WP_Post Object ( [ID] => 676721 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-11-25 18:36:44 [post_date_gmt] => 2019-11-25 17:36:44 [post_content] => Se Peugeot decidesse un domani di prendere parte al World Endurance Championship magari potrebbe prendere in considerazione la nuova categoria "Hypercar". Del resto lanciandosi in una classe nuova per tutti, che debutterà nel Mondiale WEC dalla stagione 2020-2021, la Casa del Leone partirebbe alla pari degli altri, attenuando dunque la necessità di dover recuperare il gap di know-how rispetto ai costruttori che vantano anni d'esperienza nelle gare di durata.

Il render endurance del Leone

Al di là delle reali possibilità che ciò accada, quello che portiamo all'attenzione qui è un'idea stilistica che ipotizza le forme che potrebbe avere un'eventuale auto da corsa di Peugeot chiamata a gareggiare nella nuova categoria Hypercar del WEC e a macinare chilometri e chilometri in pista a partire dalla 24 Ore di Le Mans. Il render in questione, realizzato dai creativi di Sean Bull Design, dà forma ad un prototipo da corsa con proporzioni, design e appendici aerodinamiche tipiche dei veicoli estremi chiamati a darsi battaglia sui circuiti degli appuntamenti del World Endurance Championship. L'auto da corsa del costruttore francese qui riprodotta digitalmente è stata chiamata dal suo autore Peugeot 2021 Le Mans Hypercar Regulation Concept.

Prototipo ricco di appendici aerodinamiche

Sulla monoposto da competizione si possono notare gli elementi tipici di questi prototipi come il grande alettone posteriore sorretto da un elemento centrale verticale che si estende sul posteriore dell'auto, legando l'abitacolo e l'alettone stesso. Nella parte inferiore dell'auto si nota l'intero perimetro composto da elementi aerodinamici pronunciati come splitter anteriore, minigonne laterali e diffusore posteriore. Per quanto riguarda l'estetica della Peugeot Hypercar, la livrea mescola nero e bianco, impreziosita da una striscia multicolore con i colori di Peugeot Sport che si estende su fiancata e cofano anteriore. [post_title] => Peugeot Hypercar Le Mans 2021: il RENDERING che porta il Leone al WEC [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => peugeot-hypercar-le-mans-2021-concept-rendering [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-11-25 18:36:44 [post_modified_gmt] => 2019-11-25 17:36:44 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=676721 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Peugeot Hypercar Le Mans 2021: il RENDERING che porta il Leone al WEC

Un estremo prototipo da corsa

Ecco il render che immagina il prototipo da corsa di Peugeot per gareggiare nella nuova categoria Hypercar che debutterà nella stagione 2020-2021 del WEC.
Peugeot Hypercar Le Mans 2021: il RENDERING che porta il Leone al WEC

Se Peugeot decidesse un domani di prendere parte al World Endurance Championship magari potrebbe prendere in considerazione la nuova categoria “Hypercar“.

Del resto lanciandosi in una classe nuova per tutti, che debutterà nel Mondiale WEC dalla stagione 2020-2021, la Casa del Leone partirebbe alla pari degli altri, attenuando dunque la necessità di dover recuperare il gap di know-how rispetto ai costruttori che vantano anni d’esperienza nelle gare di durata.

Il render endurance del Leone

Al di là delle reali possibilità che ciò accada, quello che portiamo all’attenzione qui è un’idea stilistica che ipotizza le forme che potrebbe avere un’eventuale auto da corsa di Peugeot chiamata a gareggiare nella nuova categoria Hypercar del WEC e a macinare chilometri e chilometri in pista a partire dalla 24 Ore di Le Mans.

Il render in questione, realizzato dai creativi di Sean Bull Design, dà forma ad un prototipo da corsa con proporzioni, design e appendici aerodinamiche tipiche dei veicoli estremi chiamati a darsi battaglia sui circuiti degli appuntamenti del World Endurance Championship. L’auto da corsa del costruttore francese qui riprodotta digitalmente è stata chiamata dal suo autore Peugeot 2021 Le Mans Hypercar Regulation Concept.

Prototipo ricco di appendici aerodinamiche

Sulla monoposto da competizione si possono notare gli elementi tipici di questi prototipi come il grande alettone posteriore sorretto da un elemento centrale verticale che si estende sul posteriore dell’auto, legando l’abitacolo e l’alettone stesso. Nella parte inferiore dell’auto si nota l’intero perimetro composto da elementi aerodinamici pronunciati come splitter anteriore, minigonne laterali e diffusore posteriore. Per quanto riguarda l’estetica della Peugeot Hypercar, la livrea mescola nero e bianco, impreziosita da una striscia multicolore con i colori di Peugeot Sport che si estende su fiancata e cofano anteriore.

Peugeot Hypercar Le Mans 2021: il RENDERING che porta il Leone al WEC
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati