WP_Post Object ( [ID] => 669278 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-11-25 16:08:19 [post_date_gmt] => 2019-11-25 15:08:19 [post_content] => Il premio Auto dell’Anno 2020 verrà assegnato, come di consuetudine, al Salone di Ginevra, e la giuria ha scelto le sette vetture finaliste per conquistare questo importante riconoscimento. Le auto che si giocheranno il titolo sono BMW Serie 1, Ford Puma, Peugeot 208, Porsche Taycan, Renault Clio, Tesla Model 3 e Toyota Corolla. La vincitrice sarà annunciata il 2 febbraio 2020.

Le finaliste di Car of the Year 2020

Non c'è spazio per l'Italia, visto che la Ferrari F8 Tributo non è stata 'promossa' in finale, dopo essere stata inserita tra le 35 candidate iniziali. Due le vetture elettriche presenti (Porsche Taycan e Tesla Model 3), tre best seller dei rispettivi marchi (Peugeot 208, Renault Clio e Toyota Corolla), mentre non ci sono SUV. L'unico crossover è la Ford Puma, mentre a chiudere l'elenco di finaliste c'è la nuova generazione della BMW Serie 1.

Quali erano le 35 candidate a Car of the Year 2020

Prima di questa selezione finale, erano le 35 vetture in corsa per Auto dell’Anno 2020: Audi E-tron, BMW Serie 1, BMW Z4, BMW X6, BMW X7, DS 3 Crossback, Ferrari F8 Tributo, Ford Puma, Kia e-Soul, Mazda 3, Mazda CX-30, Mercedes-Benz CLA, Mercedes-Benz EQC, Mercedes-Benz GLB, Mercedes-Benz GLS, Nissan Juke, Opel Corsa, Peugeot 208, Porsche 911, Porsche Taycan, Range Rover Evoque, Renault Captur, Renault Clio, Renault Zoe, Skoda Kamiq, Skoda Scala, Ssangyong Korando, Subaru Forester, Tesla Model 3, Toyota Camry, Toyota Corolla, Toyota RAV4, Toyota GR Supra, Volkswagen Golf 8, Volkswagen T-Cross.

Quando si conoscerà l’Auto dell’Anno 2020

Dopo aver deciso le finaliste, ciascun membro della giuria avrà a disposizione 25 punti da suddividere in almeno cinque auto, con un massimo di 10 punti per ognuna di esse, spiegando i motivi del voto. La somma delle valutazioni dei 60 giurati formerà la classifica finale. L’Auto dell’Anno 2020 sarà annunciata nel primo pomeriggio del prossimo 2 febbraio, nella classica giornata precedente all’apertura alla stampa del Salone di Ginevra 2020. [post_title] => Auto dell’Anno 2020: ecco le 7 finaliste, ci sono due elettriche [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => car-of-the-year-2020-auto-anno-candidate-vincitore-ginevra [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-11-25 16:10:46 [post_modified_gmt] => 2019-11-25 15:10:46 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=669278 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Auto dell’Anno 2020: ecco le 7 finaliste, ci sono due elettriche

Il premio sarà assegnato il 2 febbraio 2020 a Ginevra

La giuria di Auto dell'Anno ha annunciato le 7 vetture finaliste per il premio 2020, che sarà assegnato il prossimo 2 febbraio nel giorno precedente all'apertura del Salone di Ginevra. Presenti due vetture elettriche

Il premio Auto dell’Anno 2020 verrà assegnato, come di consuetudine, al Salone di Ginevra, e la giuria ha scelto le sette vetture finaliste per conquistare questo importante riconoscimento. Le auto che si giocheranno il titolo sono BMW Serie 1, Ford Puma, Peugeot 208, Porsche Taycan, Renault Clio, Tesla Model 3 e Toyota Corolla. La vincitrice sarà annunciata il 2 febbraio 2020.

Le finaliste di Car of the Year 2020

Non c’è spazio per l’Italia, visto che la Ferrari F8 Tributo non è stata ‘promossa’ in finale, dopo essere stata inserita tra le 35 candidate iniziali. Due le vetture elettriche presenti (Porsche Taycan e Tesla Model 3), tre best seller dei rispettivi marchi (Peugeot 208, Renault Clio e Toyota Corolla), mentre non ci sono SUV. L’unico crossover è la Ford Puma, mentre a chiudere l’elenco di finaliste c’è la nuova generazione della BMW Serie 1.

Quali erano le 35 candidate a Car of the Year 2020

Prima di questa selezione finale, erano le 35 vetture in corsa per Auto dell’Anno 2020:

Audi E-tron, BMW Serie 1, BMW Z4, BMW X6, BMW X7, DS 3 Crossback, Ferrari F8 Tributo, Ford Puma, Kia e-Soul, Mazda 3, Mazda CX-30, Mercedes-Benz CLA, Mercedes-Benz EQC, Mercedes-Benz GLB, Mercedes-Benz GLS, Nissan Juke, Opel Corsa, Peugeot 208, Porsche 911, Porsche Taycan, Range Rover Evoque, Renault Captur, Renault Clio, Renault Zoe, Skoda Kamiq, Skoda Scala, Ssangyong Korando, Subaru Forester, Tesla Model 3, Toyota Camry, Toyota Corolla, Toyota RAV4, Toyota GR Supra, Volkswagen Golf 8, Volkswagen T-Cross.

Quando si conoscerà l’Auto dell’Anno 2020

Dopo aver deciso le finaliste, ciascun membro della giuria avrà a disposizione 25 punti da suddividere in almeno cinque auto, con un massimo di 10 punti per ognuna di esse, spiegando i motivi del voto. La somma delle valutazioni dei 60 giurati formerà la classifica finale.

L’Auto dell’Anno 2020 sarà annunciata nel primo pomeriggio del prossimo 2 febbraio, nella classica giornata precedente all’apertura alla stampa del Salone di Ginevra 2020.

Auto dell’Anno 2020: ecco le 7 finaliste, ci sono due elettriche
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati