WP_Post Object ( [ID] => 661864 [post_author] => 84 [post_date] => 2019-11-05 12:15:25 [post_date_gmt] => 2019-11-05 11:15:25 [post_content] =>

Suzuki ALLGRIP: come funziona la trazione 4x4 nelle varianti Auto, Select e Pro

Suzuki porta tutta la sua tradizione fuoristradistica all'interno della propria gamma con l’aiuto del sistema a trazione integrale AllGrip. Il sistema permette di adattare la trazione 4x4 a ogni fondo stradale e a ogni esigenza del guidatore, attraverso tre modalità di funzionamento: Auto, Select e Pro.

ALLGRIP Auto

Partiamo dalla variante Auto, dove la trazione 4×4 con giunto viscoso distribuisce automaticamente maggiore coppia alle ruote posteriori, in condizioni di scarsa aderenza. Questo permette alla vettura di avere tenuta e trazione ottimale anche su fondi scivolosi o su strade innevate. In base alle condizioni stradali e allo stile di guida, infatti, selezionando Auto viene favorita l’efficienza nei consumi. La tecnologia ALLGRIP Auto è disponibile su Suzuki Swift e Suzuki Ignis. Nel caso di Ignis la trazione ALLGRIP Auto e accoppiata anche con il sistema Hill descent control per garantire il massimo controllo anche nelle discese più impervie su fondi a bassa aderenza.

ALLGRIP Select

Nella variante Select il sistema Suzuki ALLGRIP lavora insieme al Grip Select che permette di scegliere la modalità di guida preferita e più adatta al momento: AutoSportSnow e Lock, sono le quattro disponibili, tutte selezionabili attraverso un semplice comando posto sul tunnel centrale. Nella modalità Auto il sistema trasferisce coppia all’asse posteriore in modo automatico, mentre in Sport migliora la risposta ai comandi dell’acceleratore e offre una diversa ripartizione della coppia motrice. Per i terreni più accidentati c’è la modalità Snow, che migliora la trazione in accelerazione e favorisce la stabilità, mentre la Lock massimizza il trasferimento di coppia alle ruote posteriori ed è adatta ad un fondo estremamente sdrucciolevole. Raggiunti i 60 km/h, passa alla modalità Snow.

La tecnologia ALLGRIP SELECT è disponibile su Suzuki S-Cross, l’ammiraglia di casa Suzuki, Suzuki Vitara, punto di riferimento indiscusso nel segmento dei SUV compatti. Vitara ha di fatto inventato il segmento dei SUV compatti esattamente trent'anni fa: nel 1988 Vitara fu, infatti, la pioniera dei veicoli all-terrain di dimensioni ridotte e dal look raffinato. Su Vitara oggi la tecnologia ALLGRIP Select è disponibile in abbinamento al motore 1.0 Boosterjet, con prezzi a partire da 20.900 euro con sistemi di guida semiautonoma di serie (con le promozioni attualmente in corso per i concessionari aderenti all'iniziativa). La Nuova Vitara mantiene salda la sua filosofia di autentico SUV, in un mercato in cui i costruttori estendono la definizione di SUV, secondo le proprie esigenze, a mezzi ormai molto lontani dallo spirito 4x4. Unica nel segmento, offre al Cliente la possibilità di avere il sistema 4WD ALLGRIP Select su tutta la gamma, con qualsiasi combinazione di motore, cambio o livello di allestimento.

Il Cliente della nuova Vitara può sempre scegliere, in base alle proprie esigenze, tra la trazione anteriore e quella integrale 4WD ALLGRIP SELECT, che sfrutta la quasi cinquantennale esperienza di Suzuki in materia di 4x4 e permette di affrontare con disinvoltura qualsiasi terreno. Allo stesso modo, l'acquirente può ordinare l’auto, a seconda delle preferenze o dello stile di guida, con il cambio manuale - a 5 marce in abbinamento al 1.0 Boosterjet e a 6 marce per il 1.4 Boosterjet - oppure con quello automatico, per entrambe le motorizzazioni a 6 marce con comandi anche al volante.

ALLGRIP Pro

Per chi non vuole compromessi, c’è la versione Suzuki AllGrip Pro. Questa trazione integrale specifica garantisce prestazioni di alto livello in fuoristrada, con una risposta istantanea e una capacità di manovra eccellente anche sui fondi più estremi o su pendii elevati.

Anche in questo caso, è l’automobilista a decidere la modalità desiderata: 2WD per la guida su strada e una riduzione dei consumi, 4WD (il cui passaggio dal 2WD può avvenire anche in movimento fino a 100 km/h) per la massima aderenza su fondi sterrati o ghiaia e, infine, 4WD-L per affrontare in sicurezza gli sterrati più impegnati o, come detto, i pendii grazie all'uso delle ridotte. Con il 4WD inserito l’AllGrip Pro garantisce una ripartizione della coppia esattamente uguale tra i due assi.

Suzuki AllGrip Pro è disponibile sul nuovo Jimny ed è già di serie quando si acquista l’iconico fuoristrada del marchio giapponese. Il nuovo Suzuki Jimny è disponibile con la motorizzazione 1.5 benzina da 102 CV, abbinato con il cambio manuale o automatico. Nel primo caso il prezzo è di 22.500 euro, mentre per avere l’automatico il costo si attesta sui 24.000 euro.

[post_title] => Suzuki AllGrip 2019: ecco come funziona la trazione integrale 4x4 [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => suzuki-allgrip-2019-come-funziona-trazione-integrale-4x4 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-11-05 12:16:37 [post_modified_gmt] => 2019-11-05 11:16:37 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=661864 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Suzuki AllGrip 2019: ecco come funziona la trazione integrale 4×4 [VIDEO]

Suzuki e la trazione integrale AllGrip: ecco come funziona

Suzuki e la trazione integrale AllGrip: ecco come funziona su Suzuki Jimny, Vitara, S-Cross e Ignis. AllGrip Auto, Pro e Select
Suzuki AllGrip 2019: ecco come funziona la trazione integrale 4×4 [VIDEO]

Suzuki ALLGRIP: come funziona la trazione 4×4 nelle varianti Auto, Select e Pro

Suzuki porta tutta la sua tradizione fuoristradistica all’interno della propria gamma con l’aiuto del sistema a trazione integrale AllGrip. Il sistema permette di adattare la trazione 4×4 a ogni fondo stradale e a ogni esigenza del guidatore, attraverso tre modalità di funzionamento: Auto, Select e Pro.

ALLGRIP Auto

Partiamo dalla variante Auto, dove la trazione 4×4 con giunto viscoso distribuisce automaticamente maggiore coppia alle ruote posteriori, in condizioni di scarsa aderenza. Questo permette alla vettura di avere tenuta e trazione ottimale anche su fondi scivolosi o su strade innevate. In base alle condizioni stradali e allo stile di guida, infatti, selezionando Auto viene favorita l’efficienza nei consumi. La tecnologia ALLGRIP Auto è disponibile su Suzuki Swift e Suzuki Ignis. Nel caso di Ignis la trazione ALLGRIP Auto e accoppiata anche con il sistema Hill descent control per garantire il massimo controllo anche nelle discese più impervie su fondi a bassa aderenza.

ALLGRIP Select

Nella variante Select il sistema Suzuki ALLGRIP lavora insieme al Grip Select che permette di scegliere la modalità di guida preferita e più adatta al momento: AutoSportSnow e Lock, sono le quattro disponibili, tutte selezionabili attraverso un semplice comando posto sul tunnel centrale. Nella modalità Auto il sistema trasferisce coppia all’asse posteriore in modo automatico, mentre in Sport migliora la risposta ai comandi dell’acceleratore e offre una diversa ripartizione della coppia motrice. Per i terreni più accidentati c’è la modalità Snow, che migliora la trazione in accelerazione e favorisce la stabilità, mentre la Lock massimizza il trasferimento di coppia alle ruote posteriori ed è adatta ad un fondo estremamente sdrucciolevole. Raggiunti i 60 km/h, passa alla modalità Snow.

La tecnologia ALLGRIP SELECT è disponibile su Suzuki S-Cross, l’ammiraglia di casa Suzuki, Suzuki Vitara, punto di riferimento indiscusso nel segmento dei SUV compatti. Vitara ha di fatto inventato il segmento dei SUV compatti esattamente trent’anni fa: nel 1988 Vitara fu, infatti, la pioniera dei veicoli all-terrain di dimensioni ridotte e dal look raffinato. Su Vitara oggi la tecnologia ALLGRIP Select è disponibile in abbinamento al motore 1.0 Boosterjet, con prezzi a partire da 20.900 euro con sistemi di guida semiautonoma di serie (con le promozioni attualmente in corso per i concessionari aderenti all’iniziativa). La Nuova Vitara mantiene salda la sua filosofia di autentico SUV, in un mercato in cui i costruttori estendono la definizione di SUV, secondo le proprie esigenze, a mezzi ormai molto lontani dallo spirito 4×4. Unica nel segmento, offre al Cliente la possibilità di avere il sistema 4WD ALLGRIP Select su tutta la gamma, con qualsiasi combinazione di motore, cambio o livello di allestimento.

Il Cliente della nuova Vitara può sempre scegliere, in base alle proprie esigenze, tra la trazione anteriore e quella integrale 4WD ALLGRIP SELECT, che sfrutta la quasi cinquantennale esperienza di Suzuki in materia di 4×4 e permette di affrontare con disinvoltura qualsiasi terreno. Allo stesso modo, l’acquirente può ordinare l’auto, a seconda delle preferenze o dello stile di guida, con il cambio manuale – a 5 marce in abbinamento al 1.0 Boosterjet e a 6 marce per il 1.4 Boosterjet – oppure con quello automatico, per entrambe le motorizzazioni a 6 marce con comandi anche al volante.

ALLGRIP Pro

Per chi non vuole compromessi, c’è la versione Suzuki AllGrip Pro. Questa trazione integrale specifica garantisce prestazioni di alto livello in fuoristrada, con una risposta istantanea e una capacità di manovra eccellente anche sui fondi più estremi o su pendii elevati.

Anche in questo caso, è l’automobilista a decidere la modalità desiderata: 2WD per la guida su strada e una riduzione dei consumi, 4WD (il cui passaggio dal 2WD può avvenire anche in movimento fino a 100 km/h) per la massima aderenza su fondi sterrati o ghiaia e, infine, 4WD-L per affrontare in sicurezza gli sterrati più impegnati o, come detto, i pendii grazie all’uso delle ridotte. Con il 4WD inserito l’AllGrip Pro garantisce una ripartizione della coppia esattamente uguale tra i due assi.

Suzuki AllGrip Pro è disponibile sul nuovo Jimny ed è già di serie quando si acquista l’iconico fuoristrada del marchio giapponese. Il nuovo Suzuki Jimny è disponibile con la motorizzazione 1.5 benzina da 102 CV, abbinato con il cambio manuale o automatico. Nel primo caso il prezzo è di 22.500 euro, mentre per avere l’automatico il costo si attesta sui 24.000 euro.

Suzuki AllGrip 2019: ecco come funziona la trazione integrale 4×4 [VIDEO]
4.8 (95%) 4 votes
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati