WP_Post Object ( [ID] => 672322 [post_author] => 84 [post_date] => 2019-11-04 15:03:37 [post_date_gmt] => 2019-11-04 14:03:37 [post_content] => "Tesla potrebbe fornire batterie e trasmissioni per le auto elettriche di Fiat, Alfa Romeo e Chrysler". Queste sono le parole di Mike Manley CEO di FCA, rilasciate in occasione del rapporto sugli utili di FCA.

Dopo PSA ecco Tesla

Insomma, l'idea di FCA è sempre la stessa, puntare ad avere un parco auto elettrificato di grandi dimensioni ma, questo, solo dopo aver concluso la fusione con il gruppo di PSA, tecnologicamente più avanzato e già presente nel campo dell'elettrico, soprattutto con Peugeot e DS. Per far fronte alla futura e ingente richiesta di parti elettriche destinate a comporre i veicoli del domani di FCA, Manley ha designato Tesla come utile alleato; vedendolo non solo come partner fornitore di parti elettriche ma soprattutto come distributore di una piattaforma elettrica da acquistare e sulla quale costruire le future auto del gruppo. D'altro canto Tesla non è nuova al ruolo di produttore e venditore di componenti e tecnologia elettrica per le altre aziende del mercato Automotive visto che, già in passato, ha fornito parti per la costruzione di propulsori ibridi Toyota, oltre ad aver ricoperto il ruolo di produttore di batterie per le smart di casa Daimler.

Accordo nel 2021

Sembra che una cooperazione tra FCA e Tesla sia assolutamente possibile e lo stesso Elon  Musk veda di buon occhio questa nuova sfida. Sempre secondo Manley, l’accordo tra Fiat Chrysler e Tesla si concluderà entro gli ultimi mesi del 2021. [post_title] => Fiat e Alfa Romeo elettriche? Batterie e trasmissioni arriveranno da Tesla [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => fiat-alfa-romeo-auto-elettriche-batterie-tesla [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-11-04 15:03:37 [post_modified_gmt] => 2019-11-04 14:03:37 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=672322 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Fiat e Alfa Romeo elettriche? Batterie e trasmissioni arriveranno da Tesla

FCA e Tesla: ecco il possibile accordo

FCA e Tesla: ecco il possibile accordo per produrre batterie e trasmissioni. Si concluderà nel 2021 secondo Manley
Fiat e Alfa Romeo elettriche? Batterie e trasmissioni arriveranno da Tesla

Tesla potrebbe fornire batterie e trasmissioni per le auto elettriche di Fiat, Alfa Romeo e Chrysler“. Queste sono le parole di Mike Manley CEO di FCA, rilasciate in occasione del rapporto sugli utili di FCA.

Dopo PSA ecco Tesla

Insomma, l’idea di FCA è sempre la stessa, puntare ad avere un parco auto elettrificato di grandi dimensioni ma, questo, solo dopo aver concluso la fusione con il gruppo di PSA, tecnologicamente più avanzato e già presente nel campo dell’elettrico, soprattutto con Peugeot e DS. Per far fronte alla futura e ingente richiesta di parti elettriche destinate a comporre i veicoli del domani di FCA, Manley ha designato Tesla come utile alleato; vedendolo non solo come partner fornitore di parti elettriche ma soprattutto come distributore di una piattaforma elettrica da acquistare e sulla quale costruire le future auto del gruppo. D’altro canto Tesla non è nuova al ruolo di produttore e venditore di componenti e tecnologia elettrica per le altre aziende del mercato Automotive visto che, già in passato, ha fornito parti per la costruzione di propulsori ibridi Toyota, oltre ad aver ricoperto il ruolo di produttore di batterie per le smart di casa Daimler.

Accordo nel 2021

Sembra che una cooperazione tra FCA e Tesla sia assolutamente possibile e lo stesso Elon  Musk veda di buon occhio questa nuova sfida. Sempre secondo Manley, l’accordo tra Fiat Chrysler e Tesla si concluderà entro gli ultimi mesi del 2021.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati