WP_Post Object ( [ID] => 671846 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-10-30 17:23:03 [post_date_gmt] => 2019-10-30 16:23:03 [post_content] => Rolls-Royce sta lavorando alla prossima generazione della lussuosa Ghost, come dimostrano le nuove foto spia del prototipo testato tra i cordoli del circuito del Nurburgring. La pista tedesca non è certo l'habitat naturale della Ghost, ma le prove al 'Ring sono altrettanto utili per mettere a punto le componenti del telaio.

Nuova Ghost priorità di Rolls-Royce

La Ghost, posizionata nella gamma di Rolls-Royce subito sotto l'ammiraglia Phantom e che opera nello stesso segmento di rivali temibili come Bentley Flying Spur e Mercedes-Maybach S 600, è stata aggiornata l'ultima volta nel 2010. Dopo quasi un decennio dal restyling del modello e dopo aver lanciato il SUV Cullinan lo scorso anno, il costruttore britannico ha nel lancio della nuova generazione della Ghost la sua priorità più imminente.

Design e novità sul posteriore

La nuova Rolls-Royce Ghost, che dovrebbe essere prodotta ancora a Goodwood, nel Regno Unito, sta interessando da vicino la divisione di ricerca e sviluppo di BMW, giustificando dunque i test portati avanti sul tracciato del Nurburgring. La vettura in azione sulla pista tedesca è completamente avvolta dal camouflage, sotto il quale si scorge il riconoscibile frontale da Ghost, mentre il posteriore sembra essere più formoso e bombato, con il lunotto più inclinato rispetto al modello attuale. Gli interni, anche se non ancora "spiati", verranno aggiornati con le dotazioni e le tecnologie presenti sui modelli più recenti lanciati da Rolls-Royce.

Stessa base di nuova Phantom e Cullinan

I dettagli tecnici della nuova Rolls-Royce sono ancora sconosciuti, ma è certo che sarà costruita sulla stessa architettura in alluminio ad alta resistenza che fa da base alla nuova Phantom e al SUV Cullinan. Questo però non significherà automaticamente una riduzione di peso della vettura: del resto l'attuale Phantom è un po' più pesante del modello che ha sostituito a causa della maggiore tecnologia presente a bordo e dei materiali utilizzati sia sugli esterni che sotto la carrozzeria.

Potrebbe montare il motore V12 6.6 da 593 CV

Molto probabilmente Rolls-Royce continuerà ad offrire sulla nuova Ghost il suo motore V12 twin-turbo, garantendo così il massimo delle prestazioni anche sul modello più accessibile della sua offerta. La vettura potrebbe dunque montare lo stesso propulsore da 6.6 litri di cilindrata che sviluppa 593 CV di potenza che equipaggia la nuova BMW M760Li, anche se resta da vedere se adotterà anche il sistema di trazione integrale presente sulla potente berlina bavarese. [post_title] => Rolls-Royce Ghost: la nuova generazione fotografata al Nurburgring [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-rolls-royce-ghost-2020-uscita-caratteristiche [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-10-30 17:23:03 [post_modified_gmt] => 2019-10-30 16:23:03 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=671846 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Rolls-Royce Ghost: la nuova generazione fotografata al Nurburgring [FOTO SPIA]

Si lavora sull'evoluzione della lussuosa vettura inglese

La futura Rolls-Royce Ghost comincia a prendere forma attraverso i test di sviluppo sul tracciato del Nurburgring. La vettura dovrebbe continuare ad offrire il motore V12 twin-turbo.

Rolls-Royce sta lavorando alla prossima generazione della lussuosa Ghost, come dimostrano le nuove foto spia del prototipo testato tra i cordoli del circuito del Nurburgring.

La pista tedesca non è certo l’habitat naturale della Ghost, ma le prove al ‘Ring sono altrettanto utili per mettere a punto le componenti del telaio.

Nuova Ghost priorità di Rolls-Royce

La Ghost, posizionata nella gamma di Rolls-Royce subito sotto l’ammiraglia Phantom e che opera nello stesso segmento di rivali temibili come Bentley Flying Spur e Mercedes-Maybach S 600, è stata aggiornata l’ultima volta nel 2010. Dopo quasi un decennio dal restyling del modello e dopo aver lanciato il SUV Cullinan lo scorso anno, il costruttore britannico ha nel lancio della nuova generazione della Ghost la sua priorità più imminente.

Design e novità sul posteriore

La nuova Rolls-Royce Ghost, che dovrebbe essere prodotta ancora a Goodwood, nel Regno Unito, sta interessando da vicino la divisione di ricerca e sviluppo di BMW, giustificando dunque i test portati avanti sul tracciato del Nurburgring. La vettura in azione sulla pista tedesca è completamente avvolta dal camouflage, sotto il quale si scorge il riconoscibile frontale da Ghost, mentre il posteriore sembra essere più formoso e bombato, con il lunotto più inclinato rispetto al modello attuale. Gli interni, anche se non ancora “spiati”, verranno aggiornati con le dotazioni e le tecnologie presenti sui modelli più recenti lanciati da Rolls-Royce.

Stessa base di nuova Phantom e Cullinan

I dettagli tecnici della nuova Rolls-Royce sono ancora sconosciuti, ma è certo che sarà costruita sulla stessa architettura in alluminio ad alta resistenza che fa da base alla nuova Phantom e al SUV Cullinan. Questo però non significherà automaticamente una riduzione di peso della vettura: del resto l’attuale Phantom è un po’ più pesante del modello che ha sostituito a causa della maggiore tecnologia presente a bordo e dei materiali utilizzati sia sugli esterni che sotto la carrozzeria.

Potrebbe montare il motore V12 6.6 da 593 CV

Molto probabilmente Rolls-Royce continuerà ad offrire sulla nuova Ghost il suo motore V12 twin-turbo, garantendo così il massimo delle prestazioni anche sul modello più accessibile della sua offerta. La vettura potrebbe dunque montare lo stesso propulsore da 6.6 litri di cilindrata che sviluppa 593 CV di potenza che equipaggia la nuova BMW M760Li, anche se resta da vedere se adotterà anche il sistema di trazione integrale presente sulla potente berlina bavarese.

Rolls-Royce Ghost: la nuova generazione fotografata al Nurburgring [FOTO SPIA]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati