WP_Post Object ( [ID] => 675333 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-11-20 12:32:37 [post_date_gmt] => 2019-11-20 11:32:37 [post_content] => Il Salone di Los Angeles 2019 fa da palcoscenico per l'anteprima mondiale della Volkswagen ID. Space Vizzion, la nuova concept car ad alimentazione elettrica che prefigura la futura Variant del marchio tedesco, puntando ad abbinare l'efficienza a zero emissioni, le doti aerodinamiche di una Gran Turismo e la spaziosità di un SUV. 

Abitacolo spazioso, hi-tech e futuristico

Così come le altre sei sorelle della gamma elettrica ID, la ID. Space Vizzion propone un design minimal e futuristico, con una particolare forma del frontale e del tetto, entrambe ottimizzate sotto il profilo aerodinamico. Il prototipo pre-serie di Volkswagen dispone di un abitacolo altrettanto innovativo, con la plancia completamente digitalizzata e tutte le informazioni di guida concentrate in un head-up display a realtà aumentata. Tale display sostituisce la plancia tradizionale che contiene, sotto forma di un mini-schermo secondario, esclusivamente le informazioni base rilevanti per la guida. Tutte le funzioni di connettività, intrattenimento e comfort sono invece racchiuse nel display touch centrale da 15,6 pollici. Addio anche alla classica leva del cambio, con i rapporti di marcia (D, B, R e N) e la posizione di parcheggio (P) che vengono inseriti tramite una levetta sul piantone dello sterzo.

Anche con due motori elettrici da 305 CV, autonomia di 590 km

La Volkswagen ID. Space Vizzion monta un sistema propulsivo elettrico con batteria agli ioni di litio da 82 kWh che alimenta un motore da 279 CV montato sull'asse posteriore. La Casa tedesca ha sviluppato anche una versione più evoluta della vettura, dotata di un motore elettrico supplementare da 102 CV sull'asse anteriore. Quest'ultima, combinando i sue motori elettrici, offre 305 CV di potenza abbinati alla trazione integrale elettrica. La ID. Space Vizzion, che vanta un Cx di 0,24, offre un'autonomia complessiva di 590 chilometri su ciclo WLTP.

Piattaforma MEB e libertà costruttiva

Esteticamente la vettura è verniciata nei due colori Saintly Blue Perleffect e Nero lucido scintillante. La ID. Space Vizzion è costruita sula piattaforma modulare per motori elettrici MEB, alla quale è associato un nuovo package, con componenti della trazione elettrica molto compatti e batteria integrata nel pianale del veicolo. L'assenza del motore a combustione permette di posizionare i montanti anteriori più avanti e incrementare così lo spazio interno di fronte a dimensioni non eccessive. La Volkswagen ID. Space Vizzion misura 4.958 mm in lunghezza, 1.529 mm in altezza e 1.897 in larghezza.

Nel 2021 il modello di serie

Condividendo il nome con la ID. Vizzion, il prototipo di berlina presentato al Salone di Ginevra 2018, la Volkswagen ID. Space Vizzion diventerà un modello di serie nel 2021, quando la Variant elettrica verrà lanciata insieme alla ID. Vizzion berlina.   [post_title] => Volkswagen ID. Space Vizzion: anteprima a Los Angeles del concept di Variant elettrica [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => volkswagen-id-space-vizzion-concept-uscita-autonomia-salone-los-angeles-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-11-20 12:32:37 [post_modified_gmt] => 2019-11-20 11:32:37 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=675333 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Volkswagen ID. Space Vizzion: anteprima a Los Angeles del concept di Variant elettrica [FOTO]

Prefigura il modello di serie che arriverà nel 2021

La Volkswagen ID. Space Vizzion Concept che debutta in anteprima a Los Angeles prefigura la futura Variant elettrica del marchio tedesco. Il prototipo vanta una potenza fino a 305 CV ed un'autonomia che arriva a 590 km su ciclo WLTP.

Il Salone di Los Angeles 2019 fa da palcoscenico per l’anteprima mondiale della Volkswagen ID. Space Vizzion, la nuova concept car ad alimentazione elettrica che prefigura la futura Variant del marchio tedesco, puntando ad abbinare l’efficienza a zero emissioni, le doti aerodinamiche di una Gran Turismo e la spaziosità di un SUV. 

Abitacolo spazioso, hi-tech e futuristico

Così come le altre sei sorelle della gamma elettrica ID, la ID. Space Vizzion propone un design minimal e futuristico, con una particolare forma del frontale e del tetto, entrambe ottimizzate sotto il profilo aerodinamico. Il prototipo pre-serie di Volkswagen dispone di un abitacolo altrettanto innovativo, con la plancia completamente digitalizzata e tutte le informazioni di guida concentrate in un head-up display a realtà aumentata. Tale display sostituisce la plancia tradizionale che contiene, sotto forma di un mini-schermo secondario, esclusivamente le informazioni base rilevanti per la guida. Tutte le funzioni di connettività, intrattenimento e comfort sono invece racchiuse nel display touch centrale da 15,6 pollici. Addio anche alla classica leva del cambio, con i rapporti di marcia (D, B, R e N) e la posizione di parcheggio (P) che vengono inseriti tramite una levetta sul piantone dello sterzo.

Anche con due motori elettrici da 305 CV, autonomia di 590 km

La Volkswagen ID. Space Vizzion monta un sistema propulsivo elettrico con batteria agli ioni di litio da 82 kWh che alimenta un motore da 279 CV montato sull’asse posteriore. La Casa tedesca ha sviluppato anche una versione più evoluta della vettura, dotata di un motore elettrico supplementare da 102 CV sull’asse anteriore. Quest’ultima, combinando i sue motori elettrici, offre 305 CV di potenza abbinati alla trazione integrale elettrica. La ID. Space Vizzion, che vanta un Cx di 0,24, offre un’autonomia complessiva di 590 chilometri su ciclo WLTP.

Piattaforma MEB e libertà costruttiva

Esteticamente la vettura è verniciata nei due colori Saintly Blue Perleffect e Nero lucido scintillante. La ID. Space Vizzion è costruita sula piattaforma modulare per motori elettrici MEB, alla quale è associato un nuovo package, con componenti della trazione elettrica molto compatti e batteria integrata nel pianale del veicolo. L’assenza del motore a combustione permette di posizionare i montanti anteriori più avanti e incrementare così lo spazio interno di fronte a dimensioni non eccessive. La Volkswagen ID. Space Vizzion misura 4.958 mm in lunghezza, 1.529 mm in altezza e 1.897 in larghezza.

Nel 2021 il modello di serie

Condividendo il nome con la ID. Vizzion, il prototipo di berlina presentato al Salone di Ginevra 2018, la Volkswagen ID. Space Vizzion diventerà un modello di serie nel 2021, quando la Variant elettrica verrà lanciata insieme alla ID. Vizzion berlina.

 

Volkswagen ID. Space Vizzion: anteprima a Los Angeles del concept di Variant elettrica [FOTO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati