WP_Post Object ( [ID] => 674260 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-11-14 15:48:29 [post_date_gmt] => 2019-11-14 14:48:29 [post_content] => Attorno all'Alfa Romeo Giulia si fa sempre un gran parlare. Mentre tra pochi giorni è atteso il debutto del nuovo aggiornamento che rinnoverà la berlina del Biscione, in particolare negli interni come abbiamo visto grazie alle prime foto che ci sono arrivate dall'anteprima della Giulia MY 2020 per il mercato cinese, non manca occasione anche per proiettarsi verso il futuro del modello come avvenuto con la possibile erede della Giulia immaginata in questo render

Il render della Giulia in versione hatchback

Tuttavia l'attuale Alfa Romeo Giulia rimane sempre un concentrato di design capace di stuzzicare la fantasia di creativi, appassionati e designer che ne ipotizzano le trasformazioni più disparate. A questa categoria appartiene il nuovo lavoro di grafica digitale proposto da Ascariss Design che nel suo nuovo render ha dato forma ad un'inedita Alfa Romeo Giulia Hatchback.

Il corpo auto della coupé Brera

La versione hatchback della Giulia accorcia la dimensioni della berlina di serie diventando una due porte più sportiva. Questo render, per ammissione del suo stesso autore, ci porta anche verso un altro modello del recente passato di Alfa Romeo, vale a dire la Brera, coupé che il marchio di Arese ha prodotto dal 2005 al 2010. In realtà l'auto del render potrebbe anche sembrare un'Alfa Romeo Brera aggiornata con il distintivo frontale della Giulia.

Solo un esercizio d'immaginazione

In ogni caso sembra abbastanza naturale che si tratti di un esercizio stilistico destinato a rimanere tale, dato che Alfa Romeo non ha certo intenzione di ampliare ulteriormente la gamma della Giulia con delle nuove varianti di carrozzeria, soprattutto di nicchia, come si configurerebbe la hatchback qui immaginata. [post_title] => Alfa Romeo Giulia Hatchback: il RENDERING che strizza l'occhio alla Brera [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alfa-romeo-giulia-hatchback-rendering [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-11-14 15:48:29 [post_modified_gmt] => 2019-11-14 14:48:29 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=674260 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Alfa Romeo Giulia Hatchback: il RENDERING che strizza l’occhio alla Brera

Una versione più sportiva della berlina di Arese

Il nuovo render firmato Ascariss Design dà vita all'Alfa Romeo Giulia Hatchback, una versione più sportiva con carrozzeria a due porte che avvicina la berlina del Biscione alla vecchia coupé Brera.
Alfa Romeo Giulia Hatchback: il RENDERING che strizza l’occhio alla Brera

Attorno all’Alfa Romeo Giulia si fa sempre un gran parlare. Mentre tra pochi giorni è atteso il debutto del nuovo aggiornamento che rinnoverà la berlina del Biscione, in particolare negli interni come abbiamo visto grazie alle prime foto che ci sono arrivate dall’anteprima della Giulia MY 2020 per il mercato cinese, non manca occasione anche per proiettarsi verso il futuro del modello come avvenuto con la possibile erede della Giulia immaginata in questo render

Il render della Giulia in versione hatchback

Tuttavia l’attuale Alfa Romeo Giulia rimane sempre un concentrato di design capace di stuzzicare la fantasia di creativi, appassionati e designer che ne ipotizzano le trasformazioni più disparate. A questa categoria appartiene il nuovo lavoro di grafica digitale proposto da Ascariss Design che nel suo nuovo render ha dato forma ad un’inedita Alfa Romeo Giulia Hatchback.

Il corpo auto della coupé Brera

La versione hatchback della Giulia accorcia la dimensioni della berlina di serie diventando una due porte più sportiva. Questo render, per ammissione del suo stesso autore, ci porta anche verso un altro modello del recente passato di Alfa Romeo, vale a dire la Brera, coupé che il marchio di Arese ha prodotto dal 2005 al 2010. In realtà l’auto del render potrebbe anche sembrare un’Alfa Romeo Brera aggiornata con il distintivo frontale della Giulia.

Solo un esercizio d’immaginazione

In ogni caso sembra abbastanza naturale che si tratti di un esercizio stilistico destinato a rimanere tale, dato che Alfa Romeo non ha certo intenzione di ampliare ulteriormente la gamma della Giulia con delle nuove varianti di carrozzeria, soprattutto di nicchia, come si configurerebbe la hatchback qui immaginata.

Alfa Romeo Giulia Hatchback: il RENDERING che strizza l’occhio alla Brera
4.5 (90%) 2 votes
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati