WP_Post Object ( [ID] => 676777 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-11-26 11:10:10 [post_date_gmt] => 2019-11-26 10:10:10 [post_content] => Dopo la disposizione emessa ieri sera della chiusura del tratto dell'autostrada A26 compreso tra l'allacciamento con l'autostrada A10 e lo svincolo di Masone per effettuare una serie di verifiche sullo stato dei piloni che reggono i viadotti, Autostrade in mattinata ha annunciato che entro le 12 di oggi, martedì 26 novembre 2019, la circolazione su quel tratto riprenderà in entrambe le direzioni di marcia.

A26 riapre, ma solo a un senso di marcia per direzione

I primi controlli sulle strutture stradali sono già iniziati nel corso della notte.  Per garantire la loro prosecuzione così come pianificato ieri, cercando di creare quanto meno disagi possibili alla circolazione, nella notte la Direzione di Tronco di Genova di Autostrade per l'Italia ha realizzato uno scambio di carreggiata tale da garantire una corsia di scorrimento per senso di marcia. Lo scambio sarà aperto entro le ore 12 di oggi.

Solo pochi giorni fa il crollo del viadotto sulla A6

La Liguria, a distanza di poco più di un anno dalla tragedia del crollo del ponte Morandi, è flagellata dai danni alle infrastrutture stradali. Solo pochi giorni fa, una frana causata dal maltempo e dalle incessanti piogge di questi giorni ha fatto crollare il viadotto Madonna del Monte sulla A6 nel savonese e solo per una fortunata casualità non ci sono stati morti e automobilisti coinvolti.

Snodo delicato per i trasporti

Dopo il crollo del viadotto della A6, la chiusura della A26 è un altro duro colpo che isola ancora di più Genova. La A26, la Genova-Gravellona Toce, è uno snodo delicatissimo per le città e tutta la provincia di Genova, dato che parliamo di uno dei principali collegamenti tra il capoluogo ligure e il Nord con Lombardia e Piemonte. [post_title] => Chiusura tratto A26: entro le 12 di oggi la riapertura, ma ad una sola corsia per senso di marcia [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => chiusura-tratto-autostrada-a26-controlli-viadotti [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-11-26 11:10:10 [post_modified_gmt] => 2019-11-26 10:10:10 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=676777 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Chiusura tratto A26: entro le 12 di oggi la riapertura, ma ad una sola corsia per senso di marcia

Controlli sullo stato dei viadotti già partiti nella notte

Il tratto chiuso ieri sera sulla A26 per le verifiche necessarie sulle condizioni dei viadotti, che ha ulteriormente isolato Genova, sarà riaperto nella mattinata di oggi in entrambe le direzioni con una corsia per senso di marcia.
Chiusura tratto A26: entro le 12 di oggi la riapertura, ma ad una sola corsia per senso di marcia

Dopo la disposizione emessa ieri sera della chiusura del tratto dell’autostrada A26 compreso tra l’allacciamento con l’autostrada A10 e lo svincolo di Masone per effettuare una serie di verifiche sullo stato dei piloni che reggono i viadotti, Autostrade in mattinata ha annunciato che entro le 12 di oggi, martedì 26 novembre 2019, la circolazione su quel tratto riprenderà in entrambe le direzioni di marcia.

A26 riapre, ma solo a un senso di marcia per direzione

I primi controlli sulle strutture stradali sono già iniziati nel corso della notte.  Per garantire la loro prosecuzione così come pianificato ieri, cercando di creare quanto meno disagi possibili alla circolazione, nella notte la Direzione di Tronco di Genova di Autostrade per l’Italia ha realizzato uno scambio di carreggiata tale da garantire una corsia di scorrimento per senso di marcia. Lo scambio sarà aperto entro le ore 12 di oggi.

Solo pochi giorni fa il crollo del viadotto sulla A6

La Liguria, a distanza di poco più di un anno dalla tragedia del crollo del ponte Morandi, è flagellata dai danni alle infrastrutture stradali. Solo pochi giorni fa, una frana causata dal maltempo e dalle incessanti piogge di questi giorni ha fatto crollare il viadotto Madonna del Monte sulla A6 nel savonese e solo per una fortunata casualità non ci sono stati morti e automobilisti coinvolti.

Snodo delicato per i trasporti

Dopo il crollo del viadotto della A6, la chiusura della A26 è un altro duro colpo che isola ancora di più Genova. La A26, la Genova-Gravellona Toce, è uno snodo delicatissimo per le città e tutta la provincia di Genova, dato che parliamo di uno dei principali collegamenti tra il capoluogo ligure e il Nord con Lombardia e Piemonte.

Chiusura tratto A26: entro le 12 di oggi la riapertura, ma ad una sola corsia per senso di marcia
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati