WP_Post Object ( [ID] => 674858 [post_author] => 84 [post_date] => 2019-11-18 15:07:13 [post_date_gmt] => 2019-11-18 14:07:13 [post_content] => La nuova Land Rover Defender 2019 è stata svelata al Salone di Francoforte 2019. L’iconico fuoristrada si presenta con un nuovo look, pur mantenendo le sue forme storiche, maggiore tecnologia e rinnovati motori, con l’introduzione di un ibrido mild hybrid (MHEV). Sarà in vendita da inizio 2020 ma intanto è uscito il configuratore. Ecco la guida all'acquisto. Per la nuova Land Rover Defender 2019 sono previsti tre diversi modelli, ognuno corredato da diversi motori e caratteristiche.

Land Rover Defender 110

Land Rover Defender 110: la versione base, disponibile a un prezzo di base di 57.400 euro con il motore 2.0 diesel da 200 o 240 CV con cambio automatico e trazione integrale. In alternativa c'è il motore benzina 2.0 da 300 CV con cambio automatico e trazione integrale oppure il motore 3.0 MHEV benzina da 400 CV, sempre abbinato al cambio automatico e alla trazione integrale. Di serie la Land Rover Defender 110 permette di avere:
Land Rover Defender 110 First Edition: l'edizione di lancio che amplia l'allestimento di base, con un prezzo che parte da 77.000 euro e permette di avere il motore 2.0 diesel da 240 CV, abbinato al cambio auto e alla trazione integrale, oppure il motore mild-hybrid benzina 3.0 da 400 CV con cambio automatico e trazione integrale. L'allestimento permette di avere di serie (oltre a quello che offre la versione 110): -Terrain Response 2: il sistema che offre un'impostazione automatica che monitora le condizioni di guida attuali e seleziona automaticamente l'impostazione di terreno più adatta. È possibile disattivare manualmente il sistema.
[post_title] => Nuova Land Rover Defender 2019: guida all'acquisto e configuratore [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-land-rover-defender-2019-guida-allacquisto-e-configuratore [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-11-18 15:07:13 [post_modified_gmt] => 2019-11-18 14:07:13 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=674858 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Land Rover Defender 2019: guida all’acquisto e configuratore

Nuova Land Rover Defender 2019: in attesa dell'uscita ecco il configuratore con i motori

Nuova Land Rover Defender 2019: in attesa dell'uscita ecco il configuratore con i motori. Prova, prezzo e uscita
Nuova Land Rover Defender 2019: guida all’acquisto e configuratore

La nuova Land Rover Defender 2019 è stata svelata al Salone di Francoforte 2019. L’iconico fuoristrada si presenta con un nuovo look, pur mantenendo le sue forme storiche, maggiore tecnologia e rinnovati motori, con l’introduzione di un ibrido mild hybrid (MHEV). Sarà in vendita da inizio 2020 ma intanto è uscito il configuratore. Ecco la guida all’acquisto.

Per la nuova Land Rover Defender 2019 sono previsti tre diversi modelli, ognuno corredato da diversi motori e caratteristiche.

Land Rover Defender 110

Land Rover Defender 110: la versione base, disponibile a un prezzo di base di 57.400 euro con il motore 2.0 diesel da 200 o 240 CV con cambio automatico e trazione integrale. In alternativa c’è il motore benzina 2.0 da 300 CV con cambio automatico e trazione integrale oppure il motore 3.0 MHEV benzina da 400 CV, sempre abbinato al cambio automatico e alla trazione integrale. Di serie la Land Rover Defender 110 permette di avere:

Land Rover Defender 110 First Edition: l’edizione di lancio che amplia l’allestimento di base, con un prezzo che parte da 77.000 euro e permette di avere il motore 2.0 diesel da 240 CV, abbinato al cambio auto e alla trazione integrale, oppure il motore mild-hybrid benzina 3.0 da 400 CV con cambio automatico e trazione integrale. L’allestimento permette di avere di serie (oltre a quello che offre la versione 110):

-Terrain Response 2: il sistema che offre un’impostazione automatica che monitora le condizioni di guida attuali e seleziona automaticamente l’impostazione di terreno più adatta. È possibile disattivare manualmente il sistema.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati