WP_Post Object ( [ID] => 672410 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-11-05 09:56:07 [post_date_gmt] => 2019-11-05 08:56:07 [post_content] => Anche se potrebbe non essere così emozionante come un modello nuovo di zecca, la BMW M5 accende la fantasia degli appassionati anche quando si parla di un restyling. I primi tratti dell'aggiornamento che la Casa bavarese apporterà alla sua berlina sportiva emergono da una serie di nuove foto spia che hanno immortalato alcuni prototipi della nuova M5 durante dei test nei pressi del circuito del Nurburgring, condotti al fianco dell'attuale modello.

Novità sull'anteriore

Il prototipo che annuncia il facelift della BMW M5 adotta il camouflage sulla parte anteriore e posteriore dell'auto, suggerendoci che i cambiamenti estetici più significativi saranno in queste sezioni ed in particolare su paraurti e prese d'aria. Ulteriori ritocchi interesseranno anche i gruppi ottici anteriori e la griglia a doppio rene, come si evince nell'immagine sotto che mette a confronto il frontale dell'attuale BMW M5 con quello del prototipo. Dalle foto si nota che il "doppio rene" sull'anteriore rimarrà più o meno delle stesse dimensioni, scongiurando dunque l'adozione di una griglia più grande come recentemente avvenuto su Serie 7 e X7.

Ammodernamento dell'infotainment

Al di là delle novità sugli esterni, la nuova BMW M5 proporrà anche una serie di aggiornamenti che interesseranno l'abitacolo. Tra questi ci sarà l'evoluzione delle dotazioni di bordo ed in particolare il sistema d'infotainment, con l'introduzione dell'ultima generazione che permetterà alla M5, così come a tutta la gamma della Serie 5, di allinearsi con il livello di tecnologia proposto dai modelli più recenti del costruttore bavarese. La nuova BMW Serie 5 dovrebbe fare il suo debutto verso la fine del 2020, con la nuova M5 attesa a inizio 2021. [post_title] => Nuova BMW M5: catturato il restyling della sportiva bavarese [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-bmw-m5-2021-restyling-anticipazioni [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-11-05 09:56:07 [post_modified_gmt] => 2019-11-05 08:56:07 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=672410 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova BMW M5: catturato il restyling della sportiva bavarese [FOTO SPIA]

Aggiornamento previsto per il frontale

Il restyling della BMW M5 prende forma, insieme a quello della Serie 5, preannunciando con una serie di foto spia delle novità stilistiche concentrate su anteriore e posteriore della vettura, attesa al debutto tra poco più di un anno.

Anche se potrebbe non essere così emozionante come un modello nuovo di zecca, la BMW M5 accende la fantasia degli appassionati anche quando si parla di un restyling.

I primi tratti dell’aggiornamento che la Casa bavarese apporterà alla sua berlina sportiva emergono da una serie di nuove foto spia che hanno immortalato alcuni prototipi della nuova M5 durante dei test nei pressi del circuito del Nurburgring, condotti al fianco dell’attuale modello.

Novità sull’anteriore

Il prototipo che annuncia il facelift della BMW M5 adotta il camouflage sulla parte anteriore e posteriore dell’auto, suggerendoci che i cambiamenti estetici più significativi saranno in queste sezioni ed in particolare su paraurti e prese d’aria. Ulteriori ritocchi interesseranno anche i gruppi ottici anteriori e la griglia a doppio rene, come si evince nell’immagine sotto che mette a confronto il frontale dell’attuale BMW M5 con quello del prototipo. Dalle foto si nota che il “doppio rene” sull’anteriore rimarrà più o meno delle stesse dimensioni, scongiurando dunque l’adozione di una griglia più grande come recentemente avvenuto su Serie 7 e X7.

Ammodernamento dell’infotainment

Al di là delle novità sugli esterni, la nuova BMW M5 proporrà anche una serie di aggiornamenti che interesseranno l’abitacolo. Tra questi ci sarà l’evoluzione delle dotazioni di bordo ed in particolare il sistema d’infotainment, con l’introduzione dell’ultima generazione che permetterà alla M5, così come a tutta la gamma della Serie 5, di allinearsi con il livello di tecnologia proposto dai modelli più recenti del costruttore bavarese.

La nuova BMW Serie 5 dovrebbe fare il suo debutto verso la fine del 2020, con la nuova M5 attesa a inizio 2021.

Nuova BMW M5: catturato il restyling della sportiva bavarese [FOTO SPIA]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati