunciate. Da queste foto spia sembrerebbe pure che il facelift della BMW Serie 5 non preveda l’ingrandimento della griglia a doppio rene, anche se è ancora presto per una conferma in tal senso.

Al ‘Ring c’è anche la berlina

L’altra vettura è un prototipo della versione aggiornata della BMW Serie 5 berlina, anch’essa con carrozzeria blu scuro, che poggia su ruote più grandi che nascondo dei freni di dimensioni importanti. Nonostante la presenza del badge M sulla vettura, non si tratta della M5, ma più probabilmente si tratta di una versione diesel ad alte prestazioni equipaggiata con il pacchetto M Performance. La nuova BMW M550d potrebbe essere la reale identità della vettura.

Nuova opzione ibrida in arrivo

Relativamente ai motori, la nuova BMW Serie 5 amplierà la gamma con una nuova motorizzazione ibrida. Nota al momento come 545e xDrive, la vettura condividerà il suo propulsore plug-in con la 745e xDrive iPerformance, il che significa che sotto il cofano ci sarà il turbo 3.0 litri affiancato da un unità elettrica per una potenza complessiva di circa 380 CV.

Il nuovo modello della BMW Serie 5 dovrebbe debuttare nella seconda metà del prossimo anno, proponendosi dunque sul mercato come model year 2021.

Nuova BMW Serie 5: il facelift di berlina e Touring avvistato in pista [FOTO SPIA]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati