Renault Espace 2020: arriva il restyling della monovolume francese [FOTO]

Debuttano i fari Matrix LED e nuovi sistemi di assistenza

Renault aggiorna la Espace con il restyling 2020 che porta in dote alcuni ritocchi estetici e nuovi sistemi tecnologici per sicurezza, assistenza alla guida e intrattenimento a bordo. In vendita dalla primavera 2020.

La Renault Espace di quinta generazione si aggiorna con il restyling di metà carriera, quattro anni dopo il lancio dell’attuale modello.

La spaziosa monovolume francese, a 5 o 7 posti, si ammoderna nel look con alcuni ritocchi estetici e si evolve nei contenuti tecnologici arricchendo la sua dotazione di bordo. La nuova Renault Espace sarà lanciata sul mercato a partire dalla primavera 2020.

Prima volta dei fari Matrix LED

Esteticamente la Renault Espace adotta dei nuovi fascioni e una nuova griglia anteriore. Tra le novità c’è il nuovo colore rosso Vintage per la carrozzeria e i nuovi disegni dei cerchi, compreso quello dei cerchi da 20 pollici della versione Initiale Paris, caratterizzata dalla presenza di una serie di cromature che arricchiscono gli esterni. Sulla nuova Espace si arricchisce anche la dotazione con il debutto in casa Renault dei fari anteriori Matrix LED con regolazione automatica degli abbaglianti per non accecare chi arriva in senso opposto.

Interni rivisti

Sulla Renault Espace un sostanziale aggiornamento riguarda anche gli interni. Dentro la vettura si rinnova il quadro strumenti digitale con schermo da 10,2 pollici che riproduce informazioni di guida e mappe del navigatore. Si aggiorna anche la console centrale dove spicca il display verticale “sospeso”, sotto il quale c’è un nuovo vano portaoggetti richiudibile alla destra del selettore del cambio, al cui interno ci sono due portabicchieri, due prese USB e un ingresso AUX. A bordo c’è anche il modulo wireless per la ricarica senza fili dello smartphone, oltre al nuovo impianto audio Bose con 12 altoparlanti e software con 5 modalità d’ascolto (Lounge, Sorround, Studio, Immersion e Driver).

Più aiuti alla guida

Il facelift della Renault Espace prevede l’arricchimento della dotazione degli aiuti alla guida, con la vettura della Losanga che si dota di sistema di frenata automatico con riconoscimento pedoni, dispositivo di mantenimento della corsia, monitoraggio dell’angolo cieco, rilevatore dei segnali di stanchezza del conducente, assistenza al parcheggio e cruise control adattivo fino a 160 km/h.

Confermate le tre motorizzazioni attuali

Per quanto riguarda i motori, Renault conferma la gamma dell’attuale Espace composta dal benzina turbo TCe da 1.8 litri che sviluppa 225 CV e dal turbodiesel dCi da 2.0 litri nelle versioni da 160 o 200 CV. Su tutte e tre le motorizzazioni troviamo di serie il cambio robotizzato EDC a 7 rapporti. Disponibile invece in optional il sistema 4Control con le ruote posteriori sterzanti che aumenta le doti di maneggevolezza e stabilità della vettura.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati