WP_Post Object ( [ID] => 671531 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-11-19 17:20:03 [post_date_gmt] => 2019-11-19 16:20:03 [post_content] => Insieme a quello riservato alla Giulia, Alfa Romeo ha presentato anche il nuovo aggiornamento dello Stelvio. Così come per la berlina, anche il SUV del marchio di Arese concentra gran parte dei cambiamenti all'interno dell'abitacolo. 

Ritocchi esterni allo Stelvio Veloce

Esternamente le novità dell'Alfa Romeo Stelvio MY 2020 si limitano all'aggiunta di nuovi colori per la carrozzeria e all'aggiunta dei badge sulle fiancate che identificano l'allestimento. Tuttavia qualche ritocco al design degli esterni coinvolge lo Stelvio in versione Veloce con parafanghi, minigonne e parte inferiore del paraurti posteriore in tinta carrozzeria, in più sul paraurti l'inserto centrale non è più in alluminio ma nero.

Aggiornamenti su cruscotto e volante

Come detto è negli interni che il SUV del Biscione si evolve, proponendo a grandi linee gli aggiornamenti che caratterizzano l'edizione 2020 dell'Alfa Romeo Giulia. Dentro il nuovo Stelvio troviamo una plancia stilisticamente più moderna, con un nuovo impianto multimediale rinnovato anche nella grafica, la consolle centrale rivista e l'aggiornato volante, con razza inferiore con forma curva e nuovi comandi integrati sulla sinistra che attivano i nuovi sistemi di assistenza alla guida (semi-autonomia di Livello 2) che debuttano sul SUV di Arese.

Infotainment evoluto

Le novità sul cruscotto, come abbiamo visto per la Giulia 2020, portano sull'Alfa Romeo Stelvio MY 2020 un nuovo schermo da 7 pollici per il quadro strumenti, che si arricchisce di alcune informazioni come pressione acceleratore e freno, ed un nuovo impianto multimediale, che conferma la diagonale da 8,8 pollici su tutte le versioni della gamma, che si evolve nella grafica e nell'usabilità grazie alla possibilità di personalizzazione delle numerose funzionalità.

Grafica più moderna

Riproponendo la logica di tablet e smartphone, lo schermo touch dell'infotainment permette di spostare le icone e configurare le schermate secondo le proprie esigenze. La grafica del display ha aggiornato scritte e menu, così come è migliorata anche la visualizzazione delle mappe del navigatore che adesso sfruttano tutta l'altezza dello schermo. Tra le novità anche le scritte e i simboli applicati sui comandi del climatizzatore, così come quelli relativi al riscaldamento poltrone e sedili (disponibili a richiesta).

Tricolore alla base della leva del cambio

Un tocco stilistico aggiuntivo lo troviamo nella zona dalle leva del cambio, aggiornato con una forma più elegante e una sezione rivestita in pelle, che alla base ha un dettaglio con il tricolore italiano. Ritoccati anche la rotella e i pulsanti per l'impianto multimediale, mentre il pulsante del freno a mano elettronico è stato spostato sulla sinistra della leva del cambio.

Ricarica senza fili per il cellulare

L'Alfa Romeo Stelvio MY 2020 ha anche un bracciolo anteriore con un nuovo taglio, al cui interno è stato rivisto anche lo scomparto. Come sulla Giulia, anche su Stelvio debutta il pratico e utile vano per la ricarica wireless dello smartphone, accessibile anche senza sollevare l'imbottitura del bracciolo.

Novità per chi siede dietro

Cresce anche il comfort di chi viaggia dietro sullo Stelvio, con Alfa Romeo che ha aggiornato i due ingressi USB di ricarica, ora resi più evidenti, ed ha aggiunto i comandi fisici che azionano il riscaldamento del divano posteriore, funzionalità disponibile in optional a seconda dell'allestimento. [post_title] => Alfa Romeo Stelvio 2020: il SUV del Biscione si aggiorna con interni più ricchi di tecnologia [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alfa-romeo-stelvio-2020-caratteristiche-interni-motori-prezzi-uscita-prova [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-11-19 17:24:14 [post_modified_gmt] => 2019-11-19 16:24:14 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=671531 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Alfa Romeo Stelvio 2020: il SUV del Biscione si aggiorna con interni più ricchi di tecnologia [FOTO]

Si evolve l'impianto multimediale

L'Alfa Romeo Stelvio 2020 mostra le novità dell'aggiornamento che rendono il SUV del Biscione più moderno e competitivo con una serie di migliorie tecnologiche.

Insieme a quello riservato alla Giulia, Alfa Romeo ha presentato anche il nuovo aggiornamento dello Stelvio. Così come per la berlina, anche il SUV del marchio di Arese concentra gran parte dei cambiamenti all’interno dell’abitacolo. 

Ritocchi esterni allo Stelvio Veloce

Esternamente le novità dell’Alfa Romeo Stelvio MY 2020 si limitano all’aggiunta di nuovi colori per la carrozzeria e all’aggiunta dei badge sulle fiancate che identificano l’allestimento. Tuttavia qualche ritocco al design degli esterni coinvolge lo Stelvio in versione Veloce con parafanghi, minigonne e parte inferiore del paraurti posteriore in tinta carrozzeria, in più sul paraurti l’inserto centrale non è più in alluminio ma nero.

Aggiornamenti su cruscotto e volante

Come detto è negli interni che il SUV del Biscione si evolve, proponendo a grandi linee gli aggiornamenti che caratterizzano l’edizione 2020 dell’Alfa Romeo Giulia. Dentro il nuovo Stelvio troviamo una plancia stilisticamente più moderna, con un nuovo impianto multimediale rinnovato anche nella grafica, la consolle centrale rivista e l’aggiornato volante, con razza inferiore con forma curva e nuovi comandi integrati sulla sinistra che attivano i nuovi sistemi di assistenza alla guida (semi-autonomia di Livello 2) che debuttano sul SUV di Arese.

Infotainment evoluto

Le novità sul cruscotto, come abbiamo visto per la Giulia 2020, portano sull’Alfa Romeo Stelvio MY 2020 un nuovo schermo da 7 pollici per il quadro strumenti, che si arricchisce di alcune informazioni come pressione acceleratore e freno, ed un nuovo impianto multimediale, che conferma la diagonale da 8,8 pollici su tutte le versioni della gamma, che si evolve nella grafica e nell’usabilità grazie alla possibilità di personalizzazione delle numerose funzionalità.

Grafica più moderna

Riproponendo la logica di tablet e smartphone, lo schermo touch dell’infotainment permette di spostare le icone e configurare le schermate secondo le proprie esigenze. La grafica del display ha aggiornato scritte e menu, così come è migliorata anche la visualizzazione delle mappe del navigatore che adesso sfruttano tutta l’altezza dello schermo. Tra le novità anche le scritte e i simboli applicati sui comandi del climatizzatore, così come quelli relativi al riscaldamento poltrone e sedili (disponibili a richiesta).

Tricolore alla base della leva del cambio

Un tocco stilistico aggiuntivo lo troviamo nella zona dalle leva del cambio, aggiornato con una forma più elegante e una sezione rivestita in pelle, che alla base ha un dettaglio con il tricolore italiano. Ritoccati anche la rotella e i pulsanti per l’impianto multimediale, mentre il pulsante del freno a mano elettronico è stato spostato sulla sinistra della leva del cambio.

Ricarica senza fili per il cellulare

L’Alfa Romeo Stelvio MY 2020 ha anche un bracciolo anteriore con un nuovo taglio, al cui interno è stato rivisto anche lo scomparto. Come sulla Giulia, anche su Stelvio debutta il pratico e utile vano per la ricarica wireless dello smartphone, accessibile anche senza sollevare l’imbottitura del bracciolo.

Novità per chi siede dietro

Cresce anche il comfort di chi viaggia dietro sullo Stelvio, con Alfa Romeo che ha aggiornato i due ingressi USB di ricarica, ora resi più evidenti, ed ha aggiunto i comandi fisici che azionano il riscaldamento del divano posteriore, funzionalità disponibile in optional a seconda dell’allestimento.

Alfa Romeo Stelvio 2020: il SUV del Biscione si aggiorna con interni più ricchi di tecnologia [FOTO]
4.2 (84.71%) 17 votes
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati